Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(26/06/2019) On Air

Zibi Boniek a Te la do io Toky: “Mi piange il cuore a vedere Roma città ridotta così”

Zbigniew Boniek, presidente della federcalcio polacca, è intervenuto in diretta a Te la do io Tokyo, la trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi, in onda tutti i giorni sui 101.500 di Centro Suono Sport dalle 10 alle 14.

Cosa pensa della Super Champions? "Si sta lavorando su questo progetto, ma secondo me non ci sono i consensi per farla. Io sono del parere che si può accedere alle coppe europee solo attraverso i campionati. Per andare in Europa, l’unico modo per qualificarsi deve essere vincere una competizione europea, l’Europa League come adesso, oppure piazzarsi bene in campionato. Se si trovasse un’altra via, i campionati nazionali inizierebbero a perdere valore". 
 
Cosa pensa dell’affare Totti e De Rossi? 
"Qualcuno potrebbe dirmi di pensare alla mia Federcalcio, di farmi gli affari miei. Al di là di quello che penso, Totti e De Rossi sono sempre stati un problema per gli avversari, non per noi. Mi dispiace per entrambi. Totti voleva decidere di più, non ha trovato consensi e ha deciso di andarsene, ma in futuro potrebbe tornare. De Rossi io lo avrei fatto giocare un altro anno, chiedendogli intanto di pensare a cosa fare dopo".
 
La serie A del prossimo anno è già segnata? Forse noiosa. "Noioso non lo so. Tutti vorrebbero togliere il titolo alla Juventus. Le gerarchie attualmente mi sembra Juventus, Napoli e Inter. L’Inter si sta rinforzando molto, sta comprando anche molti giovani. Altre squadre soffrono un po’, anche perché la mancata qualificazione ti porta dei disagi. La Roma con la Champions League è una squadra, la Roma senza Champions è un’altra. Cambia la potenza economica". 

A che punto sono i lavori per la modifica del FPF?
 "C’è molta confusione con questo Fair Play Finanziario. Attualmente con il FPF ci rimette chi ha meno soldi, i ricchi vanno sempre bene. Il mio pensiero è molto semplice: se io ho i soldi, devo poterli mettere nella squadra. C’è bisogno di cambiare per produrre più soldi, ma non per darli a giocatori e procuratori, ma per investirli nello sviluppo del calcio. Se io do 30 milioni a stagione a un calciatore, questi soldi escono dal mondo del calcio, non restano dentro. Non va bene, non è giusto. L’unico problema del calcio è questo: ogni anno c’è la necessità di produrre più soldi perché i calciatori che prima prendevano massimo 8-9 milioni di euro l’anno, ora ne prendono 20-30. La Champions League di quest’anno a me è piaciuta moltissimo, dagli ottavi in poi ci sono state bellissime partite". 
 
Secondo lei, un giorno, augurerebbe a Malagò di coronare il suo sogno e diventare presidente della Roma? "Io vorrei averlo come sindaco (Ride, ndr). Io sono cittadino romano, vivo a Roma e mi piange il cuore a vedere Roma così: strade dissestate, alberi non potati. La nostra è una città che ha storia in ogni angolo non può esser ridotta così. Detto questo auguro il meglio a Giovanni, se questo è il suo sogno, gli auguro di raggiungerlo".
 
Se un giorno la chiamassero per farla tornare a Trigoria? "Vi autorizzo a dare il mio numero (ride, ndr)"
Cuccioli Bovari del Bernese

Notizie correlate On Air

23/07/2019 (On Air)

Francesco Balzani a Te la do io Tokyo: Se non viene Higuain la Roma deve andare su Mertens

Durante il suo intervento quotidiano a Te la do io Tokyo...

18/07/2019 (On Air)

Francesco Balzani a Te la do io Tokyo: Higuain si è un po’ ammorbidito rispetto a un mese fa

Durante il suo intervento quotidiano a Te la do io Tokyo...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Climanet
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 20:30
A.S. Roma - Parma 2 - 1
CLASSIFICA
Juventus 90
Napoli 79
Atalanta 69
Inter 69
Milan 68
A.S. Roma 66
Torino 63
Lazio 59
Sampdoria 53
Bologna 44
Sassuolo 43
Udinese 43
Spal 42
Cagliari 41
Fiorentina 41
Parma 41
Empoli 38
Genoa 38
Frosinone 25
Chievo 17
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!