Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(12/01/2017)

Roma, Champions in riserva

Vai a vedere che, conti alla mano, domenica ti ritrovi a rimpiangere Manuel Iturbe, scappato da Roma perché qui era finito nel dimenticatoio. Un attaccante in più in panchina avrebbe fatto comodo, vista la situazione che si sta delineando. Perotti, a meno di un miracolo, è out; Salah è in Africa per la coppa. Per non parlare poi della situazione difensiva: Spalletti deve rinunciare a Ruediger per squalifica, proprio ora che, con il tedesco in campo nel doppio ruolo di centrale e esterno, la sua squadra aveva trovato l'equilibrio perduto. Vermaelen è fuori, ma almeno lui spera in un recupero per Udine e anche se il belga dovesse entrare nei convocati non sarebbe mai al top, un po' per l'ultimo infortunio, un po' per tutti gli altri infortuni. Per non parlare poi di De Rossi, l'equilibratore per eccellenza, pure lui squalificato. Uno come Daniele la Roma non ce l'ha. C'è Paredes, è vero, e giocherà lui al fianco di Strootman, ma l'argentino è più un regista che un uomo schermo. Facendo questi conti spiccioli, viene da pensare come effettivamente avrebbero fatto comodo ora i famosi due rinforzi (attaccante e centrocampista) richiesti da Spalletti e dettati dalla situazione generale. La Roma in questo momento è in riserva. Proprio sul più bello, prima di una trasferta rognosa. Proprio nella fase storicamente decisiva per il campionato, sia in chiave scudetto, anche se le speranze a tanti appaiono esigue, sia per la vitale conquista del secondo posto. Spalletti voleva tornare nella sua a Udine in una situazione migliore e non in piena emergenza, anche perché la squadra friulana, con Del Neri, ha ritrovato se stessa e anche contro l'Inter non aveva per niente demeritato. Udine è una tappa fondamentale: il Napoli ha in casa il Pescara e la Juve va a Firenze. Fate voi.
 
RIGIDITÀ DIFENSIVE
Lucio ha in testa comunque una Roma che sappia difendersi bene, come è successo da quando - senza Salah - utilizza Bruno Peres più alto: in tre gare senza l'egiziano, tre le vittorie e zero gol subiti, con Momo sedici partite e dieci vittorie e quattro sconfitte. Quella di Torino con la Juve conta Salah in campo ma in pratica la Roma con lui dentro non ha subito gol: la rete di Higuain - per onore di cronaca - è arrivata molto prima del suo ingresso.
 
TOTTI E POCO ALTRO
Spalletti pensa a una difesa a tre con Manolas, Fazio e Juan Jesus, con Peres a destra e Emerson a sinistra, in mezzo Paredes e Strootman; Dzeko là davanti insieme con Nainggolan ed El Shaarawy. Ipotizziamo una panchina e qui siamo al minimo: Alisson, Mario Rui, Gerson e Totti, più qualche ragazzo della Primavera. A Udine si può vincere lo stesso, chiaro, ma per ambizioni maggiori ci vogliono subito un paio di rinforzi. Specie se si ti trovi in un'emergenza come stavolta.

A. Angeloni


Notizie correlate

29/07/2017 - (Il Messaggero)

C’è Baldini a bordo campo con Di Francesco

Sono lontani i tempi in cui Franco Baldini usciva dall’ingresso...

29/07/2017 - (Il Messaggero)

Jim, accuse e retromarcia

James Pallotta attacca; il Milan non solo si difende ma...

28/07/2017 - (Il Messaggero)

Radja aspetta Mahrez

Ancora una volta toccherà a Monchi fare chiarezza...

27/07/2017 - (Il Messaggero)

Rilancio per Mahrez, attesa per il nuovo centrale

La rincorsa a Mahrez rischia di far scivolare nel dimenticatoio un’altra priorità del mercato...

27/07/2017 - (Il Messaggero)

Di Francesco, ogni mossa è di squadra

Il test contro il Tottenham vuol dire fiducia. Quella che la Roma...

26/07/2017 - (Il Messaggero)

Mahrez-Roma, Monchi va in pressing su Pallotta

Ramon Monchi è arrivato a Boston, ma continuerà a lavorare sul mercato...

26/07/2017 - (Il Messaggero)

Le tre vie dello scudetto

Il restauro è ancora in corso, ma le big dell’ultima stagione...

25/07/2017 - (Il Messaggero)

Il Leicester libera Mahrez, ma mette fretta a Monchi

Il viaggio di Monchi negli Usa sarà fondamentale per...

25/07/2017 - (Il Messaggero)

Prove di Roma (quasi) vera

La curiosità aumenta insieme con i giorni di preparazione...

24/07/2017 - (Il Messaggero)

Monchi vola a Boston: vuole l’ok di Pallotta per Mahrez

Che quella per Mahrez non fosse una trattativa-lampo...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
La tua voce
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.05.2017 18:00
A.S. Roma - Genoa 3 - 2
CLASSIFICA
Juventus 91
A.S. Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Inter 62
Fiorentina 60
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18
SONDAGGI

Chi ha ragione tra Totti e Spalletti? - CHIUSO -

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!