Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(16/04/2019)

Da Campos a Sarri: la Roma secondo Jim

Pallotta volta ancora pagina e prepara la nuova (ennesima) rifondazione della Roma. Interviene e decide, come sempre, da lontano e dall'estero, a 6.600 km dalla Capitale. Ogni strategia parte da Boston. È lì che ha convocato Baldini, oggi più che mai il suo interlocutore di fiducia, e Massara, il ds chiamato a prendere in corsa il posto del dimissionario Monchi, oltre a Calvo responsabile del marketing. Il presidente, nella full immersion di un giorno e mezzo (ieri pomeriggio e l'intera giornata odierna), dovrà indicare il nuovo percorso. Cambierà i suoi collaboratori, con priorità all'area tecnica, da potenziare con l'ingresso di un responsabile del mercato. Ufficializzato il punto di riferimento della proprietà Usa per le operazioni in entrata e in uscita, il neo staff si dovrà dedicare all'individuazione dell'erede di Ranieri.
 
STEP QUASI SCONTATO
Magari, già nelle prossime ore, verrà subito annunciata la promozione definitiva di Massara. Sulla figura dell'ex vice di Sabatini c'è la piena condivisione di chi attualmente lavora per la Roma. È ok per l'anima italiana che governa a Trigoria e per quella straniera che comanda fuori dai nostri confini. Massara dovrà solo accettare di far coppia con Campos che, non ancora liberato dal suo presidente Lopez che se lo terrebbe stretto a Lille, è pronto alla nuova esperienza. Lo ha suggerito e contattato Baldini, è piaciuto a Pallotta. Non si può dire che però abbia il gradimento di chi sta nella Capitale. Niente di personale nei confronti del portoghese che preferisce restare distante dal Bernardini, cioè a Montecarlo. Consulente esterno, dunque, ma influente. Esperto in plusvalenze e quindi di trading. Proprio la continuità che, sul mercato, pretende il presidente, nonostante abbia poi chiuso male i rapporti sia con Sabatini che con Monchi. Il manager in esilio non convince. Ecco perché l'ad Fienga si è mosso in prima persona con Petrachi, il ds del Torino che, la scorsa settimana, ha dato la disponibilità pure a Baldini. La fumata bianca, con l'incarico a Campos, ancora non c'è. Staremo a vedere se si alzerà proprio nel cielo di Boston.
 
PROFILO INDIGENO
Stand by, invece, sull'allenatore. Chiari i candidati, non il prescelto. Baldini vota Sarri e non si scopre adesso: gioco e metodo, secondo il suggeritore di Pallotta, sono quelli giusti per la Roma. Con o senza la Champions. Baldini è certo che il Chelsea lo allontanerà a fine stagione. A Trigoria, però, non si arrendono per Conte. Che, però, aspetta la prossima mossa di Allegri. L'Inter, avversaria dei giallorossi sabato a San Siro, può incidere addirittura sul futuro di tre club. Marotta, ieri mattina, ha confermato Spalletti: «Resta qui, merita la nostra fiducia». (...)
 
U. Trani


Notizie correlate

23/04/2019 - (Il Messaggero)

Zaniolo: ruolo e contratto dietro la crisetta

Dopo aver toccato il cielo con un dito la notte della doppietta...

23/04/2019 - (Il Messaggero)

Roma, lente sulla Champions

Anche se va piano, la Roma è sempre più in corsa il 4° posto...

20/04/2019 - (Il Messaggero)

La strada di Conte verso Trigoria: conferma dei big e più ambizione

Il futuro di Antonio Conte deve essere ancora scritto. Al di là...

20/04/2019 - (Il Messaggero)

Roma, assalto alla Champions

Il Meazza accende i riflettori sulla corsa Champions, d'attualità...

19/04/2019 - (Il Messaggero)

Il viaggio di Edin da Lucio a Lucio: un gol a Milano può valere doppio

Incrocia il passato, gioca per il presente...

19/04/2019 - (Il Messaggero)

Roma, ora in fila c’è anche Ranieri

Maurizio Sarri, Antonio Conte, Gian Piero Gasperini, Marco Giampaolo...

18/04/2019 - (Il Messaggero)

Conte: “Non ho deciso, ma andró dove mi convince di più il progetto”

«Non so ancora dove andrò l’anno prossimo. Una cosa...

18/04/2019 - (Il Messaggero)

Claudio & Lucio, chi si rivede

L'uno andò via per far posto all'altro. Lucio out, Claudio in...

17/04/2019 - (Il Messaggero)

Pallotta prende tempo

Massara stamattina sarà di nuovo nella Capitale. Torna con...

16/04/2019 - (Il Messaggero)

De Rossi è out, Nzonzi torna in regia

Cinquantesimo infortunio muscolare. Si ferma De Rossi per almeno...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Climanet
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.04.2019 15:00
A.S. Roma - Cagliari 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
20.04.2019 20:30
Inter - A.S. Roma 1 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
24.04.1977 15:00
Campionato
A.S. Roma Inter 2 - 3
24.04.1983 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 0 - 0
24.04.1988 15:00
Campionato
Pescara A.S. Roma 0 - 0
24.04.1991 20:30
Coppa Uefa
A.S. Roma Broendby 2 - 1
24.04.2005 15:00
Campionato
Sampdoria A.S. Roma 2 - 1
24.04.2017 20:45
Campionato
Pescara A.S. Roma 1 - 4
24.04.2018 20:45
Champions League
Liverpool A.S. Roma 5 - 2
CLASSIFICA
Juventus 87
Napoli 67
Inter 61
Atalanta 56
Milan 56
A.S. Roma 55
Torino 53
Lazio 52
Sampdoria 48
Cagliari 40
Fiorentina 40
Sassuolo 38
Spal 38
Parma 36
Bologna 34
Genoa 34
Udinese 33
Empoli 29
Frosinone 23
Chievo 14
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!