Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Tempo

(15/05/2017)

Finalmente la prova d’orgoglio che i tifosi pretendevano

Un bilancio che poteva essere assolutamente positivo e che invece si chiude ancora una volta con l’amaro in bocca: l’allenatore che lascia a fine stagione tra le polemiche, l’addio di Totti (al quale Spalletti ieri ha concesso qualche minuto finale durante i quali però non è riuscito, suo malgrado, a toccare il pallone). Un addio che ha inevitabilmente condizionato l’annata nel bene o nel male perché Totti non è uno come gli altri: è Totti e basta. Infine un altro «0» in bacheca dal sapore amaro, per come s’è concretizzata l’uscita in Europa, così come quella in Coppa Italia. Sono le due vere pecche della stagione. Una delle quali tra l’altro ancora più beffarda perché arrivata contro la Lazio.
 
Resta la consapevolezza di aver una Roma forte, in grado di giocare a testa alta alla pari contro una delle superpotenze d’Europa, di infliggerle tre gol senza colpo ferire. Ma, soprattutto resta qul punto di vantaggio sul Napoli che fa tutta la differenza del mondo perché, come ha detto il dg Baldissoni prima della partita, arrivare secondi è fondamentale per il programma estivo. Evitare le forche Caudine del preliminare a metà agosto è poi una bella vittoria soprattutto per i giocatori che rischiavano altrimenti di saltare le vacanze. E sicuramente quella in arrivo sarà un’estate molto delicata per la Roma, di lavoro vero con un nuovo tecnico in arrivo e tante cose da sistemare perché, incredibile ma vero, dopo essere arrivati fin quassù, tra due settimane bisognerà ricominciare tutto da capo. Perché nel campionato del tafazzismo la Roma arriverebbe prima, seconda e terza.

T. Carmellini


Notizie correlate

27/07/2017 - (Il Tempo)

Monchi alza l’offerta per Mahrez

Monchi twitta «siamo sulla strada giusta», e non solo per la buona...

27/07/2017 - (Il Tempo)

Roma, tutti pazzi per Cengiz Under

E’ bastata un’amichevole, anzi metà, per trasformare il misterioso...

26/07/2017 - (Il Tempo)

Pallotta punta tutto su Mahrez

Da una parte c’è Mahrez a spingere per la cessione, dall’altra...

25/07/2017 - (Il Tempo)

Roma, finalmente quella vera

Aspettando Mahrez, a New York nasce la vera Roma...

24/07/2017 - (Il Tempo)

Dopo gli Usa mini tour in Spagna: il 13 amichevole con il Girona

Dopo gli Usa, la Roma volerà in Spagna per un mini-tour...

24/07/2017 - (Il Tempo)

Mahrez, mancano 20 milioni. Ancora troppa la distanza tra la Roma e il Leicester

Per il «botto» finale c’è un abisso da colmare. Il braccio di ferro...

23/07/2017 - (Il Tempo)

Roma, otto sono di troppo

Sette acquisti fatti, e così tanti alla terza settimana di luglio...

23/07/2017 - (Il Tempo)

Lo stadio si blocca un’altra volta

Se pensavate che il vincolo architettonico sull’Ippodromo di Tor di Valle...

22/07/2017 - (Il Tempo)

Kolarov giallorosso: «Mi manda Dzeko»

Nuova pelle, vecchi amici. Kolarov torna a Roma...

21/07/2017 - (Il Tempo)

Roma. Nainggolan nel motore

Nainggolan è l’uomo in più della Roma. Fuori dagli schemi...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Voto 10 - Cinema, Film, Attori, Recensioni, Trailer
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.05.2017 18:00
A.S. Roma - Genoa 3 - 2
CLASSIFICA
Juventus 91
A.S. Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Inter 62
Fiorentina 60
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18
SONDAGGI

Chi ha ragione tra Totti e Spalletti? - CHIUSO -

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!