Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(14/04/2017)

Rinnovo annuale e caviglia ko: i dubbi di De Rossi

Non c'è pace per Daniele De Rossi. Dopo i problemi alla schiena, è la caviglia destra a creare qualche apprensione al centrocampista. Durante l’allenamento di ieri, il ragazzo ha riportato una distorsione, che ne mette in discussione la presenza nella gara con l’Atalanta di domani pomeriggio. Non una bella sorpresa pasquale, per De Rossi, che quasi certamente salterà il pomeriggio in cui all’Olimpico arriverà il centrocampista del futuro. L’ivoriano Kessie giocherà infatti domani l’ultima gara da avversario della Roma, visto che dalla prossima stagione è molto probabile che indossi la maglia giallorossa. Un affare da venticinque milioni di euro, per un talento sul quale costruire la squadra del futuro. «Nessuno però può ancora decidere dove andrà – la frenata del manager del ragazzo, Atangana – se non io e lui. Valuteremo se le eventuali offerte siano soddisfacenti per lui e poi, insieme al club, valuteremo la migliore». Il procuratore è infastidito dal fatto che l’Atalanta avrebbe già da tempo trovato un accordo di massima per il suo assistito, mentre lui vuole ricavare il massimo dal trasferimento.
 
Ma la vera domanda, ad oggi, è se Kessie giocherà accanto a De Rossi. Il centrocampista giallorosso è in trattativa per il rinnovo del contratto, in scadenza nel prossimo giugno. La Roma ha offerto il prolungamento solamente di un anno (con eventuale opzione per il secondo, legata alle presenze). E la diffusione (ufficiosa) della notizia non ha fatto per nulla piacere a Daniele, che continua a mantenere il massimo riserbo su tutta quanta la vicenda, non creando polemiche. Ma è ovvio che sia quantomeno anomalo il ritrovarsi a metà aprile con le parti ancora distanti (De Rossi si aspettava almeno il biennale che precedentemente gli era stato ventilato) e che la Roma abbia allenatore, capitano e vice-capitano in scadenza di contratto, senza che per nessuno dei tre si sappia con certezza quale sarà il destino.

F. Ferrazza


Notizie correlate

20/01/2018 - (La Repubblica)

Tifosi infuriati con Pallotta: “Perché vendere Dzeko o il Ninja?”

Le trattative per una possibile cessione di Dzeko ( insieme ad Emerson) al Chelsea e Nainggolan...

20/01/2018 - (La Repubblica)

La coscienza di Dzeko, non ci sono incedibili nella Roma di Pallotta

Offerti 50 milioni, al club ne servono 60 per pareggiare il bilancio. Il bosniaco ha già parlato...

19/01/2018 - (La Repubblica)

Roma e Dzeko, aria d’addio. Conte pronto con 50 milioni

Che gennaio sarebbe stato un mese di sacrifici Di Francesco l’aveva intuito, ma forse...

18/01/2018 - (La Repubblica)

Gli anni perduti di Inter e Roma, le incompiute d’oro

In un ufficio della Lega di Serie A sono appese due gigantografie: c’è la foto ricordo...

17/01/2018 - (La Repubblica)

Difra: “Stop al mercato”, ma Emerson può partire

Il senso di smobilitazione che prematuramente si respira in questi giorni intorno alla Roma...

16/01/2018 - (La Repubblica)

Il Ninja tentato dalla Cina mette l’Inter nel mirino. La società pensa al sì. Ipotesi di cessione estiva

La possibilità che Nainggolan venga ceduto a un club cinese, allarma i romanisti, già confusi...

15/01/2018 - (La Repubblica)

La Cina tenta Nainggolan con 13 mln l’anno

Dal vertice londinese tra Pallotta e i dirigenti è emersa una certezza: la Roma a gennaio deve comprare...

14/01/2018 - (La Repubblica)

Striscioni ultras a Tor di Valle: “Pallotta vattene”

“Pallotta spia” e “Pallotta Usa e getta”...

13/01/2018 - (La Repubblica)

Nel mercato dei sogni brilla la stella di Hakim Ziyech

Il rientro nella Capitale nel tardo pomeriggio...

12/01/2018 - (La Repubblica)

Pallotta: “Scanner facciali nello stadio a Tor di Valle”

Pallotta e Monchi si sono accontentati ieri di assistere insieme al match del tour londinese...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Sapori di casa - Pizzeria, trattoria, cucina romana
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
21.01.2018 20:45
Inter - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
06.01.2018 18:00
A.S. Roma - Atalanta 1 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
20.01.1974 15:00
Campionato
A.S. Roma Cesena 1 - 0
20.01.1980 15:00
Campionato
A.S. Roma Pescara 2 - 0
20.01.1985 15:00
Campionato
A.S. Roma Avellino 1 - 0
20.01.1988 15:00
Coppa Italia
A.S. Roma Empoli 0 - 0
20.01.1991 15:00
Campionato
A.S. Roma Pisa 0 - 2
20.01.2002 15:00
Campionato
Udinese A.S. Roma 1 - 1
20.01.2008 15:00
Campionato
A.S. Roma Catania 2 - 0
20.01.2013 20:45
Campionato
A.S. Roma Inter 1 - 1
20.01.2015 21:00
Coppa Italia
A.S. Roma Empoli 2 - 1
CLASSIFICA
Napoli 45
Juventus 44
Inter 40
A.S. Roma 38
Lazio 36
Atalanta 27
Sampdoria 27
Fiorentina 26
Bologna 24
Milan 24
Torino 24
Udinese 24
Chievo 21
Sassuolo 20
Cagliari 17
Genoa 17
Crotone 14
Spal 14
Verona 13
Benevento 1
SONDAGGI

Hai fiducia nel lavoro di Eusebio Di Francesco? - Sondaggio chiuso

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!