Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Leggo

(10/01/2017)

Sorpresa, la Roma ha chiuso la porta

Il miglior attacco, almeno in Italia, è la difesa. L’ha riscoperto anche la Roma di Spalletti che nelle ultime 5 gare di campionato ha subìto solo 2 gol come non accadeva dall’ottobre 2014. Il reparto arretrato da groviera è tornato bunker grazie allo schieramento a “3 e mezzo” e al maggior equilibrio trovato dal tecnico che ha recuperato Rüdiger e dato fiducia a Fazio formando finalmente una linea difensiva titolare e affiatata guidata da uno Szczesny in stato di grazia. Così la Roma è passata ad essere la seconda difesa del campionato (dietro ovviamente alla Juve che negli ultimi 5 anni ha vinto con questo primato) e nelle ultime 5 gare ha visto il portiere polacco piegarsi solo al gol inutile di De Guzman col Chievo e a quello pesantissimo di Higuain a Torino. Meglio di tutti in Italia: tre gol subiti dal Milan, cinque dalla Juventus (per entrambe si considerano le gare rispettivamente contro Empoli e Genoa visto che devono recuperare una partita), sette da Napoli e Lazio, otto dall’Atalanta e 4 dall’Inter. Nei 5 massimi campionati europei solo il Bayern può vantare questo ruolino di marcia. Il muro difensivo giallorosso ha retto botta anche a Genova, soprattutto grazie alle prodezze di Szczesny che in questo secondo anno romanista è risultato spesso tra i migliori in campo. Sarà difficile vederlo salutare a giugno visto che è in prestito secco dall’Arsenal. Il club di Londra intende investire su di lui per il dopo Cech e allo stesso Szczesny piace l’idea di tornare in Premier. Allungare ancora il prestito o esercitare una sorta di riscatto sarà impresa ardua. Così come sarà difficile trattenere Manolas per il quale si è fatto sotto seriamente lo United di Mourinho. Il fortino ritrovato quindi potrebbe essere smantellato in estate. Intanto, però, Spalletti se lo gode e intende dare continuità alla difesa a tre vista contro Lazio, Milan, Chievo e Genoa (1 solo gol incassato). Oltre a Fazio, altro protagonista a sorpresa è Emerson Palmieri che spesso veste i panni del famoso 3 e mezzo. A farne le spese sono Vermaelen e Mario Rui, dati in formazione titolare ad inizio campionato e ora costretti a rincorrere dopo un lungo periodo di stop. La ritrovata solidità difensiva non ha comunque permesso alla Roma di raggiungere il record di punti del girone d’andata proprio a causa della sconfitta con la Juve: furono 44 nel 2013-2014 con Garcia (media 2,31 a partita) e 42 con Capello nel 2003-2004 quando però il campionato era a 18 squadre (media 2,47). I 41 punti ottenuti quest’anno (e che l’anno scorso permisero al Napoli di laurearsi campione d’inverno) non rappresentano l’apice nemmeno per Spalletti che ne accumulò 42 nel 2006-2007 e nel 2007-2008. In nessuno di questi casi poi la Roma vinse lo scudetto mentre nell’anno del terzo scudetto i punti furono “solo” 39.
 
SPALLETTI E LA STAMPA
Ieri il tecnico è stato nuovamente ripreso dall’Ordine dei giornalisti, che ha chiesto l’intervento dell’Associazione Allenatori per le dichiarazioni «pretestuoese e gratuite» verso la stampa romana rilasciate nel post-Genoa.

F. Balzani


Notizie correlate

17/01/2018 - (Leggo)

Emerson: più Liverpool che Juve

Un terzino brasiliano partirà. Questo ormai sembra scontato a Trigoria dove sia Bruno Peres...

17/01/2018 - (Leggo)

Roma, eclissi di Gerson

Firenze, Santa Maria Novella. È questa la stazione dove si è fermato due mesi e mezzo fa il treno...

16/01/2018 - (Leggo)

L’Operazione San Siro comincia senza Defrel

Le ferie sono finite, la crisi no. Così ieri alla ripresa degli allenamenti...

16/01/2018 - (Leggo)

A Trigoria sembra già estate

«Una rivoluzione permanente», per dirla alla Trockij. Siamo a gennaio, il mese in cui di solito...

15/01/2018 - (Leggo)

Verso l’Inter. Oggi si torna a Trigoria: Pellegrini in vantaggio su Strootman

Una doppia seduta per riprendere il ritmo allenamento dopo le lunghe ed esotiche vacanze...

15/01/2018 - (Leggo)

Riparte l’assalto a Darmian e Juanfran

Prima vendere, poi comprare. Ormai il motivetto è noto. Per questo la settimana che inizia dovrà...

12/01/2018 - (Leggo)

Se Strootman parte arriva Torreira, ora oppure a luglio

Vendere Strootman per arrivare a Torreira. Sembra questa la strategia di Monchi...

12/01/2018 - (Leggo)

Pallotta: «Odiavo il calcio ma adesso ne vado pazzo»

Non bastavano la crisi di risultati, i problemi sul mercato causati dal Fair Play finanziario...

11/01/2018 - (Leggo)

Roma costretta a vendere

Il fair play finanziario incombe ancora. Sulle speranze...

11/01/2018 - (Leggo)

Di Francesco: «Nainggolan si è scusato, caso chiuso»

Di Francesco: «Nainggolan si è scusato, caso chiuso»...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
La tua voce
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
21.01.2018 20:45
Inter - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
06.01.2018 18:00
A.S. Roma - Atalanta 1 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
17.01.1965 15:00
Campionato
Foggia A.S. Roma 0 - 0
17.01.1971 15:00
Campionato
A.S. Roma Verona 0 - 0
17.01.1982 15:00
Campionato
A.S. Roma Udinese 1 - 1
17.01.1988 15:00
Campionato
Verona A.S. Roma 0 - 1
17.01.1990 15:00
Campionato
A.S. Roma Genoa 0 - 1
17.01.1993 15:00
Campionato
A.S. Roma Sampdoria 0 - 0
17.01.1999 15:00
Campionato
A.S. Roma Vicenza 3 - 0
17.01.2007 17:30
Coppa Italia
Parma A.S. Roma 2 - 2
17.01.2010 15:00
Campionato
A.S. Roma Genoa 3 - 0
17.01.2015 20:45
Campionato
Palermo A.S. Roma 1 - 1
17.01.2016 15:00
Campionato
A.S. Roma Verona 1 - 1
CLASSIFICA
Napoli 45
Juventus 44
Inter 40
A.S. Roma 38
Lazio 36
Atalanta 27
Sampdoria 27
Fiorentina 26
Bologna 24
Milan 24
Torino 24
Udinese 24
Chievo 21
Sassuolo 20
Cagliari 17
Genoa 17
Crotone 14
Spal 14
Verona 13
Benevento 1
SONDAGGI

Hai fiducia nel lavoro di Eusebio Di Francesco? - Sondaggio chiuso

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!