Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Leggo

(14/04/2017)

De Rossi stop, Atalanta a rischio

Prima la schiena, ora la caviglia. De Rossi si ferma ancora e, dopo aver saltato il derby di ritorno di coppa Italia, sarà costretto a dare forfait domani contro l’Atalanta in una delle tappe più difficili nella rincorsa disperata alla Juve. Il centrocampista, infatti, non ha concluso l’allenamento di ieri mattina a causa di una distorsione alla caviglia destra che lo ha costretto a rientrare negli spogliatoi. La caviglia ieri era piuttosto gonfia. Daniele è uscito dal campo zoppicano, ma senza l’aiuto della barella e lo staff sanitario valuterà l’evolversi della distorsione nelle prossime ore. «Non è grave», fanno sapere da Trigoria. Difficile comunque Spalletti decida di rischiarlo. Si scalda di nuovo quindi Paredes che ha deluso sia contro il Lione sia contro la Lazio. L’argentino si gioca una bella fetta di futuro visto che figura tra i partenti in estate. Anche De Rossi però è in bilico: la Roma gli ha offerto un annuale a meno di 3 milioni, lui vorrebbe almeno un biennale. La sfida all’Atalanta per Capitan Futuro non è mai stata banale: ai bergamaschi ha segnato il 2° gol in carriera (nel 2003) e il primo su calcio di punizione nel 2008.
 
Quattro anni dopo, invece, subì un’esclusione per motivi disciplinari per un ritardo alla riunione tecnica mal digerito da Luis Enrique. Oggi arriva l’infortunio alla caviglia. Al fianco di Paredes ci sarà Strootman, mentre Nainggolan (scagionato ieri anche da un tassista riguardo il presunto ritiro della patente in Belgio per guida in stato d’ebbrezza) agirà alle spalle di Salah e Dzeko. Da decidere, invece, se Spalletti giocherà con la difesa a 3 (Fazio, Manolas e Rüdiger), o a 4, con l’inserimento di Juan Jesus, visto il problema al tendine di Emerson. Il ballottaggio in attacco che si ripeterà anche sul mercato è quello tra Perotti e El Shaarawy: l’argentino sembra in leggero vantaggio e cerca una rete su azione che in campionato manca da oltre un anno: era il 3 aprile, Lazio-Roma 1-4. Il suo nome potrebbe finire sul mercato di Monchi. Lo spagnolo ieri ha smentito il viaggio a Manchester per Jesus Navas che comunque continua ad interessare alla Roma. Saranno 400 panchine per Spalletti in serie A. «Rimarremo attaccati lì, partita dopo partita. La classifica finale è la cosa più importante per il domani. Giochiamoci il futuro», le parole del tecnico al Match Program del club.

F. Balzani


Notizie correlate

21/07/2017 - (Leggo)

La Roma imbocca la corsia Kolarov

Le primarie a sinistra ora hanno un leader: Aleksandar Kolarov...

20/07/2017 - (Leggo)

Pallotta: «Vincere il derby vale quasi più dello scudetto»

«Tra 10 giorni dovremmo ottenere l’approvazione definitiva per il nostro...

19/07/2017 - (Leggo)

Stanotte a Detroit la sfida al Psg. Gonalons: «Voglio giocare»

Il primo vero test arriva stanotte. La Roma di Di Francesco...

19/07/2017 - (Leggo)

Roma, finalmente Defrel. Di Francesco: «Subito negli Usa»

Dopo 8 mesi di tira e molla, Gregoire Defrel può esultare...

18/07/2017 - (Leggo)

Il Toro apre e Monchi vira deciso su Barreca

«Rüdiger? Chi arriverà al suo posto sarà comunque importante»...

17/07/2017 - (Leggo)

Pallotta non ha dubbi: «Nainggolan resta con noi»

«Per Nainggolan è tutto fatto, resta qui». Stavolta c’è da credere a...

17/07/2017 - (Leggo)

Roma, tutto su Mahrez

La voglia di Mahrez sale col passare delle ore, e ora anche...

14/07/2017 - (Leggo)

Monchi, via alla trattativa per Mahrez

Altroché suggestione. Monchi fa sul serio per Mahrez tanto...

14/07/2017 - (Leggo)

Totti risposa la Roma

«Presto sarò un dirigente della Roma». Quaranticinque giorni dopo Totti torna a casa...

13/07/2017 - (Leggo)

Totti a Trigoria ha accettato. Direttore tecnico per sei anni

Sorpresa ieri a Trigoria. Totti, infatti, ha varcato i cancelli e incontrato il dg Baldissoni e l’ad Gandini...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Di Paolo Dolciaria
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.05.2017 18:00
A.S. Roma - Genoa 3 - 2
CLASSIFICA
Juventus 91
A.S. Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Inter 62
Fiorentina 60
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18
SONDAGGI

Chi ha ragione tra Totti e Spalletti? - CHIUSO -

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!