Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Corriere dello Sport

(14/11/2017)

Nainggolan: “Sto facendo di tutto per provare a giocare”

Radja a tutti i costi. Nainggolan non vuole saltare il derby. Ce la sta mettendo tutta, vuole tentare quello che oggi sembra un pericolo. Ieri era a Trigoria, tanta terapia e un po’ di palestra. Mancano quattro giorni alla partita con la Lazio, la piccola lesione agli adduttori preoccupa allenatore e medici, che stanno monitorando ora dopo ora l’infortunio. Nainggolan prosegue le terapie e tenta il recupero lampo. L’alternativa è Pellegrini, pronto a prendere il suo posto, ieri tornato ad allenarsi dopo il weekend di relax a Milano. E’ questo il grande dubbio che Di Francesco si porta dentro fino a sabato mattina, perché rinunciare a Radja sarebbe una grande perdita. Il belga vuole provarci fino alla fine: «Viviamo alla giornata. Questo sarebbe un infortunio che richiede due settimane di stop, ma sto facendo di tutto per provare a giocare», ha detto al suo procuratore.
 
STRINGE I DENTI. Radja ci spera. E’ abituato a stringere i denti. Nella scorsa stagione ha giocato ben otto partite con piccole lesioni muscolari, che è riuscito a gestire, risultando quasi sempre uno dei migliori in campo. In questi giorni si sta sottoponendo a lunghe sedute di fisioterapia, ma bisognerà aspettare fino a sabato, per sapere se potrà dare la sua disponibilità a Di Francesco. Radja si è infortunato in Nazionale la scorsa settimana, nell’allenamento di rifinitura prima della partita contro il Messico. Si è fatto male da solo, calciando. Un infortunio che gli ha fatto saltare il ritorno in campo da titolare nel Belgio, già annunciato dal commissario tecnico Martinez. Una lieve lesione all’adduttore tiene in ansia tutta Trigoria. E’ in preallarme Pellegrini, deluso per la mancata convocazione in Nazionale, ma conoscendo Nainggolan le proverà tutte per non arrendersi. La sua presenza nella nuova Roma di Di Francesco è fondamentale, anche se gioca più lontano dalla porta ed è tornato a centrocampo. Ha imparato a conoscere l’atmosfera del derby. Sarebbe una grossa delusione viverlo da fuori.

G. D’Ubaldo


Notizie correlate

20/11/2018 - (Corriere dello Sport)

«Pellegrini via? C'è prima la Roma»

E no, i soldi non c'entrano. E' una storia di amore e di prospettive...

20/11/2018 - (Corriere dello Sport)

Strategie Roma

Dategli un centrocampista, per prima cosa...

19/11/2018 - (Corriere dello Sport)

Il muro Olsen eroe nazionale

Il salvatore della patria parla piano davanti ai microfoni, non sorride...

19/11/2018 - (Corriere dello Sport)

Ora Juan Jesus è una risorsa

Altro che esubero. Alla fine potrebbe persino diventare un'etichetta firmata...

19/11/2018 - (Corriere dello Sport)

Pellegrini-Monchi faccia a faccia

Il bivio di Lorenzo Pellegrini è in una rotonda...

18/11/2018 - (Corriere dello Sport)

Pellegrini, arriva una maxi offerta dal Manchester United

C’è l’offerta. Molto allettante, sussurrano...

17/11/2018 - (Corriere dello Sport)

Roma: Pallotta e Stillitano, ecco tutta la verità

Nella notte della tempesta polare che ha spazzato...

17/11/2018 - (Corriere dello Sport)

Attenta Roma, c’è Mou su Pellegrini

E’ una cosa seria. Il Manchester United...

16/11/2018 - (Corriere dello Sport)

Charlie Stillitano: Roma, Pallotta è stanco

"Se il progetto dello stadio si blocca ancora secondo me James lascerà la Roma"

15/11/2018 - (Corriere dello Sport)

Cristante non trema più «Serve solo pazienza»

Non è un regista e difficilmente lo sarà, d'accordo. Ma quella libertà di...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
CSB - Usura Bancaria
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
24.11.2018 15:00
Udinese - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
11.11.2018 15:00
A.S. Roma - Sampdoria 4 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
20.11.1966 15:00
Campionato
A.S. Roma Lecco 2 - 1
20.11.1977 15:00
Campionato
A.S. Roma lazio 0 - 0
20.11.1983 15:00
Campionato
A.S. Roma Ascoli 1 - 1
20.11.1988 15:00
Campionato
Cesena A.S. Roma 1 - 1
20.11.1994 15:00
Campionato
Brescia A.S. Roma 0 - 0
20.11.2001 20:45
Champions League
Galatasaray A.S. Roma 1 - 1
20.11.2010 18:00
Campionato
A.S. Roma Udinese 2 - 0
20.11.2011 20:45
Campionato
A.S. Roma Lecce 2 - 1
20.11.2016 15:00
Campionato
Atalanta A.S. Roma 2 - 1
CLASSIFICA
Juventus 34
Napoli 28
Inter 25
Lazio 22
Milan 21
A.S. Roma 19
Sassuolo 19
Atalanta 18
Fiorentina 17
Parma 17
Torino 17
Sampdoria 15
Cagliari 14
Genoa 14
Spal 13
Bologna 10
Empoli 9
Udinese 9
Frosinone 7
Chievo 0
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!