Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(10/02/2019) A.S. Roma

Cengiz Under: Il nostro obiettivo è arrivare ai quarti di finale di Champions League

Cengiz Under, attaccante dell'AS Roma, ha parlato al portale della UEFA.
 
Il Porto: "Siamo arrivati agli ottavi e martedì giocheremo contro il Porto. Sarà una gara difficile e daremo il massimo per vincere. Speriamo di arrivare allo stesso punto dell'anno scorso, o anche più avanti. Vogliamo arrivare ai quarti; l'anno scorso abbiamo dimostrato di potercela fare eliminando il Barcellona e arrivando in semifinale: possiamo riuscirci anche quest'anno".
 
La Champions League: "Il sogno di ogni calciatore è giocare in Champions League. Da bambino riuscivo a guardare solo il primo tempo delle partite, che in Turchia iniziavano alle 21:45. Prima del secondo tempo dovevo andare a dormire. La partita più memorabile è stata la finale del 2005 tra Liverpool e Milan, che è finita 3-3 ed è andata ai rigori. È stata bellissima e si giocava a Istanbul".
 
Il trasferimento alla Roma: "Prima di venire qui [nell'estate del 2017] ho fatto la preparazione estiva con il Basaksehir in Slovenia. Aspettavo notizie dal mio procuratore e dopo averle ricevute non sono riuscito a dormire. Al mattino sono dovuto tornare a Istanbul per fare le valigie e mi sono trasferito a Roma. Ero molto nervoso. Uno dei miei sogni era giocare in una delle più grandi squadre d'Europa e sono riuscito a trasformarlo in realtà firmando con la Roma. Quando sono arrivato, la squadra era in tour negli Stati Uniti e io sono rimasto a Roma perché non avevo il visto. Stavo per andare al primo allenamento e Monchi mi ha chiamato in spogliatoio. Quando sono arrivato c'era Francesco Totti ed ero molto nervoso. Ci siamo fatti una foto e quando sono tornato a casa l'ho caricata sui social. È l'idolo di ogni calciatore, me compreso".
 
Totti: "Mi sarebbe piaciuto giocare insieme, i tifosi andavano a vederlo volentieri. Totti fa sempre parte della squadra ed è bello vederlo. Parla sempre con me e ha un ottimo rapporto con tutti. Quando mi vede sorride e mi chiama bomber".
 
La Roma: "All'inizio ho fatto molta fatica in Serie A. Dopo i primi sei mesi ho iniziato a capire un po' di più la lingua, anche se devo ancora imparare. Non capivo quello che diceva il mister, ma lui veniva da me e mi spiegava tutto. Così ho iniziato a capire lentamente il sistema della squadra. Facevo sempre quello che voleva e continuo a farlo. Sono molto fiero di essere in una delle squadre più forti d'Europa. Con me c'è tutta la Turchia e continuerò a fare bene grazie al suo sostegno. Ora ho 21 anni e sono contento di essere arrivato in semifinale al primo anno di Champions League. Sono ancora giovane, ma credo che faremo grandi cose in futuro. Un giorno spero di poter alzare la coppa".
Cuccioli Bovari del Bernese

Notizie correlate A.S. Roma

24/04/2019 (A.S. Roma)

AS Roma - Allenamento mattutino: lavoro individuale per Manolas

A tre giorni dalla partita contro il Cagliari, la Roma...

24/04/2019 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 24 Aprile

La rassegna stampa giallorossa di mercoledì 24 aprile...

23/04/2019 (A.S. Roma)

AS Roma - Allenamento mattutino: lavoro personalizzato per Manolas

Sabato l'AS Roma affronterà allo Stadio Olimpico il Cagliari...

23/04/2019 (A.S. Roma)

Giovedì conferenza stampa di Claudio Ranieri

Archiviata la partita contro l'Inter, la Roma...

23/04/2019 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 23 Aprile

La rassegna stampa giallorossa di martedì 23 aprile...

20/04/2019 (A.S. Roma)

Florenzi a fine partita: Ci siamo rimessi in carreggiata

Alessandro Florenzi, terzino della Roma...

20/04/2019 (A.S. Roma)

Ranieri a fine partita: Un pareggio che ci può stare

Claudio Ranieri, allenatore della Roma, ha parlato a Sky Sport al termine della sfida contro l'Inter...

20/04/2019 (A.S. Roma)

Spalletti a fine partita: Risultato giusto, un pareggio prezioso

Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter, ha parlato al termine della sfida...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Semprini Arredamenti
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.04.2019 15:00
A.S. Roma - Cagliari 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
20.04.2019 20:30
Inter - A.S. Roma 1 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
24.04.1977 15:00
Campionato
A.S. Roma Inter 2 - 3
24.04.1983 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 0 - 0
24.04.1988 15:00
Campionato
Pescara A.S. Roma 0 - 0
24.04.1991 20:30
Coppa Uefa
A.S. Roma Broendby 2 - 1
24.04.2005 15:00
Campionato
Sampdoria A.S. Roma 2 - 1
24.04.2017 20:45
Campionato
Pescara A.S. Roma 1 - 4
24.04.2018 20:45
Champions League
Liverpool A.S. Roma 5 - 2
CLASSIFICA
Juventus 87
Napoli 67
Inter 61
Atalanta 56
Milan 56
A.S. Roma 55
Torino 53
Lazio 52
Sampdoria 48
Cagliari 40
Fiorentina 40
Sassuolo 38
Spal 38
Parma 36
Bologna 34
Genoa 34
Udinese 33
Empoli 29
Frosinone 23
Chievo 14
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!