Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(14/03/2019)

Roma, rosa al suolo

Ranieri, ritornato a Trigoria dopo 8 anni, conosce bene il suo compito da qui al traguardo che non è poi lontano (26 maggio): motivare, aggiustare e normalizzare. E con lo stesso obiettivo chiesto da Pallotta a Di Francesco: deve piazzarsi almeno al 4° posto. La Roma non ha altro a cui pensare fino alla conclusione della stagione. Rimangono 11 tappe (e 33 punti) per tentare la rimonta: l'Inter quarta e il Milan terzo sono avanti rispettivamente di 3 e 4 punti (domenica c'è il derby, i giallorossi giocano invece sabato a Ferrara contro la Spal). Corsa Champions, dunque, ancora aperta. Parallelamente, però, al lavoro del nuovo allenatore, diventa altrettanto decisivo quello della società. In particolare del management che vive accanto alla squadra. Sono i professionisti scelti dalla proprietà Usa per la sfera tecnica: il ceo Fienga, il ds Massara (promosso dopo l'addio di Monchi) e Totti che, pur senza avere alcuna carica nell'organigramma del club, è ultimamente più coinvolto nella programmazione.
 
FASE CRUCIALE
Il presente, insomma, non è solo il campionato, con il piazzamento da (ri)conquistare. In contemporanea si giocano anche altre partite. Fuori del campo, ma comunque impegnative. Sono le trattative per assicurarsi i rinforzi per la prossima stagione. Il mercato è adesso. Bisogna intervenire subito per non farsi poi prendere dalla fretta e per il collo nelle negoziazioni se le stesse vengono posticipate. Ranieri, battezzato traghettatore, si farà da parte a fine torneo. Andrà scelto l'erede. Chissà se toccherà a Massara indicarlo: il nuovo ds ancora non sa se il suo incarico è definitivo o a tempo. Baldini, da Città del Capo o da Londra fa lo stesso, si confermerà di suggeritore di Pallotta. Ma Fienga, in sintonia con Totti (e con Conti), vuole quantomeno essere interpellato, vivendo la realtà della Capitale, quando sarà il momento di decidere chi mettere in panchina. Sarri è il tecnico che dovrebbe/potrebbe mettere d'accordo ogni collaboratore del presidente. Non è sicuro, però, che lasci il Chelsea. Ecco perché non è l'unico candidato.
 
RICOSTRUZIONE RADICALE
Di profili, da tempo, ne stanno studiando diversi. In Italia più che all'estero. Ma se si prende tempo per l'allenatore, urgente e inderogabile diventa la ricostruzione della rosa. Non da migliorare, ma da riqualificata. Semplicemente da rifare. E non per ridurre il gap in serie A con la Juve (distacco attuale: 28 punti), quanto per tornare a competere. Qualche giocatore finirà sotto esame nelle prossime 11 giornate. I ruoli scoperti, però, sono chiari. Largo a nuovi titolari e non ad altre comparse. (...)
 
U. Trani


Notizie correlate

25/03/2019 - (Il Messaggero)

C'è Under, la maledizione della fascia destra (forse) è finita

Un'arma in più. Due mesi dopo. Quando Cengiz Under giocava...

25/03/2019 - (Il Messaggero)

Roma, ribaltone tecnico

Una corsa a due, con il terzo incomodo' già in casa. Petrachi...

24/03/2019 - (Il Messaggero)

Bebe Vio, un’altra vittoria con dedica «Firmo fogli-gara scrivendo Totti 10»

Bebe Vio pazza d’amore per la Roma e Francesco Totti..

24/03/2019 - (Il Messaggero)

Ranieri, i fatti oltre le parole

Doppia rivoluzione. La prima, imminente, sul campo...

23/03/2019 - (Il Messaggero)

Florenzi stop: si teme la lesione

Claudio Ranieri perde Alessandro Florenzi in vista della partita...

23/03/2019 - (Il Messaggero)

La squadra che pesa sul bilancio

C'è una Roma che piace e un'altra che gode certamente...

22/03/2019 - (Il Messaggero)

Dzeko-El Shaarawy, la lite va avanti

La lite di sabato a Ferrara, Dzeko scatenato nel faccia a faccia...

22/03/2019 - (Il Messaggero)

Roma, ostacoli tecnici

Il futuro della Roma rimane ancora in stand by. La proprietà...

21/03/2019 - (Il Messaggero)

La Roma non torna indietro: “Costruire il nostro stadio ormai è un diritto acquisito“

Quando tutto è accaduto, a Boston era notte. Jim Pallotta...

21/03/2019 - (Il Messaggero)

Roma, il futuro ora si impunta

Il futuro, a Trigoria, passa inevitabilmente da una rivoluzione...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Ristorante I Torquati
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
31.03.2019 15:00
A.S. Roma - Napoli 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
16.03.2019 18:00
Spal - A.S. Roma 2 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
25.03.1973 15:00
Campionato
Milan A.S. Roma 3 - 1
25.03.1979 15:00
Campionato
Perugia A.S. Roma 1 - 1
25.03.1981 15:00
Coppa Italia
A.S. Roma Fiorentina 0 - 0
25.03.1984 15:00
Campionato
Ascoli A.S. Roma 0 - 0
25.03.1990 15:00
Campionato
A.S. Roma Verona 5 - 2
25.03.2000 15:00
Campionato
lazio A.S. Roma 2 - 1
25.03.2004 20:45
Coppa Uefa
A.S. Roma Villareal 2 - 1
25.03.2006 20:30
Campionato
Juventus A.S. Roma 1 - 1
25.03.2014 20:45
Campionato
A.S. Roma Torino 2 - 1
CLASSIFICA
Juventus 75
Napoli 60
Inter 53
Milan 51
A.S. Roma 47
Atalanta 45
Lazio 45
Torino 44
Sampdoria 42
Fiorentina 37
Genoa 33
Parma 33
Sassuolo 32
Cagliari 30
Spal 26
Empoli 25
Udinese 25
Bologna 24
Frosinone 17
Chievo 11
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!