Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(13/03/2019)

Ciro e Florenzi in coro: “Basta con il bullismo nei campi di calcio

Lo slogan è conciso, diretto: “No Bulli” dice tutto. Il consiglio regionale del Lazio l’ha scelto per la campagna di prevenzione e contrasto al bullismo, anche nella sua forma “cyber”. Un progetto — promosso dal vicepresidente del consiglio regionale, Giuseppe Cangemi, e dal Garante per l’infanzia e l’adolescenza del Lazio, Jacopo Marzetti — che è stato sposato dalla S.S. Lazio, dall’A.S. Roma e dal Frosinone Calcio: in questo fine settimana, i ragazzi delle scuole calcio dei tre club indosseranno sulle maglie il logo della campagna. Proprio il consiglio del Lazio è stato il primo in Italia, nel 2016, ad approvare una legge sul bullismo. E sul territorio regionale sono molte le iniziative messe in campo da realtà dilettantistiche: dal Volley Group Roma, la prima società sportiva italiana “debullizzata”, è nato per esempio il progetto “Muriamo il bullismo”.
 
Il  direttore sportivo dello Sporting San Cesareo, Stefano Roma, ha invece dato vita un anno e mezzo fa a “Diamo un calcio al bullismo”: «Il 1° giugno — ci racconta — organizzeremo un evento in cui distribuiremo uno striscione con il nostro slogan a tutte le società aderenti. Ci saranno anche il bomber dell’Empoli, Francesco Caputo, e il campione del mondo 2006, Marco Amelia». I testimonial di “No Bulli” sono invece Ciro Immobile, Alessandro Florenzi e Daniel Ciofani, insieme alle calciatrici Melissa Adiutori, Martina Santoro e Flaminia Simonetti. «Condanniamo ogni forma di violenza che si verifica soprattutto a scuola, ma anche negli spogliatoi o in altri contesti», ha dichiarato l’attaccante della Lazio. Il vicecapitano della Roma ha sottolineato l’importanza del gruppo: «Sono caduto due volte nella mia vita e nella mia carriera, ringrazio i miei compagni per essermi stati vicino». Il capitano del Frosinone ha insistito sull’educazione: «Sono convinto che cominci tutto dalla famiglia, ma che lo stesso sport possa essere fondamentale». (...)
 
S. Fiori


Notizie correlate

22/05/2019 - (La Repubblica)

Olimpico sold out. L’addio di De Rossi con una maglia speciale

Più di sessantamila per Daniele De Rossi. Sold out lo stadio...

21/05/2019 - (La Repubblica)

Totti stanco di stare nell'ombra: “Direttore tecnico? Valuterò”. I dubbi di De Rossi sul suo futuro

«Io direttore tecnico? Valuteremo, non so niente». Immerso...

20/05/2019 - (La Repubblica)

Europa League sia. Ranieri: “Futuro senza Champions”

Ed Europa League sia. La Roma, dopo lo 0-0 di Sassuolo...

19/05/2019 - (La Repubblica)

Cori soltanto per De Rossi a Reggio Emilia

Surreale l’atmosfera intorno a Sassuolo-Roma, gara completamente...

19/05/2019 - (La Repubblica)

Roma, una partita piccola piccola: ora la Champions è lontana

Una tifoseria furibonda, un futuro da costruire da zero...

18/05/2019 - (La Repubblica)

Giochi senza bandiere: fra la Roma e De Rossi via al finale più triste

E se i tifosi della Roma dovessero alla fine ringraziare...

18/05/2019 - (La Repubblica)

In 2.000 contro Pallotta: “No al nuovo stadio”. E Gasperini è a un passo

Auspicava una Roma che diventasse internazionale, varcando...

15/05/2019 - (La Repubblica)

Il piano: via tutti i senatori. Totti non ha potuto evitarlo

La conferenza stampa l’ha voluta lui, subito, anche se gli consigliavano...

15/05/2019 - (La Repubblica)

De Rossi: arrivederci Roma

È un tempo infame per i Capitani a Roma. È come se avessero...

14/05/2019 - (La Repubblica)

Ranieri su De Rossi: "Continui a giocare". Panchina, sogno Sarri

Il sogno, dopo il no di Conte, resta Sarri, ma le speranze...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
CSB - Usura Bancaria
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 20:30
A.S. Roma - Parma 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.05.2019 20:30
Sassuolo - A.S. Roma 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
23.05.1970 20:30
Torneo Anglo - Italiano
A.S. Roma West Bromwich 1 - 1
23.05.1971 15:00
Campionato
A.S. Roma Milan 1 - 1
23.05.1993 15:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 2 - 2
23.05.1999 15:00
Campionato
Vicenza A.S. Roma 1 - 4
CLASSIFICA
Juventus 90
Napoli 79
Atalanta 66
Inter 66
Milan 65
A.S. Roma 63
Torino 60
Lazio 59
Sampdoria 50
Sassuolo 43
Spal 42
Bologna 41
Cagliari 41
Parma 41
Fiorentina 40
Udinese 40
Empoli 38
Genoa 37
Frosinone 24
Chievo 16
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!