Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(11/03/2019)

Roma, Champions in dodici mosse

Ranieri davanti alla panchina giallorossa: in piedi, a scrutare il campo. Come sempre, come 8 anni fa. Le luci dell'Olimpico si accenderanno per l'allenatore di San Saba. Soprattutto, nella notte del suo ritorno, lo inquadreranno i gli obiettivi dei fotografi e degli operatori tv. Facilmente riconoscibile lui, sir Claudio. Non la Roma. Ma vista così, anche nelle giornate peggiori della stagione. In chiara e angosciante emergenza. Eppure, anche per i risultati delle rivali in questo weekend, costretta a riabilitarsi subito contro l'Empoli quartultimo. Il crollo nel derby e l'eliminazione di Oporto non permettono di piangere sulle assenze. Sono i risultati recenti a imporre l'ennesima ripartenza. In campionato, perché ormai non c'è altro a cui pensare. Dopo la figuraccia di fine gennaio in Coppa Italia, l'addio di mercoledì alla Champions. L'unico obiettivo che resta è il 4° posto. Da conquistare nelle prossime 12 giornate. Ma il ko contro la Lazio complica ulteriormente il percorso. Perché bisogna prendere atto dell'allungo del Milan e dell'Inter. E del ritorno in quota dell'Atalanta e del Torino. Gattuso e Spalletti, domenica prossima avversari a San Siro, sono avanti. Inzaghi ha la gara con l'Udinese da recuperare. Magari a Gasperini e Mazzarri basta l'Europa League. Intanto, però, si iscrivono alla corsa.
 
ROSA DECIMATA
Via Monchi, Di Francesco con 6 dei 7 collaboratori, il medico Del Vescovo e il fisioterapista Stefanini. Ma più che contare gli uomini appena usciti da Trigoria, Ranieri si concentra sull'elenco dei giocatori disponibili. Mezza squadra non c'è: gli squalificati Fazio, Kolarov e Dzeko; gli infortunati Manolas, De Rossi, Pellegrini, Pastore e il convalescente Under. Scelta minima. Azzerata in difesa, dove entrambi i centrali sono mancini: Jesus e Marcano. La linea sarà comunque a 4. Recuperato Zaniolo per piazzarlo dietro a Schick. C'è poco da sbizzarrirsi, insomma. Andando sul semplice. E verificando chi sta meglio dopo i 120 minuti di Oporto. Ecco 5 primavera tra i 21 convocati: il fluidificante mancino Semeraro, il difensore centrale Cargnelutti, i centrocampisti Pezzella e Riccardi, più il centravanti Celar.
 
FRAGILITÀ ACCERTATA
La Roma, in 36 partite, ha incassato 55 reti. Coppe comprese che, però, non sono più in calendario. Ranieri conosce bene la situazione. Sa che l'attacco funziona e la difesa non tiene. La sua spiegazione: l'assetto è vulnerabile per i palloni persi nell'impostazione. Ma, con i difensori contati, non può certo coprirsi. Come fece, il 13 settembre 2009, per vincere al debutto in giallorosso: 1-2 in rimonta a Siena. (...)
 
U. Trani


Notizie correlate

26/05/2019 - (Il Messaggero)

Daniele parla ai cuori: «Nessuno vi amerà più di me: arrivederci»

Lui, l'appello lo ha lanciato: «Ora, il regalo più grande...

26/05/2019 - (Il Messaggero)

Notte d'amore

È la notte di De Rossi, ma anche di Pallotta. La Sud...

25/05/2019 - (Il Messaggero)

La storia di un acronimo popolare: ecco come e quando nacque DDR

L'idea, subito trasformata in pratica, di usare l'acronimo...

25/05/2019 - (Il Messaggero)

Ranieri: addio in stile libero

Il solito garbo, l'eleganza di sempre. Un briciolo di rancore...

24/05/2019 - (Il Messaggero)

C'è la nuova maglia, l'ultima per De Rossi: ieri cena con la squadra

Non è un caso che proprio ieri la Roma abbia presentato...

24/05/2019 - (Il Messaggero)

L'addio di De Rossi: tensione capitale

Festa fa rima con protesta, nel match program di domenica sera...

23/05/2019 - (Il Messaggero)

Petrachi, percorso tutto in salita per piazzare i sopravvalutati

«Rivoluzione» è il termine maggiormente accostato alla Roma...

23/05/2019 - (Il Messaggero)

Roma, la notte dei grandi saluti

Non è ancora tempo di saldi, pericolosissimi nel calcio per...

22/05/2019 - (Il Messaggero)

De Rossi, il caso entra a Montecitorio

Per il saluto di De Rossi saranno presenti 63mila...

22/05/2019 - (Il Messaggero)

Roma, Gasperini per forza

In piena volata, e a meno di una settimana dal possibile annuncio...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Quadrifoglio Immobiliare
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 20:30
A.S. Roma - Parma 2 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
27.05.2001 15:00
Campionato
A.S. Roma Milan 1 - 1
27.05.2007 15:00
Campionato
A.S. Roma Messina 4 - 3
CLASSIFICA
Juventus 90
Napoli 79
Atalanta 69
Inter 69
Milan 68
A.S. Roma 66
Torino 63
Lazio 59
Sampdoria 53
Bologna 44
Sassuolo 43
Udinese 43
Spal 42
Cagliari 41
Fiorentina 41
Parma 41
Empoli 38
Genoa 38
Frosinone 25
Chievo 17
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!