Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Leggo

(13/02/2018)

Di Francesco: «Roma, devi fare come il Napoli»

«Diventare come il Napoli e dare continuità agli stessi calciatori». Non è bastata la vittoria col Benevento e l’aggancio al quarto posto per rasserenare del tutto Di Francesco. Il tecnico, intervenuto ieri ai microfoni di Radio Anch’io, ha consigliato il club sui programmi futuri: «Il distacco che abbiamo con le prime due non fa una piega, anche se potevamo avere qualche punto in più. Abbiamo potenzialità importanti, ma come organico e mercato siamo dietro Napoli e Juve. Io i giocatori li alleno, però la possibilità di dare continuità agli stessi come fa il Napoli, sarebbe meglio. Mi auguro che dopo aver messo a posto alcune questioni societarie si possa arrivare a questo. La Roma deve mettere a posto i conti e poi torneremo a pensarci». Di Fra quindi non chiede rivoluzioni per il prossimo anno anche se è consapevole che per pareggiare il bilancio una cessione sarà necessaria.
 
Di certo non si può dire che la società stia risparmiando sugli investimenti come ha dimostrato ieri uno studio del Cies secondo il quale la Roma è 17° in Europa come allestimento della rosa con 262 milioni, 3° in Italia dietro a Juve e Milan. Nel frattempo Eusebio deve dare continuità di risultati a una squadra che per sua stessa ammissione «ha lasciato troppi punti. La strada intrapresa però è quella giusta». Strada che vede come protagonista Under, autore di tre gol in due partite: «Lui ha una grande qualità nel preparare il tiro nascondendo il piede come faceva Montella, ha la stessa capacità di esecuzione». Un paragone pesante per il turco. 
 
«Per quanto riguarda la squadra c’è ancora tanto la lavorare, abbiamo avuto quaranta giorni di difficoltà, ma finito il mercato che può aver distratto stiamo ritrovando compattezza. Anche se ancora non lo siamo per 90 minuti». Poi due considerazioni su Karsdorp («Non dobbiamo avere fretta, avete visto Ghoulam, col crociato non si scherza») e su Schick («Deve trovare continuità negli allenamenti»). Finale su Totti nel ruolo di dirigente un po’ in ombra: «E’ poco appariscente, ma è molto importante nello spogliatoio. Mi dà un po’ gli umori della squadra, io sono arrivato quest’anno e ho meno coscienza di certe situazioni».

F. Balzani


Notizie correlate

19/02/2018 - (Leggo)

Mercoledì sfida allo Shakhtar, oggi si vola in Ucraina

È scattata ieri l’operazione Champions. La squadra si è ritrovata...

19/02/2018 - (Leggo)

Roma, Under the top

Di Francesco ha pescato il jolly...

16/02/2018 - (Leggo)

Bruno Peres riabilitato ma può andare al Santos

Tornerà tra i convocati domani contro l’Udinese, ma rischia pure di tornare sul mercato...

16/02/2018 - (Leggo)

Strootman: «Ad andarmene non ci penso»

«Juve e Napoli sono più forti e poi non sono costrette a vendere i migliori giocatori»...

15/02/2018 - (Leggo)

Totti: «Avrei voluto giocare ancora un anno»

C’è chi lo critica per aver espresso parole più da tifoso che da dirigente, e chi lo difende...

15/02/2018 - (Leggo)

Florenzi, rinnovo in alto mare

Senza sosta e (per ora) senza rinnovo. Il turnover con vista Champions non dovrebbe...

14/02/2018 - (Leggo)

Roma, il futuro in un mese: De Rossi e Schick le chiavi

Le due partite facili contro l’Hellas Verona e il Benevento – penultima e ultima in classifica...

14/02/2018 - (Leggo)

Totti: «Il mio posto era e resta il campo»

Passato, ma anche presente e futuro. Francesco Totti, in un’intervista rilasciata ai Signori...

13/02/2018 - (Leggo)

Tifosi giallorossi residenti nel Lazio niente Udine: «Sono pericolosi»

«I tifosi organizzati della Roma sono pericolosi». Una sintesi chiara, quella del prefetto di Udine...

12/02/2018 - (Leggo)

Di Francesco: «Chiedete scusa a Under»

L’operazione sorpasso (col marchio Under) è riuscita, ma la Roma ha visto davvero...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Semprini Arredamenti
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
25.02.2018 20:45
A.S. Roma - Milan 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
17.02.2018 15:00
Udinese - A.S. Roma 0 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
20.02.1966 15:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 1 - 0
20.02.1972 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 2 - 2
20.02.1977 15:00
Campionato
Cesena A.S. Roma 4 - 0
20.02.1983 15:00
Campionato
A.S. Roma Napoli 5 - 2
20.02.1991 20:30
Coppa Italia
Juventus A.S. Roma 0 - 2
20.02.1994 15:00
Campionato
Cremonese A.S. Roma 1 - 1
20.02.2000 15:00
Campionato
A.S. Roma Fiorentina 4 - 0
20.02.2002 20:45
Champions League
Barcellona A.S. Roma 1 - 1
20.02.2005 15:00
Campionato
A.S. Roma Livorno 3 - 0
20.02.2011 15:00
Campionato
Genoa A.S. Roma 4 - 3
CLASSIFICA
Napoli 66
Juventus 65
A.S. Roma 50
Inter 48
Lazio 46
Milan 41
Sampdoria 41
Atalanta 38
Torino 36
Udinese 33
Fiorentina 32
Bologna 30
Genoa 30
Cagliari 25
Chievo 25
Sassuolo 23
Crotone 20
Spal 16
Verona 16
Benevento 10
SONDAGGI

Hai fiducia nel lavoro di Eusebio Di Francesco? - Sondaggio chiuso

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!