Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(06/06/2019) On Air

Pietro Calabrese (M5S): Stadio? Non vorrei che qualcuno stesse cercando il pretesto per tirarsi indietro

Pietro Calabrese (M5S), presidente della commissione mobilità di Roma Capitale, è intervenuto in diretta a Te la do io Tokyo, la trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi e Jonathan Calò, in onda sui 101.500 di Centro Suono Sport.

Sul progetto Stadio della Roma ovviamente c'è chi è a favore e chi è contro, ma sul fatto che le opere Pubbliche debbano essere realizzate prima dell'entrata in funzione dei comparti privati credo che tutti i cittadini siano perfettamente concordi con noi.”

Parlo di uno dei punti fondamentali della Delibera di rimodulazione dell'interesse Pubblico sullo Stadio della Roma, che giuridicamente per un Ente Locale come lo è Roma Capiale è una Legge esattamente come lo sono tutte le Leggi emanate da Stato e Regioni. Quando in una Delibera ci sono le cose che le due parti devono fare, Amministrazione Pubblica e proponente privato, nessuna delle due può tirarsi indietro. Si chiama Governo nell'interesse e a garanzia di tutti i cittadini. Altrimenti succede quanto a Roma negli ultimi decenni ha devastato l’urbanistica di questa Capitale europea. Ci sono delle cose che devono accadere al momento della firma della Convenzione. I 45 milioni di euro di extra oneri per la Roma Lido, ad esempio, devono essere versati subito, al momento della firma, non a rate come leggo sui giornali vorrebbero fare i proponenti. Se loro pensano di andare avanti così, credo che la relativa variante urbanistica faticherà a ottenere l'ultimo passaggio in aula Giulio Cesare. A noi non interessano le chiacchiere, non vorrei che qualcuno stesse cercando un pretesto per tirarsi fuori da questa situazione. Ponte dei Congressi? Lo stanziamento dei fondi fu fatto nel 2014, a parte che bisogna capire perché quando noi siamo arrivati abbiamo trovato tutto fermo e abbiamo dovuto rimettere tutto in piedi, qualcuno dovrebbe sapere che ogni finanziamento statale è vincolato all'opera a cui si riferisce, per cui i fondi non possono essere impiegati per altro come riportano alcuni articoli di stampa. L'iter sta andando avanti, ed è seguito anche dal Provveditorato delle Opere Pubbliche del Ministero; comunque il Ponte dei Congressi non fa parte del progetto stadio, i privati non devono preoccuparsi di questo. Il vertice di ieri con la Roma? Quelle sono riunioni tecniche, i tecnici riferiscono agli assessori che poi riportano ai Consiglieri. Ma ripeto: noi non avalliamo i comportamenti amministrativi del passato. Le opere pubbliche devono esser fatte per prime.”

Potete riascoltare tutto l'intervento di Pietro Calabrese nel podcast della trasmissione disponibile dalle 16.

Cuccioli Bovari del Bernese

Notizie correlate On Air

26/06/2019 (On Air)

Francesco Balzani a Te la do io Tokyo: La Roma in questo momento è una società debole con tutti

Durante il suo intervento quotidiano a Te la do io Tokyo...

26/06/2019 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Cedere El Shaarawy per meno di 20 milioni sarebbe una follia

Durante il suo intervento quotidiano a Te la do io Tokyo...

26/06/2019 (On Air)

Zibi Boniek a Te la do io Toky: “Mi piange il cuore a vedere Roma città ridotta così”

Zbigniew Boniek, presidente della federcalcio polacca, è intervenuto in diretta...

25/06/2019 (On Air)

Andrea Giannattasio a Te la do io Tokyo: Veretout? Ci eravamo fatti abbagliare dalla sua prima stagione

Andrea Giannattasio, di Radio Bruno - La Nazione, è intervenuto a Te la do io...

22/06/2019 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Mi preoccupano i nomi che vengono fatti per la linea difensiva

Durante il suo intervento quotidiano a Te la do io Tokyo...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Giustizia Medica
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 20:30
A.S. Roma - Parma 2 - 1
CLASSIFICA
Juventus 90
Napoli 79
Atalanta 69
Inter 69
Milan 68
A.S. Roma 66
Torino 63
Lazio 59
Sampdoria 53
Bologna 44
Sassuolo 43
Udinese 43
Spal 42
Cagliari 41
Fiorentina 41
Parma 41
Empoli 38
Genoa 38
Frosinone 25
Chievo 17
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!