Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Leggo

(16/05/2019)

L’addio a De Rossi scatena i tifosi. Striscioni contro Pallotta e il club

Dalle parole ai fatti, dagli insulti social (migliaia) alla contestazione. Pacifica, ma comunque dura. Il licenziamento di De Rossi ha scatenato un'ondata di malumore mai vista a Roma. La protesta è iniziata nella notte con l'affissione di diversi striscioni in giro per la capitale mentre diventa virale l'immagine dello stemma della Roma senza Romolo e Remo. Tra i più duri, quello affisso davanti a Campo Testaccio: Un presidente maiale e una società incompetente. DDR per sempre nel cuore della tua gente. Mentre fuori alla sede societaria dell'Eur è apparsa pure una croce rovesciata. Tutto dedicato al capitano quello apparso a Corso Vittorio dove abita il calciatore: DDR vanto nostro. 
 
Solo un antipasto della manifestazione andata in scena a Trigoria nel primo pomeriggio. Circa 150 ultras, nonostante la forte pioggia, hanno occupato il piazzale Dino Viola per dirigersi al centro sportivo. Esposti due lunghi striscioni «AS Azienda, oggi chiarimo sta faccenda» e «Noi l'As Roma voi aziendafunebre». Azienda è il termine usato spesso ieri dall'ad Fienga. Gli ultras hanno accesso fumogeni e intonato cori contro Pallotta e la società tanto da convincere lo stesso De Rossi ad uscire dai cancelli per parlare con loro. Il capitano è stato accompagnato dal ds Massara e da Ranieri. Il colloquio è durato circa 10 minuti e ha avuto toni forti ma decisamente pacifici. I tifosi hanno chiesto a gran voce a Massara il perché di questa decisione invitando la società a ripensarci. De Rossi ha fermato tutti: Anche se mi dovessero presentare il rinnovo ora non firmerei più. E ancora: «Non vestirò un'altra maglia italiana se me lo chiedete voi». Ma i tifosi non gliel'hanno chiesto. Massara ha poi aggiunto: «La decisione non è nostra, ma della società a Boston», quasi giustificandosi. E intanto Pallotta ha dovuto cancellare il profilo social del suo ristorante a Boston per troppi insulti. (...)
 
F. Balzani


Notizie correlate

17/05/2019 - (Leggo)

Gasp ha detto sì. Accordo col nuovo ds Petrachi, la Roma del futuro è già sua

Il progetto Atalanta è pronto a sbarcare a Trigoria. La Roma...

17/05/2019 - (Leggo)

Le verità di Daniele. De Rossi in un audio svela l’accordo a gettone mai nato

«Sconquassato». Il termine giusto per definire l'animo di De Rossi...

16/05/2019 - (Leggo)

Ranieri: “Qui non resto. Decidono tutto a Boston e Londra“

Prima Totti e poi De Rossi. Ma anche Ranieri...

14/05/2019 - (Leggo)

I tifosi stanno con Florenzi: «Punite CR7»

La favola di Davide contro Golia, alias Florenzi-Ronaldo, ha fatto...

14/05/2019 - (Leggo)

Rebus d’Europa. Roma, il futuro in due partite

Due partite e tre gironi danteschi: il Paradiso della Champions...

13/05/2019 - (Leggo)

La corsa continua. Florenzi-Dzeko stendono la Juve: 2-0. La Roma insegue ancora la Champions

Non è ancora finita. Lo pensavano in pochi alla vigilia...

09/05/2019 - (Leggo)

De Rossi, ritiro o futuro? Decide il nuovo tecnico

Un'altra bandiera è in pericolo. Dopo l'addio di Totti...

09/05/2019 - (Leggo)

Non ci resta che Gasp: no di Sarri dopo Conte, la Roma senza scelta

«Voglio restare al Chelsea, mi piace tanto il calcio inglese...

08/05/2019 - (Leggo)

Panchine girevoli. Gasperini e Giampaolo in pole ma la Roma sogna ancora Sarri

Non ci sono le condizioni per accettare oggi la Roma...

07/05/2019 - (Leggo)

La strana crisi di Zaniolo

Da Star is born a Star in lost. Come spesso avviene nel calcio...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
CSB - Usura Bancaria
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 15:00
A.S. Roma - Parma 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.05.2019 20:30
Sassuolo - A.S. Roma 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
20.05.1973 15:00
Campionato
A.S. Roma Juventus 1 - 2
20.05.2003 20:30
Coppa Italia
A.S. Roma Milan 1 - 4
20.05.2007 15:00
Campionato
Cagliari A.S. Roma 3 - 2
20.05.2017 18:00
Campionato
Chievo Verona A.S. Roma 3 - 5
20.05.2018 20:45
Campionato
Sassuolo A.S. Roma 0 - 1
CLASSIFICA
Juventus 89
Napoli 76
Inter 66
Atalanta 65
A.S. Roma 63
Milan 62
Torino 60
Lazio 58
Sampdoria 49
Sassuolo 43
Spal 42
Cagliari 41
Bologna 40
Fiorentina 40
Udinese 40
Parma 38
Genoa 37
Empoli 35
Frosinone 24
Chievo 15
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!