Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(14/07/2017)

Totti, aperitivo con Pallotta e arriva l’accordo. Sarà il nuovo dt

Tra qualche ora tornerà a rilassarsi, al sole delle Bahamas. Ma lo farà con una consapevolezza diversa rispetto ai giorni trascorsi a Mykonos o Ibiza. Nella lunga estate dell’addio al calcio, Francesco Totti riparte da una certezza: la sua seconda vita continuerà dov’era finita la prima. A Trigoria, con la Roma. I campi del centro sportivo non li vivrà più da capitano, d’accordo. Ma per i prossimi sei anni sarà lui il direttore tecnico romanista. La decisione definitiva l’ha presa mercoledì, parlando a lungo con il ds Monchi. Ieri l’ha ribadito a Pallotta, venuto da Londra solo per incontrarlo. Francesco lo ha raggiunto nella veranda su via del Babuino dell’hotel De Russie per l’aperitivo: una formalità. Tutto era deciso dal giorno prima, al punto che ieri pomeriggio a Trigoria Totti ha registrato un video messaggio da trasmettere appena verrà ufficializzato l’accordo. Che diventerà effettivo soltanto all’inizio di agosto, una volta archiviate le vacanze utili a elaborare il distacco dal calcio giocato.
 
Affiancherà Monchi, imparerà da lui i segreti di un mestiere nuovo, mettendo a disposizione quelli che conosce forse meglio di tutti sul calcio e i calciatori. Potrà aiutarlo a convincere giocatori indecisi: «Potrà avvicinare i giocatori alla dirigenza e faciliterà le cose, ci conosce bene e sa come funziona tutto», assicura il portiere Alisson da Pinzolo. Ma Totti presterà anche il proprio volto come ambasciatore del club quando ce ne sarà bisogno: a un uomo d’affari come il presidente non sfugge infatti la potenza iconica di Francesco.

Nota anche agli organizzatori della tournée americana cui da domenica parteciperà la Roma: avrebbero voluto fortemente Francesco, che però non ci sarà. Al massimo, potrebbe concedersi una visita estemporanea. Ci sarà invece Nainggolan, che ieri a Trigoria ha provato gli scarpini per il tour e fatto una piccola sgambata. Vederlo aveva alimentato le speranze di un rinnovo imminente, gelate però in fretta. In realtà le parti non sarebbero neanche vicinissime, anche se Pallotta giura: «Radja e Manolas non si muoveranno». A proposito del mercato, salta l’arrivo di Nastasic: lo Schalke ha deciso di non cederlo, Monchi punta ora Lemos del Las Palmas o il tedesco dell’Hertha Niklas Stark. Per la fascia sinistra invece la prima scelta è Jonny Castro del Celta, poi il greco Stafylidis (Augsburg). Per l’attacco aspettando Defrel – da definire le modalità di pagamento – e lo sbarco oggi alle 19 del turco Cengiz Under (sabato visite e firma), il sogno è Mahrez del Leicester. Per il capitolo “storie di ordinaria follia”, c’è invece chi coltiva la suggestione Ibrahimovic. In realtà dovrebbe firmare a breve per il Los Angeles Galaxy.

F. Ferrazza-M. Pinci


Notizie correlate

23/07/2017 - (La Repubblica)

Leader e baby è il piano Monchi. Rilancio Mahrez

A 26 anni Riyad Mahrez pare fatto apposta per giocare nella Roma...

22/07/2017 - (La Repubblica)

Buon compleanno Roma. E l’ultimo capitolo giallorosso nel segno di Totti

Stavolta la febbre a novanta dell’avventura giallorossa...

21/07/2017 - (La Repubblica)

Dibattito Kolarov: “Serve alla Roma”, “E’ troppo laziale”

Sette anni lontano dalla Lazio non sembrano esser bastati...

20/07/2017 - (La Repubblica)

Defrel vola in Usa, Pallotta: “In 10 giorni l’ok al nostro stadio”

Arrivato ieri sera a Trigoria, svolgerà questa mattina le visite mediche a Villa Stuart...

19/07/2017 - (La Repubblica)

Padel, figli e Trigoria. Totti riparte da qui e la 10 resta ancora sua

Il collo stretto da una cravatta, la giacca leggera sulle spalle larghe, la sveglia presto per accompagnare...

16/07/2017 - (La Repubblica)

Roma, con i big verso gli Usa. Defrel è vicino, Mahrez lontano

Tra Pinzolo e Boston c’è di mezzo un passaggio romano, fatto di visite mediche e mercato...

15/07/2017 - (La Repubblica)

Under è sbarcato, ma a Pinzolo i tifosi contestano Pallotta

Il cross di Peres, il gol di Sadiq, ma anche l’infortunio...

13/07/2017 - (La Repubblica)

In arrivo Defrel. Si punta a Under, Nastasic vicino

Titolare a destra o alternativa a Dzeko? Con in mano la lista...

12/07/2017 - (La Repubblica)

Per Di Fra buona la prima: 8-0: “Ma serve un esterno”

Ha chiesto cinque acquisti. Con una priorità. «Abbiamo carenza sull’esterno...

11/07/2017 - (La Repubblica)

La lista di Di Fra: “5 grandi acquisti e Radja resti qui”

È Di Francesco a confermare la lista dei giocatori che mancano alla sua Roma...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Quadrifoglio Immobiliare
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.05.2017 18:00
A.S. Roma - Genoa 3 - 2
CLASSIFICA
Juventus 91
A.S. Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Inter 62
Fiorentina 60
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18
SONDAGGI

Chi ha ragione tra Totti e Spalletti? - CHIUSO -

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!