Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(06/05/2019)

Ranieri ci crede: “Grazie Mirante, siamo in corsa”

È in difficoltà, Claudio Ranieri, quando parla al 90’ dopo il pareggio di Genova. Dice: «Meno male che Mirante ha parato il rigore, noi lotteremo fino alla fine», ma la sensazione è che la partita di Marassi sia stata peggiore di quello che credeva. «Sapevamo che avremmo sbattuto contro un muro e che avremmo dovuto fare attenzione ai calci piazzati, peccato, questi tre punti ci volevano», spiega il tecnico della Roma. L’undicesimo gol in stagione di El Shaarawy, che non ha esultato per rispetto nei confronti della sua ex squadra, sembrava aver spianato la strada alla Roma non solo per il quarto posto, ma anche per la lotta al terzo, visto il pareggio dell’Inter. Invece gli ultimi 10’ hanno rimesso tutto in discussione. «Siamo ancora in corsa per la Champions — insiste Ranieri — non so a quanti punti ci si qualifica, non ci penso, voglio solo sperare di riuscire ad arrivarci». 
 
In settimana verrà discusso il rinnovo di El Shaarawy, ancora una volta protagonista, visto che ha il contratto in scadenza nel 2020: si prolungherà fino al 2023, con un sostanziale aumento dell’ingaggio. Il Faraone è uno dei migliori di questa stagione e dentro Trigoria sono convinti di voler continuare con lui, a prescindere da quello che sarà l’allenatore del prossimo anno. E domenica, all’Olimpico, arriverà la Juventus, nella penultima gara casalinga stagionale. Allenatore e tifosi vorrebbero un Olimpico pieno, in una delle gare più importanti della stagione, ma i prezzi non sono proprio popolari e difficilmente si avrà lo stadio delle grandissime occasioni. Magari, a dare una mano, potrebbe e dovrebbe esserci De Rossi, che Ranieri dovrebbe recuperare, per quello che è un obiettivo che si è prefissato il ragazzo. Daniele sta cercando di farcela, da qualche giorno lavora di nuovo sul campo e vorrebbe esserci contro i bianconeri e nelle altre tre gare che mancano alla fine del campionato. Da verificare Florenzi, uscito ieri per un fastidio muscolare alla coscia destra. Dopo la Juve, in trasferta il Sassuolo e poi il Parma, all’Olimpico, prima di congedarsi dai tifosi. Se temporaneamente, in attesa del rinnovo di un contratto che scadrà il prossimo mese, o se per sempre, verrà deciso a stagione chiusa, quando il capitano e la società si siederanno intorno a un tavolo e prenderanno la decisione migliore per entrambi. (...)
 
F. Ferrazza


Notizie correlate

19/05/2019 - (La Repubblica)

Cori soltanto per De Rossi a Reggio Emilia

Surreale l’atmosfera intorno a Sassuolo-Roma, gara completamente...

19/05/2019 - (La Repubblica)

Roma, una partita piccola piccola: ora la Champions è lontana

Una tifoseria furibonda, un futuro da costruire da zero...

18/05/2019 - (La Repubblica)

Giochi senza bandiere: fra la Roma e De Rossi via al finale più triste

E se i tifosi della Roma dovessero alla fine ringraziare...

18/05/2019 - (La Repubblica)

In 2.000 contro Pallotta: “No al nuovo stadio”. E Gasperini è a un passo

Auspicava una Roma che diventasse internazionale, varcando...

15/05/2019 - (La Repubblica)

Il piano: via tutti i senatori. Totti non ha potuto evitarlo

La conferenza stampa l’ha voluta lui, subito, anche se gli consigliavano...

15/05/2019 - (La Repubblica)

De Rossi: arrivederci Roma

È un tempo infame per i Capitani a Roma. È come se avessero...

14/05/2019 - (La Repubblica)

Ranieri su De Rossi: "Continui a giocare". Panchina, sogno Sarri

Il sogno, dopo il no di Conte, resta Sarri, ma le speranze...

13/05/2019 - (La Repubblica)

Ti aspetti Ronaldo e poi spunta Dzeko: la Roma resta viva

È finita con la curva a cantare l’antico “Grazie Roma”, dopo...

13/05/2019 - (La Repubblica)

Vittoria amara. In gol Florenzi e Dzeko ma la Roma resta sesta

Se si pensa che, fino al gol di Florenzi, uno dei momenti...

12/05/2019 - (La Repubblica)

Il modello di Gasperini per ripartire dopo Ranieri

Nei pensieri della Roma, presenti e futuri, c’è una sola...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Iamauto
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 15:00
A.S. Roma - Parma 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.05.2019 20:30
Sassuolo - A.S. Roma 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
20.05.1973 15:00
Campionato
A.S. Roma Juventus 1 - 2
20.05.2003 20:30
Coppa Italia
A.S. Roma Milan 1 - 4
20.05.2007 15:00
Campionato
Cagliari A.S. Roma 3 - 2
20.05.2017 18:00
Campionato
Chievo Verona A.S. Roma 3 - 5
20.05.2018 20:45
Campionato
Sassuolo A.S. Roma 0 - 1
CLASSIFICA
Juventus 89
Napoli 76
Inter 66
Atalanta 65
A.S. Roma 63
Milan 62
Torino 60
Lazio 58
Sampdoria 49
Sassuolo 43
Spal 42
Cagliari 41
Bologna 40
Fiorentina 40
Udinese 40
Parma 38
Genoa 37
Empoli 35
Frosinone 24
Chievo 15
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!