Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(06/07/2017)

Nasce la Roma di Di Francesco aspettando i big e nuovi arrivi

Il primo allenamento ci sarà domani a Pinzolo, ma la Roma di Di Francesco inizierà ufficialmente questa mattina la sua avventura. Appuntamento per tutti alle 8.15 a Trigoria, prima delle visite mediche a Villa Stuart, ma già ieri Di Francesco si è presentato nel centro sportivo giallorosso per preparare tutto. Con lui, anche De Rossi e Florenzi, una sorta di passaggio simbolico prima che cominci la nuova stagione. Il programma della Roma è già definito nei dettagli: oggi visite mediche e test atletici, domani mattina partenza in treno per Pinzolo, via Trento, poi si inizierà a fare sul serio in montagna.
 
Senza i nazionali, però, perché la prima vera Roma di Di Francesco ci sarà soltanto nella tournée statunitense, quando torneranno tutti i calciatori impegnati a giugno con le rispettive selezioni. Intanto, oggi, ci saranno tanti Primavera e pochi big: i quattro portieri Alisson (titolare), Greco, Lobont e Romagnoli, i difensori Nura, Castan, Ciavattini, De Santis, Gyomber, Nani, Juan Jesus, Pellegrini, Peres, Seck e Mario Rui. Con loro, gli infortunati Emerson, Karsdorp e Florenzi, che lavoreranno a parte per recuperare dai rispettivi infortuni al ginocchio. A centrocampo, insieme alla novità Gonalons, ci saranno Frattesi, Marcucci, Matteo Ricci, Gerson, Vainqueur e Valeau, mentre davanti Antonucci, Keba, Cappa, Perotti, Sadiq e Tumminello, che proprio ieri ha preso la maturità come perito elettronico.
 
Non ci sarà, ed è la prima volta dal 1989 – settore giovanile compreso – Francesco Totti: lo storico capitano della Roma non si è ancora incontrato con la società per discutere il suo futuro. Probabilmente lo farà a fine mese o direttamente ad agosto, visto che adesso partirà per qualche altro giorno di vacanza. Di Francesco ci conta, Monchi anche, il suo amico Morgan De Santis, che tornerà a Trigoria come responsabile dei rapporti tra squadra e club, è pronto a lavorare con lui, ma la scrittura privata che lo lega alla società della sua vita per altri sei anni come dirigente ancora non è stata trasformata in un contratto vero e proprio. I tifosi l’aspettano, così come aspettano un vice Alisson (Skorupski ha mercato, la Roma conta di incassare almeno 7 o 8 milioni), un difensore centrale, un esterno sinistro e, soprattutto, un sostituto di Salah. Intanto, oggi o al massimo domani, Rüdiger diventerà un giocatore del Chelsea e a Trigoria arriveranno 39 milioni, tra bonus e parte fissa.

F. Ferrazza


Notizie correlate

20/11/2017 - (La Repubblica)

La rabbia del Ninja, DiFra: “Nuova sfida la testa è a Madrid”

La presenza di Nainggolan al derby è ben descritta da un retroscena legato alla volontà di esserci...

19/11/2017 - (La Repubblica)

Le ambizioni della Roma nel segno di Nainggolan. Derby risolto in 4 minuti

Quello che esulta di più, che gioisce e si vede avere un vulcano dentro è quell’uomo con la barba...

18/11/2017 - (La Repubblica)

Il rinascimento di Roma: la nobiltà a sorpresa di un derby senza Totti

Per la prima volta da 23 anni, il suo derby Francesco Totti l’ha giocato un giorno prima...

17/11/2017 - (La Repubblica)

Accordo Uber-Roma, sconti per i tifosi. I tassisti protestano

Corse scontate di Uber ai tifosi romanisti per tutta la stagione calcistica e scoppia la bufera...

17/11/2017 - (La Repubblica)

È febbre da derby, Olimpico pieno. Immobile stop, la Lazio in ansia

Smaltita (diciamo) la delusione azzurra, si accende il derby. E la corsa al biglietto per la sfida...

16/11/2017 - (La Repubblica)

La grinta di Strootman: “Contro i cugini la sfida è speciale”

Dovendo fare una classifica virtuale dei giocatori che più sentono il derby romano...

15/11/2017 - (La Repubblica)

Nella sfida dei grandi Pellegrini ora vuole anche il gol ai cugini

Quando Lorenzo Pellegrini nasceva, Daniele De Rossi aveva 13 anni, e ancora giocava con la maglia...

14/11/2017 - (La Repubblica)

Nella sfida dei grandi Pellegrini ora vuole anche il gol ai cugini

Quando Lorenzo Pellegrini nasceva, Daniele De Rossi aveva 13 anni, e ancora giocava con...

13/11/2017 - (La Repubblica)

Kolarov è già a Roma, Ninja lavora e spera

I sei giorni che separano la Roma dal derby, hanno come immagine di copertina Radja Nainggolan...

13/11/2017 - (La Repubblica)

Derby da brividi

Una meraviglia di derby. Perché Roma e Lazio sono belle, forti e in corsa per lo scudetto...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Bludental
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Champions League
22.11.2017 20:45
Atletico Madrid - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.11.2017 18:00
A.S. Roma - lazio 2 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
20.11.1966 15:00
Campionato
A.S. Roma Lecco 2 - 1
20.11.1977 15:00
Campionato
A.S. Roma lazio 0 - 0
20.11.1983 15:00
Campionato
A.S. Roma Ascoli 1 - 1
20.11.1988 15:00
Campionato
Cesena A.S. Roma 1 - 1
20.11.1994 15:00
Campionato
Brescia A.S. Roma 0 - 0
20.11.2001 20:45
Champions League
Galatasaray A.S. Roma 1 - 1
20.11.2010 18:00
Campionato
A.S. Roma Udinese 2 - 0
20.11.2011 20:45
Campionato
A.S. Roma Lecce 2 - 1
20.11.2016 15:00
Campionato
Atalanta A.S. Roma 2 - 1
CLASSIFICA
Napoli 35
Juventus 31
A.S. Roma 30
Inter 30
Lazio 28
Sampdoria 26
Milan 19
Torino 18
Chievo 17
Fiorentina 17
Atalanta 16
Cagliari 15
Bologna 14
Udinese 12
Crotone 11
Sassuolo 11
Genoa 9
Spal 9
Verona 6
Benevento 0
SONDAGGI

Hai fiducia nel lavoro di Eusebio Di Francesco? - Sondaggio chiuso

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!