Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(13/09/2022) On Air

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Contento del risultato finale, era importante prendere i 3 punti e il modo interessava poco

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo, la trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi, in onda sui 101.500 di Centro Suono Sport.  

"Prima di tutto voglio dire che sono molto contento del risultato finale, era importante prendere i 3 punti e il modo interessava poco.
Se guardiamo invece l’andamento specifico di tutta la partita allora qualche perplessità c’è stata, soprattutto perché non si riesce a chiudere in anticipo le partite, la Roma ha creato molto ma non è riuscita a concretizzare e di conseguenza arrivare a rischiare di prendere il pareggio negli ultimi minuti non mi è piaciuto però complessivamente un miglioramento c’è stato.

Ho visto alcuni giocatori più vivaci come Spinazzola che se torna ai suoi livelli diventa un arma importante, e poi ragazzi Dybala che è un giocatore superiore, è un fuoriclasse. Il primo nome che mi viene in mente quando Mourinho parla di sofferenza della concorrenza è quello di Pellegrini, le sue prestazione non sono all’altezza ed ora che tornerà anche Zaniolo vediamo quale sarà la formazione, un altro secondo me è Abraham che se non segna la sua prestazione è veramente insufficiente, detto ciò se una squadra è grande è normale che ci sia concorrenza quindi qualora ci fosse questo problema deve essere superato il prima possibile. In condizioni normali uno come Dybala lo avresti pagato 50-60 milioni di euro questo è chiaro, secondo me Mourinho pensa che per avere una squadra competitiva ai massimi livelli devi avere in rosa 3-4 Dybala quindi quando lui dice che l’argentino in condizioni normali non giocherebbe nella Roma intende questo".

Notizie correlate On Air

30/09/2022 (On Air)

Francesco Balzani a Te la do io Tokyo: Malinovskyi è un profilo che piace molto a Mourinho

Francesco Balzani di Leggo è intervenuto a Te la do io Tokyo...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
CSB - Usura Bancaria
5x1000 all'Associazione Scodinzolo Onlus - Codice Fiscale 97737450581
Comunicato Te la do io Tokyo - Segnale radio e streaming
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
01.10.2022 18:00
Inter - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.09.2022 18:00
A.S. Roma - Atalanta 0 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
30.09.1979 15:00
Campionato
A.S. Roma Bologna 1 - 2
30.09.1981 20:30
Coppa delle Coppe
A.S. Roma Ballymena 4 - 0
30.09.1984 15:00
Campionato
Atalanta A.S. Roma 0 - 0
30.09.1990 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 1 - 2
30.09.1992 20:30
Coppa Uefa
A.S. Roma Wacker Innsbruck 1 - 0
30.09.1999 20:30
Coppa Uefa
Vitoria Setubal A.S. Roma 1 - 0
30.09.2014 20:45
Champions League
Manchester City A.S. Roma 1 - 1
30.09.2021 18:45
Conference League
Zorya Luhansk A.S. Roma 0 - 3
CLASSIFICA
Atalanta 17
Napoli 17
Udinese 16
Lazio 14
Milan 14
A.S. Roma 13
Inter 12
Juventus 10
Torino 10
Fiorentina 9
Sassuolo 9
Spezia 8
Empoli 7
Salernitana 7
Bologna 6
Lecce 6
Verona 5
Monza 4
Cremonese 2
Sampdoria 2
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!