Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Tempo

(13/05/2019)

Ranieri si sfila, opzione Sarri

La fiammella della speranza Champions è ancora accesa. Ranieri trova la terza vittoria in carriera contro la Juventus sulla panchina della Roma e mantiene vive le chance di raggiungere un’insperata qualificazione all’Europa che conta. L’allenatore capitolino ora non può che sperare in un passo falso delle dirette avversarie per arrivare al quarto posto. L’Atalanta, avanti di tre punti sulla Roma e con una migliore differenza reti in caso di arrivo alla pari, sarà impegnata a Torino proprio con i bianconeri e poi all’ultima se la vedrà con il Sassuolo, che giocherà in casa visto che il match sarà disputato al Mapei Stadium. Il Milan ospiterà invece il Frosinone e la Spal, potendo inoltre contare sui migliori scontri diretti con i giallorossi. Ranieri non smette di credere nel miracolo e non può che essere soddisfatto per la prestazione messa in campo contro la Juve, con un ringraziamento particolare al portiere che l’ha tenuto a galla nelle ultime due giornate, ripagando la scelta di rinunciare al titolare Olsen: “Sono serate che ami, faccio questo mestiere per emozioni come queste che mi dà il calcio. Dobbiamo continuare a credere che ogni cosa sia possibile. Vogliamo restare in ballo e ballare fino in fondo. C’è voluto un gran Mirante a tenerci in partita, ha fatto delle ottime cose. Siamo in corsa, vogliamo tentare fino in fondo ad avere la coscienza apposto. La volata per l’Europa è bella, il campionato è elettrizzante”. 
 
Sotto gli occhi dei due ex romanisti Zanzi e Rudiger, nella Capitale per svolgere la riabilitazione dopo l’infortunio al ginocchio, Florenzi e compagni hanno fornito una prestazione accorta e di sostanza, limitando il potenziale offensivo di Ronaldo. Ranieri però non cambia idea sul proprio futuro, annunciando a chiare lettere la volontà di continuare ad allenare: “Quando sono stato contattato mi era stato proposto un dopo da dirigente, ma io mi diverto a fare l’allenatore. Il mio scopo è essere questo, essere vivo, voglio decidere con la mia testa, vado avanti con la mia squadra, voglio allenare. La società sa meglio di me quello che deve fare sul mercato e sta giustamente aspettando dove saremo a fine stagione per agire”. Mastica amaro Allegri, che bacchetta i suoi per la mancanza di concretezza sotto porta: “Abbiamo sbagliato troppe occasioni, dovevamo creare 8-9 palle gol. Se la partita valeva non pigliavamo nemmeno l’1-0, abbiamo fatto una buona partita, abbiamo preso gol in uscita e il secondo in contropiede”. Per il livornese c’è il tempo di una breve battuta su un possibile futuro a Roma in caso di rottura con Agnelli: “Sei anni fa sono stato molto vicino. (...)
 
F. Biafora


Notizie correlate

24/05/2019 - (Il Tempo)

Il ds Petrachi vedrà Pallotta a Parigi

Dopo nove anni e mezzo alla guida della direzione sportiva del...

24/05/2019 - (Il Tempo)

La Roma sceglie il made in Italy

Roma riparte da una spina dorsale italiana. La società giallorossa...

22/05/2019 - (Il Tempo)

La rivoluzione giallorossa parte dal tecnico

Gasperini o Sarri per la rivoluzione. La Roma vuole ripartire dal...

22/05/2019 - (Il Tempo)

Addio De Rossi, poi un'estate da definire

Meno cinque giorni a Roma-Parma. Mentre in città...

22/05/2019 - (Il Tempo)

Scatta il valzer

Chi resterà col cerino in mano? Arriva l'estate delle panchine...

21/05/2019 - (Il Tempo)

Gasperini avanza verso Trigoria

Uno si sente l'allenatore della Roma per il prossimo anno, l'altro...

21/05/2019 - (Il Tempo)

L'ultimo abbraccio

Una vita insieme e le strade che si separano improvvisamente...

20/05/2019 - (Il Tempo)

Sirene argentine per capitan De Rossi

Una settimana lunga, anzi lunghissima. Quelli che portano alla...

20/05/2019 - (Il Tempo)

L'Europa ora è sicura

Il pareggio contro il Sassuolo ha fatto sfumare quasi definitivamente...

19/05/2019 - (Il Tempo)

Sarri-Gasperini, una poltrona per 2

Meno di quindici giorni per definire la Roma del futuro...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Voto 10 - Cinema, Film, Attori, Recensioni, Trailer
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 20:30
A.S. Roma - Parma 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.05.2019 20:30
Sassuolo - A.S. Roma 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
24.05.1981 15:00
Campionato
Avellino A.S. Roma 1 - 1
24.05.1992 15:00
Campionato
A.S. Roma Bari 2 - 0
24.05.2003 15:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 1 - 2
24.05.2008 21:00
Coppa Italia
A.S. Roma Inter 2 - 1
24.05.2009 15:00
Campionato
Milan A.S. Roma 2 - 3
CLASSIFICA
Juventus 90
Napoli 79
Atalanta 66
Inter 66
Milan 65
A.S. Roma 63
Torino 60
Lazio 59
Sampdoria 50
Sassuolo 43
Spal 42
Bologna 41
Cagliari 41
Parma 41
Fiorentina 40
Udinese 40
Empoli 38
Genoa 37
Frosinone 24
Chievo 16
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!