Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(16/07/2017)

Roma, con i big verso gli Usa. Defrel è vicino, Mahrez lontano

Tra Pinzolo e Boston c’è di mezzo un passaggio romano, fatto di visite mediche e mercato. La squadra guidata da Di Francesco è rientrata dalla settimana di ritiro in altura, con un altro crociato da digerire: questa volta è quello del Primavera dal sicuro avvenire, Luca Pellegrini, ennesimo terzino a finire col ginocchio ko, a un mese e mezzo di distanza dallo stesso infortunio subito da Emerson. Ma la sfilata a Villa Stuart di test e analisi d’inizio stagione, regala sorrisi e foto dei vari nazionali, rientrati dopo le vacanze. De Rossi, Strootman, Manolas, Fazio, Dzeko, El Shaarawy e Nainggolan, guidano il gruppo dei big assenti giustificati tra le Dolomiti, dando il benvenuto ai due nuovi appena sbarcati: Cengiz Under e Moreno. Il difensore messicano — che indosserà la maglia numero 15 — è sbarcato ieri mattina a Fiumicino, in compagnia della moglie Irene. Sorrisi a favore di fotografo e frase di rito «sono felice di essere qui». Proprio toccata e fuga nella capitale, visto che stamattina la Roma si trasferirà negli Stati Uniti per due settimane di tournée a stelle e strisce.
 
E se il turco Under dovrà attendere il visto per gli Usa, ci sarà anche Pallotta (partirà da Ciampino nel pomeriggio), che dopo aver incontrato Francesco Totti e presenziato a un paio di riunioni operative con Monchi e Baldissoni, è andato ieri sera allo stadio Olimpico per assistere al concerto degli U2 («Tornerò poi un paio di settimane a settembre» anticipa il presidente). Ma prima della trasvolata di oggi verso Boston, c’è stato il tempo per gettare le basi del tanto atteso rinnovo contrattuale di Nainggolan. Il centrocampista è in standby da un anno, nonostante continuino ad arrivargli offerte allettanti (ha recentemente rifiutato anche il corteggiamento dell’Inter), ed è intenzionato a restare in giallorosso. Continui i contatti nelle ultime ore tra il club e il suo manager, e proprio negli States potrebbe arrivare l’annuncio del rinnovo a circa 4,5 milioni a stagione.
 
Sul fronte attaccante, vicinissimo l’accordo per Defrel che potrebbe raggiungere i suoi nuovi compagni proprio a Boston. «È l’unico che partirà della nostra rosa» l’ammissione di Bucchi, allenatore del Sassuolo, che quasi ufficializza il passaggio in giallorosso di quello che Di Francesco ha battezzato come il vice-Dzeko. Per quanto riguarda il titolare in alto a destra — Under sarà un’alternativa — la Roma avrebbe offerto 23 milioni al Leicester per l’algerino Mahrez. Si tratta ancora, però, visto che gli inglese chiedono una decina di milioni in più.

F. Ferrazza


Notizie correlate

19/11/2017 - (La Repubblica)

Le ambizioni della Roma nel segno di Nainggolan. Derby risolto in 4 minuti

Quello che esulta di più, che gioisce e si vede avere un vulcano dentro è quell’uomo con la barba...

18/11/2017 - (La Repubblica)

Il rinascimento di Roma: la nobiltà a sorpresa di un derby senza Totti

Per la prima volta da 23 anni, il suo derby Francesco Totti l’ha giocato un giorno prima...

17/11/2017 - (La Repubblica)

Accordo Uber-Roma, sconti per i tifosi. I tassisti protestano

Corse scontate di Uber ai tifosi romanisti per tutta la stagione calcistica e scoppia la bufera...

17/11/2017 - (La Repubblica)

È febbre da derby, Olimpico pieno. Immobile stop, la Lazio in ansia

Smaltita (diciamo) la delusione azzurra, si accende il derby. E la corsa al biglietto per la sfida...

16/11/2017 - (La Repubblica)

La grinta di Strootman: “Contro i cugini la sfida è speciale”

Dovendo fare una classifica virtuale dei giocatori che più sentono il derby romano...

15/11/2017 - (La Repubblica)

Nella sfida dei grandi Pellegrini ora vuole anche il gol ai cugini

Quando Lorenzo Pellegrini nasceva, Daniele De Rossi aveva 13 anni, e ancora giocava con la maglia...

14/11/2017 - (La Repubblica)

Nella sfida dei grandi Pellegrini ora vuole anche il gol ai cugini

Quando Lorenzo Pellegrini nasceva, Daniele De Rossi aveva 13 anni, e ancora giocava con...

13/11/2017 - (La Repubblica)

Kolarov è già a Roma, Ninja lavora e spera

I sei giorni che separano la Roma dal derby, hanno come immagine di copertina Radja Nainggolan...

13/11/2017 - (La Repubblica)

Derby da brividi

Una meraviglia di derby. Perché Roma e Lazio sono belle, forti e in corsa per lo scudetto...

12/11/2017 - (La Repubblica)

Il Ninja infortunato. Per il derby medici ottimisti

Sul lettino della fisioterapia, a pancia in giù, mostra i muscoli virtuali delle emoticon. Nainggolan...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Pescheria Bezziccheri
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Champions League
22.11.2017 20:45
Atletico Madrid - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.11.2017 18:00
A.S. Roma - lazio 2 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
19.11.1972 15:00
Campionato
Torino A.S. Roma 2 - 0
19.11.1978 15:00
Campionato
A.S. Roma Perugia 0 - 0
19.11.1989 15:00
Campionato
A.S. Roma lazio 1 - 1
19.11.1995 15:00
Campionato
A.S. Roma Piacenza 1 - 0
19.11.2000 15:00
Campionato
Verona A.S. Roma 1 - 4
19.11.2004 17:00
Coppa Italia
A.S. Roma Siena 1 - 2
19.11.2005 20:30
Campionato
A.S. Roma Juventus 1 - 4
19.11.2006 15:00
Campionato
A.S. Roma Catania 7 - 0
19.11.2012 20:45
Campionato
A.S. Roma Torino 2 - 0
CLASSIFICA
Napoli 35
Juventus 31
A.S. Roma 30
Inter 30
Lazio 28
Sampdoria 26
Milan 19
Torino 18
Chievo 17
Fiorentina 17
Atalanta 16
Cagliari 15
Bologna 14
Udinese 12
Crotone 11
Sassuolo 11
Genoa 9
Spal 9
Verona 6
Benevento 0
SONDAGGI

Hai fiducia nel lavoro di Eusebio Di Francesco? - Sondaggio chiuso

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!