Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(07/01/2017)

Missione segreta per Feghouli. E Totti si ferma un’altra volta

La calza della Befana romanista si è ritrovata infilata nello scarpino di un attaccante. Esterno, che gioca in Premier, del quale finora si era parlato pochissimo. E non è Lamela, tornato a Trigoria solo per farsi visitare da un fisioterapista di cui si fida. Si tratterebbe di Sofiane Feghouli, ventisettenne algerino (con passaporto francese) – in forza al West Ham – obiettivo tenuto segreto da Trigoria fino a questo momento, ma che sarebbe il reale motivo della spedizione londinese del diesse Massara. Piace da tempo a Sabatini, Feghouli, da quando, prima della scorsa estate – in scadenza col Valencia – era stato a un passo dal trasferirsi nella capitale. Poi la scelta dell’Inghilterra (a parametro zero), rivelatasi infelice: per l’attaccante solamente due gare da titolare (in coppa di Lega) e 13 presenze con la maglia del West Ham. Arriverebbe in prestito oneroso, con diritto di riscatto fissato a 12 milioni, visto che è ormai in rotta con il tecnico Bilic. Non escono però ancora dai radar giallorossi i profili di attaccanti per i quali sono state aperte delle trattative. Sempre giocatori inglesi, mercato sul quale si sta muovendo per la Roma anche Baldini, aiutando in maniera attiva Massara. Delufeou e Barkley (Everton), e Musonda (Chelsea) continuano ad essere piste vive, come quella che porta (un po’ più sullo sfondo) a Jesé del Psg.
 
Per far stringere il cerchio in maniera definitiva servirà ancora qualche giorno, con i tempi del mercato che saranno più chiari la prossima settimana. La certezza è che la Roma affronterà domani pomeriggio il Genoa, in trasferta, senza Salah (in coppa d’Africa), Florenzi (infortunato) e Iturbe (andato in prestito al Torino). Quindi una squadra indebolita, come qualità e dal punto di vista numerico. I grattacapi di Spalletti in attacco sono poi appesantiti dalle condizioni di Francesco Totti. Per il numero dieci sembra proprio non esserci pace in questa stagione, e i pensieri diventano sempre più pesanti. Stavolta a fermare il capitano giallorosso è un risentimento infiammatorio al tendine d’Achille destro. Ieri ha svolto lavoro individuale e molto difficilmente oggi partirà per Genova con i compagni. Un autentico calvario quello che sta vivendo Totti, cominciato a fine ottobre con un infortunio al bicipite femorale e un problema all’anca che l’hanno tenuto fermo tre settimane. Poi un violento attacco influenzale, a dicembre, e adesso questo nuovo guaio: in totale Francesco ha disputato 223 minuti (due gol), in campionato, tra infortuni e panchine. E 288 in Europa League. Per questo motivo sta riflettendo molto sull’ipotesi di poter giocare un altro anno, rinviando la decisione al termine della stagione. Spalletti sarà quindi costretto ad affidarsi a un attacco con El Shaarawy, Dzeko e Perotti, con Bruno Peres unica alternativa- insieme a Palmieri – come esterno alto.

F. Ferrazza


Notizie correlate

17/08/2017 - (La Repubblica)

Totti va a Bergamo con la squadra. Esordio da dirigente

Tra incastri da trovare e un mercato da terminare, la Roma che domenica a Bergamo taglierà il nastro della nuova stagione

14/08/2017 - (La Repubblica)

Brutto poker dal Celta Vigo, il secondo tempo non basta

I titoli di coda della preparazione estiva romanista, si trascinano dietro la netta sconfitta contro il Celta Vigo

13/08/2017 - (La Repubblica)

Montuori: Stadio a Tor di Valle, il progetto va avanti a queste condizioni

Sul tavolo di Luca Montuori sono ordinati i faldoni dei dossier su cui l’assessore all’Urbanistica della giunta Raggi è al lavoro

13/08/2017 - (La Repubblica)

Con il Celta Vigo prove generali di avvio sprint

Mentre i tifosi del Leicester scaricano Mahrez, indicandolo come uno dei principali responsabili della sconfitta alla prima in Premier, contro l’Arsenal, perché distratto dalla Roma, Di Francesco prepara l’ultima amichevole estiva

10/08/2017 - (La Repubblica)

Di Fra: “Col Siviglia sarà una gara vera”. Ecco l’idea Munir

La mini tournée in terra iberica comincia da Siviglia, a casa di Monchi. I giallorossi andranno...

09/08/2017 - (La Repubblica)

Enigma Mahrez, ipotesi Schick. Defrel: “Noi grandi”

Ottimista di natura, ma anche realista. Dopo l’ultimo...

08/08/2017 - (La Repubblica)

Idea dopo Bonucci, la Juve su Manolas, per la Roma Schick se non arriva Mahrez

Undici giorni al via, 23 alla fine delle trattative. Eppure non c’è una sola grande d’Italia...

06/08/2017 - (La Repubblica)

Mahrez esce allo scoperto: “Vorrei parlare coi giallorossi”

La Roma chiama, Riyad Mahrez risponde. Praticamente, lancia un appello...

05/08/2017 - (La Repubblica)

Cautela Karsdorp, slitta il rientro. Rilancio su Mahrez

Piccoli, più o meno, problemi di fascia. Non c’entra il discorso per il tanto agognato attaccante esterno...

04/08/2017 - (La Repubblica)

Il piano B di Monchi. Se salta Mahrez spazio per due colpi

Il piano M e il piano B. La Roma studia le strategie per la«priorità»...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Quadrifoglio Immobiliare
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
20.08.2017 18:00
Atalanta - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.05.2017 18:00
A.S. Roma - Genoa 3 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
17.08.2016 20:45
Champions League
Porto A.S. Roma 1 - 1
CLASSIFICA
A.S. Roma 0
Atalanta 0
Benevento 0
Bologna 0
Cagliari 0
Chievo 0
Crotone 0
Fiorentina 0
Genoa 0
Inter 0
Juventus 0
Lazio 0
Milan 0
Napoli 0
Sampdoria 0
Sassuolo 0
Spal 0
Torino 0
Udinese 0
Verona 0
SONDAGGI

Chi ha ragione tra Totti e Spalletti? - CHIUSO -

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!