Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Gazzetta dello Sport

(13/06/2018)

Inter-Radja c'è l'offerta

L'offerta è partita. Ventidue milioni più uno dei talentini della Primavera per avere Radja Nainggolan in nerazzurro. L'Inter fa davvero sul serio: l'uomo dei sogni di Luciano Spalletti può essere il quarto colpo in chiave Champions League dopo De Vrij, Asamoah (arrivati a parametro zero dalla Lazio e dalla Juventus) e Martinez (pagato 20 milioni di euro dall'Argentinos Juniors). La trattativa è pronta a decollare. Prima la chiacchierata tra il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio e l'agente del trequartista belga, Alessandro Beltrami, a Milano; poi il contatto esplorativo tra Inter e Roma; adesso l'offerta vera e propria che da Appiano Gentile è stata fatta arrivare a Trigoria, con Radja che ha già dato più di un'apertura al trasferimento a Milano dal suo allenatore pigmalione. Oggi ci potrebbe essere un nuovo incontro tra i rappresentanti delle due società a margine della riunione di Lega a Milano, ma comunque il passo è stato fatto: l'Inter, che deve sempre risolvere i problemi del fair play finanziario recuperando 45 milioni in plusvalenze entro il 30 giugno (e qui, a meno di clamorose sorprese, sarà fondamentale la vendita con diritto di ricompra dei gioielli della Primavera), ha presentato l'offerta iniziale. E adesso aspetta la mossa della Roma, che sembra avere tutto l'interesse a far partire il 30enne belga, anche se preferirebbe venderlo all'estero per non rinforzare una diretta concorrente nella corsa scudetto.
 
DISTANZA Al momento la distanza tra offerta nerazzurra e richiesta giallorossa resta comunque molto importante: la Roma, che deve abbattere il monte stipendi e ha bisogno di liquidità, parte infatti da 40 milioni. Se la cifra rimarrà questa, allora i tempi per la buona riuscita dell'affare inevitabilmente si allungheranno. Se, invece, la Roma abbassasse le pretese, arrivando per intenderci in zona 30 milioni di euro, allora la trattativa entrerebbe nel vivo. L'Inter, che ha messo sul piatto 22 milioni, lascerebbe ai giallorossi anche la scelta sul giocatore della Primavera d'oro di Vecchi da inserire nell'affare come contropartita: in ballo, su tutti, ci sono Nicolò Zaniolo, 18 anni, partito trequartista e poi esploso come mezzala, e Federico Valietti, 19 anni, terzino destro che a gennaio era stato a un passo dal Sassuolo. (...)

C. Angioni


Notizie correlate

31/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

Monchi sicuro: «Alla fine sarò io ad aver ragione»

Quella dell'autocritica è arte nobile, in cui eccellono in pochi...

31/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

Roma, tre volti d'azzurro. E il centrocampo ora vola

Un 2018 così non se lo immaginava nessuno dei tre. Chi per un motivo chi...

28/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

Batshuayi o Muriel: una punta per DiFra. E piace l'ala Tsyhankov

Prima il Parma, poi il mercato. Mentre i giocatori della Roma andranno in...

28/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

Roma, adesso Zaniolo è solo oro. E ha già fatto meglio di Totti...

Ieri ha pensato soprattutto ad allenarsi, anche se poi è stato un allenamento...

27/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

Nuova vita Perotti «Ma quel pallone quanto pesava...»

Un parto. Erano nove mesi che Diego Perotti non segnava in Serie A, dalla...

27/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

Schick-Zaniolo. Sboccia la Roma dei baby

Sorpresa: nel presepe giallorosso la Roma trova due laicissimi Bambinelli che...

24/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

Olimpico, i saluti di Schick per accogliere Batshuayi

Tra un addio e un arrivederci c’è tutta la differenza...

24/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

Roma camaleonte. Alchimie, tattiche e cambi in corsa

La base è la difesa a 4, del resto Eusebio Di Francesco non ha mai nascosto...

21/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

Roma, Maidana e Sanogo sono sempre più vicini

Da ieri Monchi è di nuovo a Trigoria. Al lavoro, per cercare di...

21/12/2018 - (La Gazzetta dello Sport)

De Rossi «Sentiamoci tutti sotto osservazione. Smetterò ma...»

Jovanotti cantava, in «Mi fido di te», che aveva voglia di stendersi...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
CSB - Usura Bancaria
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
27.01.2019 15:00
Atalanta - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
19.01.2019 15:00
A.S. Roma - Torino 3 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
23.01.1966 15:00
Campionato
A.S. Roma Vicenza 1 - 0
23.01.1972 15:00
Campionato
Verona A.S. Roma 1 - 1
23.01.1983 15:00
Campionato
Verona A.S. Roma 1 - 1
23.01.1994 15:00
Campionato
A.S. Roma Udinese 0 - 2
23.01.2000 15:00
Campionato
A.S. Roma Piacenza 2 - 1
23.01.2005 20:30
Campionato
Fiorentina A.S. Roma 1 - 2
23.01.2008 18:30
Coppa Italia
Sampdoria A.S. Roma 1 - 1
23.01.2010 20:45
Campionato
Juventus A.S. Roma 1 - 2
23.01.2013 20:45
Coppa Italia
A.S. Roma Inter 2 - 1
CLASSIFICA
Juventus 53
Napoli 44
Inter 37
Lazio 31
Milan 31
A.S. Roma 30
Sampdoria 30
Atalanta 28
Parma 28
Fiorentina 26
Sassuolo 26
Torino 26
Cagliari 21
Genoa 19
Spal 18
Empoli 17
Udinese 15
Bologna 14
Frosinone 10
Chievo 5
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!