Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Tempo

(18/04/2017)

Roma, avanti un altro

Le intenzioni di Luciano Spalletti sono chiare da tempo, così come le necessità di individuare in fretta il profilo migliore a cui affidare la panchina romanista del futuro. Una lista di sostituti che nelle ultime settimane ha continuato ad aggiornarsi, tra le informazioni e i consigli inviati dal nuovo diesse Monchi e le scelta definitiva che con tutta probabilità spetterà a Franco Baldini, il consigliere di fiducia del presidente Pallotta. Le riunioni di Londra non sono bastate a svelare il nome del favorito, ma in fondo è ancora presto. Molti allenatori infatti aspettano novità dai rispettivi club, appesi all’esito degli ultimi obiettivi rimasti prima dell’arrivo dell’estate. Per questo finora si sono organizzati solo colloqui esplorativi per capire intenzioni e disponibilità. L’incontro inglese tra Baldini e Antonio Conte, ad esempio, è stato un semplice appuntamento informale (l’ex tecnico della Juventus, salvo imprevisti, rimarrà al Chelsea), praticamente sulla stessa linea della chiacchierata con Sarri, legato al Napoli da un contratto di ferro fino al 2020 con il patron De Laurentiis, ora estremamente convinto di proseguire con l’allenatore toscano. Anche in caso contrario, le difficoltà si scontrerebbero con i paletti economici inevitabili: se dall’estate 2018 Sarri sarà in grado di liberarsi di fronte al pagamento di una clausola da 8 milioni, le cifre per un addio anticipato potrebbero essere addirittura più alte. Un passaggio che la Roma non pensa minimamente di affrontare.
 
La società giallorossa comunque preferirebbe dare la priorità alla conoscenza del campionato italiano, un tecnico che conosca metodi e sistemi della Serie A, senza il rischio di dover affrontare una prima fase condizionata da un ambientamento inevitabilmente più lungo. L’Italia però non offre una gamma vasta di opzioni di primissimo livello, almeno per le caratteristiche richieste dalla dirigenza. Le candidature arrivate da Mancini e Prandelli sono state al momento scartate, mentre vengono tenute in secondo piano le piste Paulo Sousa, Montella (che dovrebbe restare al Milan), Di Francesco e Gasperini. Quest’ultimo ha parlato chiaro: «Non voglio essere la terza-quarta scelta». Ma la Roma gli ha fatto capire che prima di lui vengono altri nomi. Uno scenario che obbliga a guardare anche all’estero. L’imminente arrivo di Monchi spinge verso l’automatica associazione del ds a Emery e Sampaoli, due degli allenatori voluti e scelti durante l’esperienza a Siviglia e che al momento vivono, per motivi differenti, l’opportunità di cambiare nuovamente destinazione. Se lo spagnolo sarà costretto a non fallire gli obiettivi minimi fissati dagli sceicchi del Psg, l’argentino è più che mai intenzionato a lasciare la Spagna, mettendo però in primo piano l’offerta ricevuta dalla nazionale albiceleste dopo l’esonero di Bauza. La lista della Roma è destinata ad allungarsi.

A. Serafini


Notizie correlate

19/01/2018 - (Il Tempo)

Perotti out, Di Francesco si coccola Defrel

Perso Perotti, Di Francesco si consola con Defrel. Tentativo numero due per l’attaccante...

19/01/2018 - (Il Tempo)

La Roma prenota Cristante

Il presente è per le cessioni, il futuro si costruisce sotto traccia. La rifondazione romanista...

18/01/2018 - (Il Tempo)

La maledizione continua

L’Inter non porta fortuna a Perotti. Non quest’anno, almeno. L’argentino che lo scorso febbraio...

17/01/2018 - (Il Tempo)

Festa Manolas, De Rossi c’è, Peres spera

Domenica sarà un giorno speciale per Manolas: farà 150 con la Roma. Il centrale greco sarà...

17/01/2018 - (Il Tempo)

Inter-Roma parte da lontano

Sarà che gli opposti si attraggono e la calamita del mercato amplifica l’effetto, ma Sabatini...

16/01/2018 - (Il Tempo)

Di Francesco a testa bassa

Si è ripreso da dove si era lasciato: Monchi e Di Francesco...

16/01/2018 - (Il Tempo)

Un altro Capodanno per il Ninja

Capodanno cinese per Nainggolan? I tifosi sdrammatizzano sui social network prendendo...

16/01/2018 - (Il Tempo)

La Roma prende tempo

Pausa di riflessione. La Roma e Nainggolan stanno considerando vantaggi e svantaggi...

15/01/2018 - (Il Tempo)

Oggi ripresa. De Rossi ok, Defrel c’è

Eusebio Di Francesco fa sul serio. Il big match di domenica prossima...

15/01/2018 - (Il Tempo)

Furia Pallotta: «Frainteso dai tifosi»

Un problema di senso, cultura, contesto, più che di traduzione. In una parola: frainteso...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
21.01.2018 20:45
Inter - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
06.01.2018 18:00
A.S. Roma - Atalanta 1 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
20.01.1974 15:00
Campionato
A.S. Roma Cesena 1 - 0
20.01.1980 15:00
Campionato
A.S. Roma Pescara 2 - 0
20.01.1985 15:00
Campionato
A.S. Roma Avellino 1 - 0
20.01.1988 15:00
Coppa Italia
A.S. Roma Empoli 0 - 0
20.01.1991 15:00
Campionato
A.S. Roma Pisa 0 - 2
20.01.2002 15:00
Campionato
Udinese A.S. Roma 1 - 1
20.01.2008 15:00
Campionato
A.S. Roma Catania 2 - 0
20.01.2013 20:45
Campionato
A.S. Roma Inter 1 - 1
20.01.2015 21:00
Coppa Italia
A.S. Roma Empoli 2 - 1
CLASSIFICA
Napoli 45
Juventus 44
Inter 40
A.S. Roma 38
Lazio 36
Atalanta 27
Sampdoria 27
Fiorentina 26
Bologna 24
Milan 24
Torino 24
Udinese 24
Chievo 21
Sassuolo 20
Cagliari 17
Genoa 17
Crotone 14
Spal 14
Verona 13
Benevento 1
SONDAGGI

Hai fiducia nel lavoro di Eusebio Di Francesco? - Sondaggio chiuso

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!