Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(14/04/2017)

Rinnovo annuale e caviglia ko: i dubbi di De Rossi

Non c'è pace per Daniele De Rossi. Dopo i problemi alla schiena, è la caviglia destra a creare qualche apprensione al centrocampista. Durante l’allenamento di ieri, il ragazzo ha riportato una distorsione, che ne mette in discussione la presenza nella gara con l’Atalanta di domani pomeriggio. Non una bella sorpresa pasquale, per De Rossi, che quasi certamente salterà il pomeriggio in cui all’Olimpico arriverà il centrocampista del futuro. L’ivoriano Kessie giocherà infatti domani l’ultima gara da avversario della Roma, visto che dalla prossima stagione è molto probabile che indossi la maglia giallorossa. Un affare da venticinque milioni di euro, per un talento sul quale costruire la squadra del futuro. «Nessuno però può ancora decidere dove andrà – la frenata del manager del ragazzo, Atangana – se non io e lui. Valuteremo se le eventuali offerte siano soddisfacenti per lui e poi, insieme al club, valuteremo la migliore». Il procuratore è infastidito dal fatto che l’Atalanta avrebbe già da tempo trovato un accordo di massima per il suo assistito, mentre lui vuole ricavare il massimo dal trasferimento.
 
Ma la vera domanda, ad oggi, è se Kessie giocherà accanto a De Rossi. Il centrocampista giallorosso è in trattativa per il rinnovo del contratto, in scadenza nel prossimo giugno. La Roma ha offerto il prolungamento solamente di un anno (con eventuale opzione per il secondo, legata alle presenze). E la diffusione (ufficiosa) della notizia non ha fatto per nulla piacere a Daniele, che continua a mantenere il massimo riserbo su tutta quanta la vicenda, non creando polemiche. Ma è ovvio che sia quantomeno anomalo il ritrovarsi a metà aprile con le parti ancora distanti (De Rossi si aspettava almeno il biennale che precedentemente gli era stato ventilato) e che la Roma abbia allenatore, capitano e vice-capitano in scadenza di contratto, senza che per nessuno dei tre si sappia con certezza quale sarà il destino.

F. Ferrazza


Notizie correlate

21/07/2017 - (La Repubblica)

Dibattito Kolarov: “Serve alla Roma”, “E’ troppo laziale”

Sette anni lontano dalla Lazio non sembrano esser bastati...

20/07/2017 - (La Repubblica)

Defrel vola in Usa, Pallotta: “In 10 giorni l’ok al nostro stadio”

Arrivato ieri sera a Trigoria, svolgerà questa mattina le visite mediche a Villa Stuart...

19/07/2017 - (La Repubblica)

Padel, figli e Trigoria. Totti riparte da qui e la 10 resta ancora sua

Il collo stretto da una cravatta, la giacca leggera sulle spalle larghe, la sveglia presto per accompagnare...

16/07/2017 - (La Repubblica)

Roma, con i big verso gli Usa. Defrel è vicino, Mahrez lontano

Tra Pinzolo e Boston c’è di mezzo un passaggio romano, fatto di visite mediche e mercato...

15/07/2017 - (La Repubblica)

Under è sbarcato, ma a Pinzolo i tifosi contestano Pallotta

Il cross di Peres, il gol di Sadiq, ma anche l’infortunio...

14/07/2017 - (La Repubblica)

Totti, aperitivo con Pallotta e arriva l’accordo. Sarà il nuovo dt

Tra qualche ora tornerà a rilassarsi, al sole delle Bahamas...

13/07/2017 - (La Repubblica)

In arrivo Defrel. Si punta a Under, Nastasic vicino

Titolare a destra o alternativa a Dzeko? Con in mano la lista...

12/07/2017 - (La Repubblica)

Per Di Fra buona la prima: 8-0: “Ma serve un esterno”

Ha chiesto cinque acquisti. Con una priorità. «Abbiamo carenza sull’esterno...

11/07/2017 - (La Repubblica)

La lista di Di Fra: “5 grandi acquisti e Radja resti qui”

È Di Francesco a confermare la lista dei giocatori che mancano alla sua Roma...

09/07/2017 - (La Repubblica)

Monchi: “Basta cessioni, ora compriamo e aspettiamo Totti”

Sotto i riflettori Monchi è abituato a starci, per nulla preoccupato dalle aspettative che i tifosi ripongono...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Clima Gas Più
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.05.2017 18:00
A.S. Roma - Genoa 3 - 2
CLASSIFICA
Juventus 91
A.S. Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Inter 62
Fiorentina 60
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18
SONDAGGI

Chi ha ragione tra Totti e Spalletti? - CHIUSO -

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!