Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(11/07/2018) A.S. Roma

Coric: Felicissimo di questa avventura. Ringrazio De Rossi per tutti i consigli che mi sta dando

Ante Coric, centrocampista dell'AS Roma acquistato dalla Dinamo Zagabria, ha rilasciato un'intervista a Roma TV.
 
Quali sono le tue prime sensazioni? "Sta andando tutto molto bene, sono molto felice di far parte di un grande club e sono contento di aver iniziato".
 
Che tipo di giocatore sei? Qual è il tuo ruolo? "Le mie qualità le voglio dimostrare sul campo. Gioco sulla linea mediana, sono un calciatore offensivo e quando giochiamo a tre gioco mezzala sinistra o centrale".
 
Boban e Prosinečki, pensi di somigliare anche a loro? "Anche in Croazia mi paragonano spesso a questi due grandi campioni, così come a Modric. Faccio fatica a paragonarmi a loro, sicuramente sono ambizioso e vorrei avvicinarmi a loro ma devo farne ancora di strada".
 
La Croazia al Mondiale: "Non vedo l'ora che inizi la partita stasera, vivo con ansia questa attesa e speriamo di poter fare un grande risultato. Ha già eguagliato il risultato del 1998, quando arrivammo terzi. Non ho chiesto permessi speciali per vedere la partita perché è stato allestito un maxischermo nella sala dove ceniamo".
 
Sei giovane ma hai già tanta esperienza: "Calcisticamente non sono così giovane, 150 partite sono tante ma ne vorrei giocare di più. E' stato davvero un piacere iniziare così giovane e devo ringraziare la Dinamo Zagabria per la fiducia che mi ha dato".
 
Perché hai scelto di andare in Austria così giovane? "E' stata una palestra dura quella dell'Austria, avevo solo 11 anni quando mi sono trasferito lì. Ho dovuto iniziare un nuovo percorso scolastico e ho dovuto imparare il tedesco. E' stata fondamentale per la mia crescita, perché lì la disciplina è tutto. La testa è stata sempre rivolta al calcio".
 
Sei nato in una famiglia legata al calcio: "Vengo da una famiglia di calciatori di grande talento. Il più talentuoso è il mio fratello maggiore ma erano tempi duri in Croazia in quel periodo. Anche l'altro mio fratello era molto bravo e ha giocato nella massima serie della Bosnia. Anche mio padre era molto bravo".
 
Con quale calciatore parli di più da quando sei qui? "In queste prime settimane ho condiviso la stanza con Bianda e chiacchieriamo molto tra di noi. E' stato il primo con il quale sono uscito in città. In campo Daniele De Rossi, che parla un ottimo inglese. E' una grandissima persona e lo ringrazio per quello che sta facendo per me".
 
Perché hai scelto la Roma? "E' un grandissimo club e non ho esitato quando ho saputo del suo interesse".
 
Ci sono tanti giocatori croati giovani di grandissimo talento: "Siamo 4 milioni di abitanti, giocheremo una semifinale mondiale e abbiamo tantissimi giocatori di talento. Siamo benedetti dall'Alto in questo senso".
 
Ti sei posto un traguardo in questa prima stagione romana? "Sarò contento se sarò parte di questa squadra. Dovrò dimostrare il mio valore anche in allenamento".
 
Hai seguito la Roma lo scorso anno anche in Champions? "Seguivo la Serie A e la Roma in particolare. Ho visto la partita della Roma contro il Barcellona ed è stata davvero incredibile. Non sapevo che sarei venuto alla Roma ma al termine di quella partita ero felicissimo più di un calciatore della Roma".

 

Cuccioli Bovari del Bernese

Notizie correlate A.S. Roma

16/02/2019 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 16 Febbraio

La rassegna stampa giallorossa di sabato 16 Febbraio...

15/02/2019 (A.S. Roma)

Di Francesco: La maglia numero 10 a Zaniolo? Non mi interessa, non rientra nel discorso di crescita

Durante la VI Edizione del Corso per Team Manager, organizzato dalla...

15/02/2019 (A.S. Roma)

lazio-Roma: info biglietti

La nota dell'AS Roma...

15/02/2019 (A.S. Roma)

AS Roma - Allenamento mattutino

Altro allenamento per l'AS Roma che si è ritrovata questa mattina...

15/02/2019 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 15 Febbraio

La rassegna stampa giallorossa di venerdì 15 Febbraio...

14/02/2019 (A.S. Roma)

Manolas: Il gol al Barcellona è il più importante della mia carriera

Kostas Manolas, tramite i canali social dell'AS Roma...

14/02/2019 (A.S. Roma)

Domenica conferenza stampa di Di Francesco

In questi giorni l'AS Roma è alle prese con la preparazione...

14/02/2019 (A.S. Roma)

Di Bello dirigerà Roma-Bologna. Gli arbitri della 24ª Giornata di Serie A

Roma-Bologna, gara valevole per la ventiquattresima giornata...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Fattori Automobili
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.02.2019 20:30
A.S. Roma - Bologna 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Champions League
12.02.2019 21:00
A.S. Roma - Porto 2 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
16.02.1975 15:00
Campionato
A.S. Roma Bologna 2 - 1
16.02.1976 15:00
Campionato
A.S. Roma Cesena 2 - 2
16.02.1986 15:00
Campionato
A.S. Roma Avellino 5 - 1
16.02.1992 15:00
Campionato
Genoa A.S. Roma 1 - 1
16.02.1997 15:00
Campionato
Sampdoria A.S. Roma 1 - 2
16.02.2008 20:30
Campionato
Juventus A.S. Roma 1 - 0
16.02.2011 20:45
Champions League
A.S. Roma Shakhtar Donetsk 2 - 3
16.02.2013 20:45
Campionato
A.S. Roma Juventus 1 - 0
16.02.2014 20:45
Campionato
A.S. Roma Sampdoria 3 - 0
16.02.2017 21:05
Europa League
Villareal A.S. Roma 0 - 4
CLASSIFICA
Juventus 60
Napoli 49
Inter 40
Lazio 37
Milan 36
A.S. Roma 35
Atalanta 35
Sampdoria 33
Torino 33
Fiorentina 31
Sassuolo 30
Parma 29
Genoa 24
Spal 22
Cagliari 21
Bologna 18
Empoli 18
Frosinone 16
Udinese 16
Chievo 6
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!