Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(12/06/2017)

L’addio di Salah, il sacrificio necessario per la nuova Roma

Sei giorni per Di Francesco e una cessione. O forse due. Sembra una telenovela di cui tutti conoscono il finale, ma non quando andrà in scena, quella del nuovo tecnico romanista, scelto da tempo, ma non ancora ufficializzato. Ed i prossimi giorni – probabilmente mercoledì – saranno quelli decisivi per diramare comunicati e concentrarsi sulle prime parole d’intenti del mister proveniente da Sassuolo. Ma in queste ore Monchi sta chiudendo la prima cessione di questa estate, quella più dolorosa, per certi versi, perché riguardante uno dei big della rosa: Salah sta per trasferirsi a Liverpool, a fronte di quasi 40 milioni che entreranno nelle casse giallorosse, linfa vitale per chiudere il bilancio al 30 giugno. Le prime mosse di quella che si preannuncia come una lunga estate, riattiveranno quindi le porte girevoli di Trigoria, tra arrivi e partenze più o meno annunciate, visto che anche Rüdiger sembra avere le valigie pronte, destinazione Inter.
 
Di Francesco attende con pazienza che Roma e Sassuolo si accordino, tenendo con cura nel cassetto l’accordo già trovato per due stagioni nella capitale, a 1,5 milioni. È già in contatto con Monchi per le strategie di mercato, e probabilmente già il prossimo fine settimana verrà presentato alla stampa. Poi avrà qualche giorno di vacanza, prima del raduno, a inizio luglio, all’interno del quale conoscerà i suoi nuovi giocatori. Conoscerà anche Pallotta, dopo Pinzolo, quando la squadra si trasferirà a Boston, per la consueta tournée statunitense. In America ci sarà anche Dzeko, fresco della violenta lite in mondovisione con Manolas, ma deciso a restare nella capitale. «Ho altri tre anni di contratto con la Roma, sto bene in giallorosso e ho belle sensazioni sul mio futuro – spiega in Bosnia il centravanti – ho 31 anni, ma solo sulla carta, perché non mi sono mai sentito meglio». Si sente bene anche Szczesny, ma il suo prestito in giallorosso è in scadenza e l’Arsenal pare volerlo vendere alla Juventus. Intanto ieri in campo al Bernabeu le vecchie glorie del Real Madrid hanno battuto 4-0 quelle della Roma: doppietta di Morientes.

F. Ferrazza


Notizie correlate

20/08/2017 - (La Repubblica)

Di Francesco ricerca i pezzi mancanti. Schick: ora si può fare

Orfana di Salah da giugno, da una settimana anche dell’idea di ingaggiare Mahrez. La Roma, dopo aver passato due mesi di inseguimento impossibile sul mercato inizia così la sua prima stagione senza Francesco Totti: amputata

20/08/2017 - (La Repubblica)

La prima di Di Francesco: A Bergamo partiamo forte. 4-1 dal Celta? Colpa mia

L’esordio in campionato può far tremare le gambe anche a chi è seduto in panchina, rischiando di appesantire pensieri e timori.

19/08/2017 - (La Repubblica)

La prima di Alisson: Ora sono pronto temo solo la Juve

Il generale scetticismo che avvolge la vigilia del campionato romanista, non tiene lontano dalle nubi neanche il portiere Alisson, atteso al varco dai più

18/08/2017 - (La Repubblica)

Con Totti a lezione di Var. E Dzeko studia il metodo DiFra

Riparte da Bergamo il cammino romanista di Edin Dzeko. Il centravanti è alla sua terza stagione nella capitale, quella che sarà per lui un po’ la prova del nove

17/08/2017 - (La Repubblica)

Totti va a Bergamo con la squadra. Esordio da dirigente

Tra incastri da trovare e un mercato da terminare, la Roma che domenica a Bergamo taglierà il nastro della nuova stagione

14/08/2017 - (La Repubblica)

Brutto poker dal Celta Vigo, il secondo tempo non basta

I titoli di coda della preparazione estiva romanista, si trascinano dietro la netta sconfitta contro il Celta Vigo

13/08/2017 - (La Repubblica)

Montuori: Stadio a Tor di Valle, il progetto va avanti a queste condizioni

Sul tavolo di Luca Montuori sono ordinati i faldoni dei dossier su cui l’assessore all’Urbanistica della giunta Raggi è al lavoro

13/08/2017 - (La Repubblica)

Con il Celta Vigo prove generali di avvio sprint

Mentre i tifosi del Leicester scaricano Mahrez, indicandolo come uno dei principali responsabili della sconfitta alla prima in Premier, contro l’Arsenal, perché distratto dalla Roma, Di Francesco prepara l’ultima amichevole estiva

10/08/2017 - (La Repubblica)

Di Fra: “Col Siviglia sarà una gara vera”. Ecco l’idea Munir

La mini tournée in terra iberica comincia da Siviglia, a casa di Monchi. I giallorossi andranno...

09/08/2017 - (La Repubblica)

Enigma Mahrez, ipotesi Schick. Defrel: “Noi grandi”

Ottimista di natura, ma anche realista. Dopo l’ultimo...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Sapori di casa - Pizzeria, trattoria, cucina romana
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.08.2017 20:45
A.S. Roma - Inter 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
20.08.2017 18:00
Atalanta - A.S. Roma 0 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
21.08.1983 15:00
Coppa Italia
Rimini A.S. Roma 1 - 3
21.08.1985 15:00
Coppa Italia
Messina A.S. Roma 1 - 0
21.08.1988 15:00
Coppa Italia
Prato A.S. Roma 1 - 3
21.08.2010 20:45
Supercoppa Italiana
Inter A.S. Roma 3 - 1
CLASSIFICA
A.S. Roma 3
Chievo 3
Inter 3
Juventus 3
Milan 3
Napoli 3
Sampdoria 3
Bologna 1
Genoa 1
Lazio 1
Sassuolo 1
Spal 1
Torino 1
Atalanta 0
Benevento 0
Cagliari 0
Crotone 0
Fiorentina 0
Udinese 0
Verona 0
SONDAGGI

Chi ha ragione tra Totti e Spalletti? - CHIUSO -

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!