Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(16/07/2017)

Roma, con i big verso gli Usa. Defrel è vicino, Mahrez lontano

Tra Pinzolo e Boston c’è di mezzo un passaggio romano, fatto di visite mediche e mercato. La squadra guidata da Di Francesco è rientrata dalla settimana di ritiro in altura, con un altro crociato da digerire: questa volta è quello del Primavera dal sicuro avvenire, Luca Pellegrini, ennesimo terzino a finire col ginocchio ko, a un mese e mezzo di distanza dallo stesso infortunio subito da Emerson. Ma la sfilata a Villa Stuart di test e analisi d’inizio stagione, regala sorrisi e foto dei vari nazionali, rientrati dopo le vacanze. De Rossi, Strootman, Manolas, Fazio, Dzeko, El Shaarawy e Nainggolan, guidano il gruppo dei big assenti giustificati tra le Dolomiti, dando il benvenuto ai due nuovi appena sbarcati: Cengiz Under e Moreno. Il difensore messicano — che indosserà la maglia numero 15 — è sbarcato ieri mattina a Fiumicino, in compagnia della moglie Irene. Sorrisi a favore di fotografo e frase di rito «sono felice di essere qui». Proprio toccata e fuga nella capitale, visto che stamattina la Roma si trasferirà negli Stati Uniti per due settimane di tournée a stelle e strisce.
 
E se il turco Under dovrà attendere il visto per gli Usa, ci sarà anche Pallotta (partirà da Ciampino nel pomeriggio), che dopo aver incontrato Francesco Totti e presenziato a un paio di riunioni operative con Monchi e Baldissoni, è andato ieri sera allo stadio Olimpico per assistere al concerto degli U2 («Tornerò poi un paio di settimane a settembre» anticipa il presidente). Ma prima della trasvolata di oggi verso Boston, c’è stato il tempo per gettare le basi del tanto atteso rinnovo contrattuale di Nainggolan. Il centrocampista è in standby da un anno, nonostante continuino ad arrivargli offerte allettanti (ha recentemente rifiutato anche il corteggiamento dell’Inter), ed è intenzionato a restare in giallorosso. Continui i contatti nelle ultime ore tra il club e il suo manager, e proprio negli States potrebbe arrivare l’annuncio del rinnovo a circa 4,5 milioni a stagione.
 
Sul fronte attaccante, vicinissimo l’accordo per Defrel che potrebbe raggiungere i suoi nuovi compagni proprio a Boston. «È l’unico che partirà della nostra rosa» l’ammissione di Bucchi, allenatore del Sassuolo, che quasi ufficializza il passaggio in giallorosso di quello che Di Francesco ha battezzato come il vice-Dzeko. Per quanto riguarda il titolare in alto a destra — Under sarà un’alternativa — la Roma avrebbe offerto 23 milioni al Leicester per l’algerino Mahrez. Si tratta ancora, però, visto che gli inglese chiedono una decina di milioni in più.

F. Ferrazza


Notizie correlate

19/01/2018 - (La Repubblica)

Roma e Dzeko, aria d’addio. Conte pronto con 50 milioni

Che gennaio sarebbe stato un mese di sacrifici Di Francesco l’aveva intuito, ma forse...

18/01/2018 - (La Repubblica)

Gli anni perduti di Inter e Roma, le incompiute d’oro

In un ufficio della Lega di Serie A sono appese due gigantografie: c’è la foto ricordo...

17/01/2018 - (La Repubblica)

Difra: “Stop al mercato”, ma Emerson può partire

Il senso di smobilitazione che prematuramente si respira in questi giorni intorno alla Roma...

16/01/2018 - (La Repubblica)

Il Ninja tentato dalla Cina mette l’Inter nel mirino. La società pensa al sì. Ipotesi di cessione estiva

La possibilità che Nainggolan venga ceduto a un club cinese, allarma i romanisti, già confusi...

15/01/2018 - (La Repubblica)

La Cina tenta Nainggolan con 13 mln l’anno

Dal vertice londinese tra Pallotta e i dirigenti è emersa una certezza: la Roma a gennaio deve comprare...

14/01/2018 - (La Repubblica)

Striscioni ultras a Tor di Valle: “Pallotta vattene”

“Pallotta spia” e “Pallotta Usa e getta”...

13/01/2018 - (La Repubblica)

Nel mercato dei sogni brilla la stella di Hakim Ziyech

Il rientro nella Capitale nel tardo pomeriggio...

12/01/2018 - (La Repubblica)

Pallotta: “Scanner facciali nello stadio a Tor di Valle”

Pallotta e Monchi si sono accontentati ieri di assistere insieme al match del tour londinese...

11/01/2018 - (La Repubblica)

DiFra chiude il caso Radja: "Sarà titolare con l'Inter"

Il salto di qualità per lottare per lo scudetto?...

10/01/2018 - (La Repubblica)

Perotti pensa al Mondiale, Fazio posta foto dal mare negli esercizi di yoga e piovono insulti sui social

Gli insulti di giornata se li becca Fazio...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Baffolona Burger
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
21.01.2018 20:45
Inter - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
06.01.2018 18:00
A.S. Roma - Atalanta 1 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
19.01.1969 15:00
Campionato
Atalanta A.S. Roma 0 - 2
19.01.1975 15:00
Campionato
Ternana A.S. Roma 2 - 2
19.01.1986 15:00
Campionato
A.S. Roma Bari 2 - 1
19.01.1992 15:00
Campionato
Bari A.S. Roma 2 - 1
19.01.1997 19:00
Campionato
Udinese A.S. Roma 0 - 1
19.01.2003 15:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 1 - 2
19.01.2011 20:45
Coppa Italia
A.S. Roma lazio 2 - 1
19.01.2017 21:00
Coppa Italia
A.S. Roma Sampdoria 4 - 0
CLASSIFICA
Napoli 45
Juventus 44
Inter 40
A.S. Roma 38
Lazio 36
Atalanta 27
Sampdoria 27
Fiorentina 26
Bologna 24
Milan 24
Torino 24
Udinese 24
Chievo 21
Sassuolo 20
Cagliari 17
Genoa 17
Crotone 14
Spal 14
Verona 13
Benevento 1
SONDAGGI

Hai fiducia nel lavoro di Eusebio Di Francesco? - Sondaggio chiuso

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!