Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(15/11/2020) Altre News

Gravina: Rischio stop dei campionati al momento non esiste

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine di un’iniziativa di solidarietà andata in scena a Reggio Emilia.
 
Il dirigente ha parlato del calcio e del Coronavirus: "La preoccupazione esiste ed è inutile nasconderla. Coinvolge il calcio e non solo, anche la vita sociale ed economica. Da noi sappiamo benissimo cosa muove il calcio, in questo sport siamo tra le nazioni più importanti. Ma sappiamo anche che dobbiamo vivere alla giornata, programmando, progettando e cercando di adottare tutti gli strumenti a nostra disposizione per fronteggiare l’emergenza sanitaria. Dobbiamo avere maturità, capacità e senso di responsabilità - conclude - mettendo in conto che i rischi sono sempre dietro l’angolo. Rischi di stop dei campionati? Non mi pare ce ne siano al momento".

Gravina ha avuto modo di parlare anche del futuro di Roberto Mancini, attuale ct dell'Italia: "Aspetto una decisione da parte di Roberto. Abbiamo ancora due anni che ci legano. Sono tanti, ma i progetti sui quali lavoriamo richiedono più tempo. Ci siederemo al tavolo e troveremo la soluzione migliore. Questa Nazionale è una bellissima famiglia. C'è un grande senso di fratellanza tra gli uomini, ancora di più forse in questo periodo difficile per tutti in cui stiamo riscoprendo il dialogo e il confronto. Ed è bello perché spesso il mondo del calcio è considerato distaccato e avulso. La testimonianza più esemplare è quella di Bonucci che pur sapendo di non poter giocare stasera, si è fermato in ritiro coi compagni. Questo è un simbolo di fratellanza che è uno dei presupposti per centrare al meglio traguardi importanti. Ma anche l'ingrediente per superare le difficoltà".

Sulle troppe partite: "Il ritmo credo sia sempre lo stesso, ma in questo momento forse si è esasperati da questa pandemia. Posso dire che dopo questo weekend concederemo un momento di tregua ai nazionali, visto che non giocheremo fino a marzo. Ma credo anche che se la Nazionale rappresenta un patrimonio di questo Paese, in grado di testimoniare speranza, non dovremmo spegnerla. Anzi, dobbiamo alimentarla facendo in modo magari di conciliare gli impegni anche attraverso alcune piccole modifiche di forma laddove possa essere necessaria".
 

Notizie correlate Altre News

27/09/2021 (Altre News)

Malagò: Il mondo dello sport reclama con pieno titolo e diritto la capienza massima all'interno degli impianti

Presente al Quirinale per celebrare le Nazionali di pallavolo campione d'Europa...

25/09/2021 (Altre News)

Dal Pino: Dazn? Per noi è inaccettabile quello che stiamo vedendo

Le parole di Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A...

24/09/2021 (Altre News)

Vezzali: Dazn? Monitoriamo la situazione

Dopo le problematiche riguardanti la visione...

22/09/2021 (Altre News)

Roma-Udinese: i convocati da Luca Gotti

Sono 21 i calciatori convocati da Luca Gotti, allenatore dell’Udinese...

17/09/2021 (Altre News)

Serie A – Sassuolo-Torino apre questa sera la quarta giornata

Inizia oggi il quarto turno della Serie A...

16/09/2021 (Altre News)

Tudor: Arriveremo alla partita contro l’AS Roma nel modo migliore

Giornata di presentazione a Verona per Igor Tudor...

15/09/2021 (Altre News)

Serie A - Hellas Verona: Tudor è il nuovo allenatore

Novità in vista in casa Hellas Verona dopo l'esonero di Eusebio Di Francesco...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
La tua voce
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Conference League
30.09.2021 18:45
Zorya Luhansk - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.09.2021 18:00
lazio - A.S. Roma 3 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
29.09.1968 15:00
Campionato
A.S. Roma Fiorentina 1 - 2
29.09.1982 20:30
Coppa Uefa
Ipswich A.S. Roma 3 - 1
29.09.1985 15:00
Campionato
Napoli A.S. Roma 1 - 1
29.09.1991 15:00
Campionato
Fiorentina A.S. Roma 0 - 1
29.09.1996 15:00
Campionato
Reggiana A.S. Roma 1 - 1
29.09.2001 15:00
Campionato
Juventus A.S. Roma 0 - 2
29.09.2002 15:00
Campionato
A.S. Roma Brescia 3 - 2
29.09.2005 21:00
Coppa Uefa
Aris Salonicco A.S. Roma 0 - 0
29.09.2007 18:00
Campionato
A.S. Roma Inter 1 - 4
29.09.2012 20:45
Campionato
Juventus A.S. Roma 4 - 1
29.09.2013 20:45
Campionato
A.S. Roma Bologna 5 - 0
29.09.2015 20:45
Champions League
Bate Borisov A.S. Roma 3 - 2
29.09.2016 21:05
Europa League
A.S. Roma Astra Giurgiu 4 - 0
29.09.2018 15:00
Campionato
A.S. Roma lazio 3 - 1
29.09.2019 15:00
Campionato
Lecce A.S. Roma 0 - 1
CLASSIFICA
Napoli 18
Milan 16
Inter 14
A.S. Roma 12
Fiorentina 12
Atalanta 11
Lazio 11
Empoli 9
Bologna 8
Juventus 8
Torino 8
Sassuolo 7
Udinese 7
Genoa 5
Sampdoria 5
Verona 5
Spezia 4
Venezia 4
Cagliari 2
Salernitana 1
Spal 0
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!