Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(14/11/2021) Altre News

Mancini: Momento delicato ma non dobbiamo avere cattivi pensieri. Siamo l'Italia, siamo abituati alle pressioni

Giornata di conferenza stampa per Roberto Mancini. Il ct dell'Italia ha parlato alla vigilia della delicatissima sfida contro l'Irlanda del Nord: in palio c'è la qualificazione al prossimo Mondiale. Queste le dichiarazioni del ct: "I cattivi pensieri riguardano le cose gravi. È una partita di calcio, anche se importante. Vedremo quello che accadrà, dovremo fare la nostra gara, cercare di fare una bella partita e di vincere, anche se non sarà semplice perché loro difendono in tanti e hanno concesso poco alle squadre che sono venute qua".
 
Il momento vissuto dall'Italia: "Tutto quello che la squadra sta facendo da tre anni era impensabile, nessuno ci credeva. Sappiamo poi che durante un percorso ci sono momenti più difficili, a noi non era ancora capitato e domani è un momento delicato, ma sono ragazzi che non devono dimenticare quello che hanno fatto e giocare con la massima tranquillità. L'ansia con la Svizzera l'abbiamo avuta solo dopo il loro gol. Ma questa è l'ultima partita, non è che dobbiamo fare tanti pensieri e parole. Agli esami di riparazione di marzo ora non pensiamo. La storia del 1958 la conosco, ma non sono andato a riguardarla, spero che non ci sia bisogno di tornare tanto indietro. Dobbiamo battere una squadra che in casa non perde e non subisce gol. Non dobbiamo avere cattivi pensieri. Siamo l'Italia, siamo abituati alle pressioni".
 
Formazione: "Non useremo le palle alte, no, cercheremo di giocare in velocità, palla a terra. Non conta la tipologia dei giocatori d'attacco, ma il modo in cui ci muoveremo sul campo. L'unico attaccante di grande fisicità che abbiamo qui è solo Scamacca, dobbiamo essere veloci e giocare rasoterra. Non sarò semplice giocare contro i nordirlandesi, che difendono in tanti e bene".
 
Ancora sul momento vissuto dalla Nazionale: "In Nazionale c'è sempre pressione, domani ce ne sarà forse un po' di più ma dobbiamo cercare di rimanere concentrati su quanto fare. Non è una questione di fare tanti gol ma di giocare la partita. Se loro non hanno concesso un gol in casa questo significa qualcosa. E' una partita dura. Se riusciamo a segnare piu di un gol avremo più possibilità di vincere".

Notizie correlate Altre News

28/11/2021 (Altre News)

Juric: Abbiamo sprecato troppo

Ivan Juric, allenatore del Torino...

26/11/2021 (Altre News)

Serie A – Cagliari-Salernitana apre oggi il 14° turno

Parte questa sera la 14esima giornata di Serie A...

25/11/2021 (Altre News)

Gravina: Joao Pedro a disposizione di Mancini? Ci stiamo lavorando

Negli ultimi giorni si è parlato della possibilità...

23/11/2021 (Altre News)

Verso Roma-Torino – Differenziato per Mandragora, Ansaldi e Rodriguez

Il Torino, dopo il ko di La Spezia, ieri sera è tornato...

23/11/2021 (Altre News)

Italia – De Rossi sarà assistente tecnico a disposizione delle Giovanili

Con una nota ufficiale la FIGC ha annunciato il nuovo incarico affidato a Daniele De Rossi...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Climanet
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
04.12.2021 18:00
A.S. Roma - Inter 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
01.12.2021 18:30
Bologna - A.S. Roma 1 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
02.12.1973 15:00
Campionato
A.S. Roma Napoli 0 - 1
02.12.1979 15:00
Campionato
A.S. Roma Fiorentina 2 - 1
02.12.1984 15:00
Campionato
A.S. Roma Udinese 2 - 1
02.12.1990 15:00
Campionato
lazio A.S. Roma 1 - 1
02.12.2001 15:00
Campionato
A.S. Roma Venezia 1 - 0
02.12.2006 20:30
Campionato
A.S. Roma Atalanta 2 - 1
02.12.2007 15:00
Campionato
A.S. Roma Udinese 2 - 1
02.12.2012 15:00
Campionato
Siena A.S. Roma 1 - 3
02.12.2018 20:30
Campionato
A.S. Roma Inter 2 - 2
CLASSIFICA
Napoli 35
Inter 34
Milan 32
Atalanta 31
A.S. Roma 25
Bologna 24
Fiorentina 24
Juventus 24
Lazio 21
Verona 20
Empoli 19
Sassuolo 18
Torino 17
Sampdoria 15
Udinese 15
Venezia 15
Spezia 11
Genoa 10
Cagliari 9
Salernitana 8
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!