Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(12/05/2017) A.S. Roma

De Rossi: Il mio futuro? Non so se resterò alla Roma il prossimo anno. Non ho ancora deciso cosa farò

Ecco un’altra anticipazione dell’intervista che Daniele De Rossi ha rilasciato ai microfoni di Sky Sport. L’intervista completa andrà in onda sabato.
 
Giocherai ancora nella Roma il prossimo anno? "Non so se rimarrò alla Roma la prossima stagione, non ho ancora deciso cosa farò, ma ci sto pensando molto".
 
Ma dove sentiremo il canto del cigno di Daniele De Rossi, l’anno prossimo sarai il capitano della Roma? "Non lo so, in questo momento lo sai che non lo so. Io penso che non sia neanche così tanto importante, penso che siano stati dei momenti, delle scelte, delle stagioni dove è stato più difficile restare, legarsi a questa maglia. Questa è una storia d’amore che dura da così talmente tanto e che è stata così bella che ridurla a finirla così un anno prima o un anno dopo in questa città o in un’altra sarebbe sbagliato".
 
Io non sono sicuro che tu rimanga, dalla tue parole ho più di qualche dubbio. E penso sia una riflessione naturale, non trasmetti sicurezza… "Non sto meditando cose strane, è un momento in cui non sto parlando ma ci sto pensando tanto, sia a casa a che tra me e me per molte ore al giorno. Magari me lo dirà il mare… non lo so. Qualcosa capirò e comunque sia, ripeto, c’è un rapporto così solido, così stretto, così d’amore che comunque vada non s’interromperà. Queste parole, dette così, potrebbero sembrare un commiato anticipato, ma non è così, lo sto dicendo a prescindere. Non sarebbe una tragedia per me, penso di aver dato tanto e ricevuto tantissimo. Nell’ottica di una vita lunga, di un ciclo calcistico, di una carriera da calciatore, secondo me un anno in più o in meno non fanno la differenza. Quelle poi sono risultati, sono storie che non hanno a che fare con quella che può essere stata la scelta di legarsi a vita a una squadra così".
 

Letto 3338 volte


Notizie correlate A.S. Roma
Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Brispal
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
20.08.2017 18:00
Atalanta - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.05.2017 18:00
A.S. Roma - Genoa 3 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
19.08.2007 20:45
Supercoppa Italiana
Inter A.S. Roma 0 - 1
CLASSIFICA
A.S. Roma 0
Atalanta 0
Benevento 0
Bologna 0
Cagliari 0
Chievo 0
Crotone 0
Fiorentina 0
Genoa 0
Inter 0
Juventus 0
Lazio 0
Milan 0
Napoli 0
Sampdoria 0
Sassuolo 0
Spal 0
Torino 0
Udinese 0
Verona 0
SONDAGGI

Chi ha ragione tra Totti e Spalletti? - CHIUSO -

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!