Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(16/07/2017)

Roma, con i big verso gli Usa. Defrel è vicino, Mahrez lontano

Tra Pinzolo e Boston c’è di mezzo un passaggio romano, fatto di visite mediche e mercato. La squadra guidata da Di Francesco è rientrata dalla settimana di ritiro in altura, con un altro crociato da digerire: questa volta è quello del Primavera dal sicuro avvenire, Luca Pellegrini, ennesimo terzino a finire col ginocchio ko, a un mese e mezzo di distanza dallo stesso infortunio subito da Emerson. Ma la sfilata a Villa Stuart di test e analisi d’inizio stagione, regala sorrisi e foto dei vari nazionali, rientrati dopo le vacanze. De Rossi, Strootman, Manolas, Fazio, Dzeko, El Shaarawy e Nainggolan, guidano il gruppo dei big assenti giustificati tra le Dolomiti, dando il benvenuto ai due nuovi appena sbarcati: Cengiz Under e Moreno. Il difensore messicano — che indosserà la maglia numero 15 — è sbarcato ieri mattina a Fiumicino, in compagnia della moglie Irene. Sorrisi a favore di fotografo e frase di rito «sono felice di essere qui». Proprio toccata e fuga nella capitale, visto che stamattina la Roma si trasferirà negli Stati Uniti per due settimane di tournée a stelle e strisce.
 
E se il turco Under dovrà attendere il visto per gli Usa, ci sarà anche Pallotta (partirà da Ciampino nel pomeriggio), che dopo aver incontrato Francesco Totti e presenziato a un paio di riunioni operative con Monchi e Baldissoni, è andato ieri sera allo stadio Olimpico per assistere al concerto degli U2 («Tornerò poi un paio di settimane a settembre» anticipa il presidente). Ma prima della trasvolata di oggi verso Boston, c’è stato il tempo per gettare le basi del tanto atteso rinnovo contrattuale di Nainggolan. Il centrocampista è in standby da un anno, nonostante continuino ad arrivargli offerte allettanti (ha recentemente rifiutato anche il corteggiamento dell’Inter), ed è intenzionato a restare in giallorosso. Continui i contatti nelle ultime ore tra il club e il suo manager, e proprio negli States potrebbe arrivare l’annuncio del rinnovo a circa 4,5 milioni a stagione.
 
Sul fronte attaccante, vicinissimo l’accordo per Defrel che potrebbe raggiungere i suoi nuovi compagni proprio a Boston. «È l’unico che partirà della nostra rosa» l’ammissione di Bucchi, allenatore del Sassuolo, che quasi ufficializza il passaggio in giallorosso di quello che Di Francesco ha battezzato come il vice-Dzeko. Per quanto riguarda il titolare in alto a destra — Under sarà un’alternativa — la Roma avrebbe offerto 23 milioni al Leicester per l’algerino Mahrez. Si tratta ancora, però, visto che gli inglese chiedono una decina di milioni in più.

F. Ferrazza


Notizie correlate

26/09/2017 - (La Repubblica)

Si va a Baku: Moreno ko, Perotti c’è

Partirà stamattina per Baku, la Roma, affrontando la trasferta più lunga di questa edizione Champions...

24/09/2017 - (La Repubblica)

Roma, un mondo di gol contro lo scetticismo. Di Francesco non ci sta

C’è qualcosa che non torna a Eusebio Di Francesco, allenatore di una Roma che evidentemente non...

24/09/2017 - (La Repubblica)

Dzeko e il Faraone, la Roma fa tris. Di Francesco: “Mercoledì a Baku vogliamo vincere”

«Il lavoro paga sempre — la soddisfazione del Faraone — siamo una squadra forte e lo abbiamo dimostrato...

23/09/2017 - (La Repubblica)

Difra ci riprova ancora: turnover e il jolly Florenzi

Di Francesco cambia. L’undici della Roma innanzitutto: cinque i volti nuovi attesi all’Olimpico contro l’Udinese...

21/09/2017 - (La Repubblica)

Trionfo Dzeko: “Più gioco e più sto bene”

Poker della Roma a Benevento, protagonista ancora una volta Edin Dzeko. Doppietta per il bosniaco...

21/09/2017 - (La Repubblica)

Dzeko non si lamenta più: la Roma alternativa ha trovato il nuovo leader

Dzeko non si lamenta più: la Roma alternativa ha trovato il nuovo leader...

20/09/2017 - (La Repubblica)

Di Francesco si smarca dal maestro

La Roma comincia a contare i punti: «Vincere per rimanere...

20/09/2017 - (La Repubblica)

Difra snobba le tabelle: “Conta soltanto vincere”

Saranno 1500 i tifosi della Roma che da questa mattina si metteranno in viaggio verso Benevento...

19/09/2017 - (La Repubblica)

Scuola per allenatori primo giorno di Totti. Ilary: “Mai dire mai”

“Studente Francesco Totti, presente”. Chissà se è andata davvero così la prima lezione...

19/09/2017 - (La Repubblica)

Nuovo stop per Schick. Strootman verso Benevento: “I veri valori solo a gennaio”

Non trova pace l’inserimento di Patrik Schick. Dopo l’esordio di sabato scorso, nella parte...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Voto 10 - Cinema, Film, Attori, Recensioni, Trailer
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Champions League
27.09.2017 18:00
Qarabag - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
23.09.2017 15:00
A.S. Roma - Udinese 3 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
26.09.1965 15:00
Campionato
A.S. Roma Inter 2 - 0
26.09.1982 15:00
Campionato
Sampdoria A.S. Roma 1 - 0
26.09.1993 15:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 2 - 1
26.09.1999 15:00
Campionato
A.S. Roma Perugia 3 - 1
26.09.2001 20:45
Champions League
A.S. Roma Lokomotiv 2 - 1
26.09.2007 20:30
Campionato
Fiorentina A.S. Roma 2 - 2
26.09.2012 20:45
Campionato
A.S. Roma Sampdoria 1 - 1
26.09.2015 18:00
Campionato
A.S. Roma Carpi 5 - 1
CLASSIFICA
Juventus 18
Napoli 18
Inter 16
Lazio 13
A.S. Roma 12
Milan 12
Sampdoria 11
Torino 11
Atalanta 8
Bologna 8
Chievo 8
Fiorentina 7
Cagliari 6
Crotone 4
Sassuolo 4
Spal 4
Udinese 3
Genoa 2
Verona 2
Benevento 0
SONDAGGI

Hai fiducia nel lavoro di Eusebio Di Francesco? - Sondaggio chiuso

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!