Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(15/04/2018) A.S. Roma

Monchi prima della partita: Dimentichiamo il Barcellona, il derby Ŕ importante

Le parole di Monchi prima della partita a Premium Sport.
 
Come agguantare un risultato positivo oggi? "Sarebbe un finale di settimana perfetto. Abbiamo di fronte una rivale che dopo la sconfitta contro il Salisburgo vorrà vincere per i propri tifosi. Siamo di fronte ad una partita difficile ma importante come quella del Barcellona. Questa partita di campionato per noi diventa importante in vista della qualificazione in Champions e per il futuro. Dobbiamo dimenticare quello che abbiamo fatto martedì e guardare a questa sfida".
 
La squadra è consapevole di dover mettere da parte quella bolgia che si è generata martedì? "Si ma serve anche capire cosa è il derby. Sappiamo cosa significa per la città e per la qualificazione".
 
Da Dzeko sul mercato a Dzeko determinante per la qualificazione: "Una volta che abbiamo deciso di non fare la trattativa con il Chelsea abbiamo lavorato sulla testa del giocatore ma è stato facile perché lui è un vero professionista. Una volta che ha dimenticato la possibilità del trasferimento è entrato al 100% nella Roma e stiamo trovando il miglior Edin della stagione. Ha saputo gestire un momento non facile".
 
La Roma con la qualificazione incassa 90 milioni: serviranno a comprare un campione o a non venderne uno? "90 milioni sono di questa stagione non della prossima e non credo che saranno 90 ma un po' meno. Tutti i soldi servono ma servirà di più il lavoro, per me è più importante il lavoro. Ho avuto la possibilità di lavorare un anno con i miei collaboratori e il lavoro porta al successo".
 
Ha la stessa idea di Marotta sull'uniformare il metro arbitrale per evitare gli errori anche in Europa? "Sono un difensore del Var e credo sia necessario in tutti i campionati, compresa la Champions. Sono d'accordo con Marotta e Agnelli su questo".

Notizie correlate A.S. Roma

17/07/2018 (A.S. Roma)

Cristante: Qui ho trovato un ottimo gruppo, c'Ŕ tutto per fare bene

Le parole di Bryan Cristante a Roma TV...

17/07/2018 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 17 Luglio

La rassegna stampa giallorossa di martedý 17 Luglio...

16/07/2018 (A.S. Roma)

Ritiro AS Roma - Allenamento pomeridiano

Doppia seduta per l'AS Roma, scesa in campo anche...

16/07/2018 (A.S. Roma)

Ritiro AS Roma - Primo allenamento della settimana

Dopo il giorno di riposo concesso da Eusebio Di Francesco...

16/07/2018 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 16 Luglio

La rassegna stampa giallorossa di lunedý 16 Luglio...

15/07/2018 (A.S. Roma)

Ritiro AS Roma - Domani la ripresa degli allenamenti

Giornata di riposo per i calciatori dell'AS Roma che ieri sera hanno affrontato...

14/07/2018 (A.S. Roma)

Di Francesco: Ho visto delle buone cose. Schick? E' determinato

Eusebio Di Francesco, allenatore dell'AS Roma...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Quadrifoglio Immobiliare
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
20.05.2018 20:45
Sassuolo - A.S. Roma 0 - 1
CLASSIFICA
Juventus 94
Napoli 91
A.S. Roma 77
Inter 72
Lazio 72
Milan 64
Atalanta 60
Fiorentina 57
Sampdoria 54
Torino 54
Sassuolo 43
Genoa 41
Chievo 40
Udinese 40
Bologna 39
Cagliari 39
Spal 37
Crotone 33
Verona 25
Benevento 21
SONDAGGI

Chi vorresti esca dalla Champions League?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio! - Chiuso