Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(14/05/2017) A.S. Roma

Baldissoni: Di Francesco alla Roma? Nulla di vero

Le parole di Mauro Baldissoni, dg dell’AS Roma, ai microfoni di Mediaset Premium prima della partita.
 
Roma obbligata a vincere: “I tre punti sono obbligatori ogni domenica, lo diciamo sempre. E’ evidente che ne mancano solo tre di partite e che non si possono recuperare quelli persi. Dobbiamo pensare a noi cercando di mantenere il secondo posto”.
 
Il futuro di Spalletti. Si parla di Di Francesco alla Roma: “Ci siamo alla fine del campionato, vediamo come concludiamo poi imposteremo il lavoro del prossimo anno. Ho letto anche io di Di Francesco ma sono indiscrezioni prive di fondamento. Parlate di Montella, dite che ho incontrato Mancini che non ho avuto mai il piacere di incontrare… Ne parleremo quando finirà il campionato”.
 
Il prossimo allenatore sarà italiano o straniero? “Sarà bravo. Penso sia la cosa più importante”.
 
Dal secondo al terzo posto cambierebbero le strategie di mercato? “Cambia perché ci sono disponibilità maggiori accedendo direttamente alla Champions League. Quando programmiamo, però, programmiamo in maniera prudente. Noi mettiamo a budget, ormai da tre anni, il terzo posto come piazzamento finale, come possibilità di accedere ai preliminari, e mettiamo anche a budget l’eventuale eliminazione. Quest’anno siamo stati bravissimi perché abbiamo rispecchiato quello che avevamo previsto. Cercheremo di migliorare ma evidentemente quando facciamo i piani cerchiamo di immaginare di poterli fare anche con risorse minori, se vengono risorse maggiori ovviamente avremo anche possibilità di fare meglio”.
 
Spalletti la settimana scorsa ha detto che non sarebbe tornato ad allenare alla Roma. Cosa potete fare per evitare queste situazioni? “La domanda la dovrei fare io a voi. Non potete prendere una frase fuori dal contesto, il contesto era quello dell’ennesima serie di domande sul futuro di Francesco. Sappiamo che ci siamo trovati a gestire un periodo delicato, quella della fine della carriera di un calciatore prestigioso. Era un compito complicato e questo ha portato delle difficoltà ancora più grandi all’allenatore che in prima persona deve gestirlo. Il suo sfogo era legato a questo contesto. Tutti dobbiamo partecipare affinché questo non avvenga. Nessuno sarà Francesco ma il tempo passa per tutti. Siamo molto più preoccupati della sua figura da uomo che di quella da dirigente. Per lui è un momento delicatissimo e tutti dobbiamo aiutarlo a vivere questo periodo. Deve essere aiutato da tutto l’ambiente a vivere questo passaggio da giocatore a dirigente. Questo è un passaggio complicato dal punto di vista psicologico ma siamo tutti con lui e anche dopo avrà una vita felice”.

 

Letto 1794 volte


Notizie correlate A.S. Roma

19/08/2017 (A.S. Roma)

Iturbe saluta la Roma. L’attaccante ceduto in Messico è partito questa mattina

Juan Manuel Iturbe , l’acquisto che aveva fatto sognare i tifosi della Roma e che ben presto si è purtroppo trasformato in incubo, saluta Roma e la squadra giallorossa. Questa mattina l’attaccante paraguaiano è partito per ...

19/08/2017 (A.S. Roma)

La rassegna stampa giallorossa del 19 agosto

#ASRoma #DiFrancesco #Mercato #Mahrez

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Di Paolo Dolciaria
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
20.08.2017 18:00
Atalanta - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.05.2017 18:00
A.S. Roma - Genoa 3 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
19.08.2007 20:45
Supercoppa Italiana
Inter A.S. Roma 0 - 1
CLASSIFICA
Juventus 3
A.S. Roma 0
Atalanta 0
Benevento 0
Bologna 0
Cagliari 0
Chievo 0
Crotone 0
Fiorentina 0
Genoa 0
Inter 0
Lazio 0
Milan 0
Napoli 0
Sampdoria 0
Sassuolo 0
Spal 0
Torino 0
Udinese 0
Verona 0
SONDAGGI

Chi ha ragione tra Totti e Spalletti? - CHIUSO -

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!