Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(16/05/2018)

La Roma muove le punte

Aritmeticamente per il terzo posto manca ancora un punto (anche se potrebbe non servire, qualora la Lazio non vincesse con l'Inter). Eppure tra resoconti stagionali e mercato, per molti è come se il campionato fosse già finito. Non per Di Francesco che domenica contro il Sassuolo vuole chiudere vincendo, magari segnando anche qualche gol in più del solito. In trasferta non è accaduto spesso: la Roma, oltre a pareggiare sei volte (in due occasioni per 0-0 e in quattro per 1-1) e perdere a Torino 1-0, ha vinto quattro volte 1-0, quattro per 2-0 e soltanto a Firenze (4-2), Napoli (4-2), Benevento (4-0) e Ferrara (3-0) ha segnato almeno tre reti. Non meglio le cose sono andate in casa dove, a fronte di due pareggi (1-1 e 0-0 con Sassuolo e Juve) soltanto in sei gare ha segnato dai tre gol in su: 5-2 al Benevento, 3-0 al Verona e al Torino, 4-1 al Chievo e 3-1 sia all'Udinese che alla Spal. Attacco che attualmente è il quinto del torneo (62 gol) con appena un calciatore in doppia cifra (Dzeko, 16) e cinque (Under 7, El Shaarawy 7, Perotti 5, Defrel 1 e Schick 2) che insieme hanno segnato come Dybala (22).
 
CERCASI GOL
Numeri che stanno facendo riflettere a Trigoria. Paradossalmente il reparto che nelle idee di Monchi dopo lo sforzo economico della scorsa estate con 42 milioni, seppur dilazionati, spesi per Schick, 13,4+1,5 per Under e 5+15+3 per Defrel doveva esser toccato meno, è pronto invece a ricevere nuovi innesti. In primis, quell'esterno mancino di piede destro che soltanto l'esplosione del turco, da gennaio in poi, ne ha mitigato l'assenza. La Roma sta seguendo a fari spenti l'evolversi della situazione legata a Berardi. Lo scorso anno il Sassuolo non si mosse dalla valutazione di 40 milioni, improponibile oggi. Altro nome che a Monchi piace, oltre a Ziyech (che tuttavia potrebbe ricoprire, come sta già accadendo all'Ajax, il ruolo di mezzala sinistra), è Verdi. L'exploit dell'attaccante del Bologna non aiuta (discorso simile per Politano) anche se i rapporti tra i club sono ottimi e sono diversi i calciatori che a Trigoria potrebbero inserire nella trattativa: da Skorupski a Calabresi. Se Coric è ad un passo (trequartista che nelle idee giallorosse potrebbe trasformarsi in regista), meritano un discorso a parte Kluivert Jr. e Balotelli. (...)

S. Carina


Notizie correlate

20/01/2019 - (Il Messaggero)

Di Francesco, medico senza pietà: «La squadra è ancora malaticcia»

Missione compiuta. Terza vittoria consecutiva in campionato...

20/01/2019 - (Il Messaggero)

La Roma risale verso l'Europa

Il sorpasso è doppio. Sulla Lazio e sul Milan. La Roma, vincendo...

19/01/2019 - (Il Messaggero)

Eusebio copia Monchi: «Rinforzi sì, ma veri»

Visibilmente più sereno. I tre successi consecutivi...

19/01/2019 - (Il Messaggero)

Roma, l’Europa è in anticipo

La chance è da sfruttare. Senza se e senza ma. La Roma...

18/01/2019 - (Il Messaggero)

Operazione difensore: Monchi mette nel mirino l’ex Barba

In attesa di conoscere l’esito della visita di Juan Jesus...

18/01/2019 - (Il Messaggero)

Juan Jesus, oggi si decide sull’operazione

La lunga influenza che ha colpito Alessandro Florenzi...

17/01/2019 - (Il Messaggero)

Eusebio recupera Manolas, El Shaarawy e Nzonzi. Azzurro il centrocampo per affrontare il Torino

Non solo brutte notizie. Di Francesco per sabato...

17/01/2019 - (Il Messaggero)

Un mercato sotto esame

De Rossi, da fine ottobre, e Jesus da lunedì sera...

16/01/2019 - (Il Messaggero)

Jesus, oggi la verità sull’operazione. Perotti è ko

Oggi Jesus saprà: se dovrà operarsi o no. Il brasiliano...

16/01/2019 - (Il Messaggero)

Roma, il mercato di ritorno

A volte ritornano, la speranza, è che restino anche...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
CSB - Usura Bancaria
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
27.01.2019 15:00
Atalanta - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
19.01.2019 15:00
A.S. Roma - Torino 3 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
21.01.1968 15:00
Campionato
A.S. Roma Inter 2 - 6
21.01.1973 15:00
Campionato
Juventus A.S. Roma 1 - 0
21.01.1979 15:00
Campionato
A.S. Roma Ascoli 1 - 0
21.01.1990 15:00
Campionato
Atalanta A.S. Roma 3 - 0
21.01.1996 15:00
Campionato
A.S. Roma Sampdoria 3 - 1
21.01.2001 15:00
Campionato
Milan A.S. Roma 2 - 3
21.01.2007 15:00
Campionato
Livorno A.S. Roma 1 - 1
21.01.2009 20:45
Coppa Italia
Inter A.S. Roma 2 - 1
21.01.2012 18:00
Campionato
A.S. Roma Cesena 5 - 1
21.01.2014 20:45
Coppa Italia
A.S. Roma Juventus 1 - 0
21.01.2018 20:45
Campionato
Inter A.S. Roma 1 - 1
CLASSIFICA
Juventus 50
Napoli 41
Inter 37
Lazio 31
A.S. Roma 30
Sampdoria 29
Milan 28
Parma 28
Sassuolo 26
Torino 26
Atalanta 25
Fiorentina 25
Cagliari 20
Genoa 19
Spal 17
Empoli 16
Udinese 15
Bologna 13
Frosinone 10
Chievo 5
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!