Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(13/06/2019)

Da Dzeko a Manolas fino a Olsen: la ripartenza è senza spina dorsale

Calendario alla mano, tra un paio di settimane si riparte. Forse è meglio così, con Fonseca che avrà modo di conoscere la squadra in anticipo, dovendo affrontare già il 25 luglio il primo impegno ufficiale rappresentato dai preliminari di Europa League. Se in questa prima fase il tecnico portoghese potrà usufruire anche di calciatori di cui non è certa la permanenza a Trigoria (Defrel su tutti), già è stato avvisato che non potrà contare sulla spina dorsale che ha caratterizzato l'ultimo anno e non solo. Olsen, Manolas, De Rossi e Dzeko: portiere, centrale difensivo, mediano e centravanti. La rivoluzione di Petrachi parte proprio da qui.
 
A EDIN...PIACE
Con Daniele la Roma ha già voltato pagina. E a breve lo farà anche con gli altri tre. Che il bosniaco abbia un accordo con l'Inter è ormai il segreto di Pulcinella. Anche se reduce da una stagione sottotono, con Edin se ne va un grande attaccante. Per informazioni, se non bastano gli 87 gol in giallorosso, chiedere informazioni alla nazionale azzurra e al difensore Mancini in particolare, portato a spasso l'altra sera dal centravanti. Per un addio ormai chiaro da un paio di mesi, non poteva mancare l'indizio social. Stavolta sono addirittura due. Potenza di Instagram: 1) Un like del bosniaco a quattro cuori, due neri e altrettanti azzurri, messi da un tifoso interista sotto una sua foto che lo ritrae a Portofino; 2) Perisic, amico di Dzeko, taggato in una conversazione sotto il medesimo post da un altro tifoso interista che commentava «il prossimo anno insieme», ha lasciato anche lui il like di approvazione. Va soltanto trovata l'intesa tra i due club, dove peserà anche un incrocio di plusvalenze (Edin ora ha un valore contabile di 4,6 milioni).
 
KOSTAS IN ATTESA
Manolas sarà l'altro sacrificato. La clausola rescissoria permette al greco di accasarsi dove vuole. In Italia sono due i club che lo cercano: Napoli e Juventus. Non è quindi un caso che ieri il suo agente Raiola abbia avuto colloqui con entrambi i club. Kostas preferirebbe trasferirsi a Torino, dove ad attenderlo c'è Sarri che lo avrebbe voluto in azzurro già un paio di stagioni fa. (...)
 
S. Carina


Notizie correlate

26/06/2019 - (Il Messaggero)

Nzonzi salta le visite. Oggi tutti in campo

È cominciata la stagione della Roma dopo un mese...

26/06/2019 - (Il Messaggero)

ElSha, la Cina è vicina

La scadenza del 30 giugno si avvicina. La Roma deve...

25/06/2019 - (Il Messaggero)

Fienga: «Baldini consulente di Pallotta pagato dal club»

«Franco Baldini è stipendiato dall’azionista di maggioranza...

25/06/2019 - (Il Messaggero)

Veretout, duello con il Milan. Lammers promesso bomber

La Roma si fa avanti per Veretout. Nelle settimane...

24/06/2019 - (Il Messaggero)

Paulo alla scoperta del pianeta Trigoria, il suo tesoro sarà il salto del preliminare

Paulo Fonseca si presenta a Roma. Questa mattina il tecnico...

24/06/2019 - (Il Messaggero)

Roma, la priorità è rifare la difesa

La lista di Petrachi è pronta. E Fonseca, già prima di sbarcare nella Capitale...

22/06/2019 - (Il Messaggero)

Fonseca sente De Sanctis: pronto al via

Paulo Fonseca è pronto a ricostruire la Roma sulle...

22/06/2019 - (Il Messaggero)

Roma, Veretout finisce in pole

Non solo cessioni. La Roma si muove anche in entrata e accelera...

21/06/2019 - (Il Messaggero)

L’involuzione di Zaniolo sotto l’effetto dei rumors. Il papà: “È solo stanco”

«Nicolò non fa le vacanze». La diagnosi è del papà Igor...

21/06/2019 - (Il Messaggero)

Deromanizzazione continua

«Tutti conosciamo i problemi della società, soprattutto...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Confalone Design di Antonio Confalone
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 20:30
A.S. Roma - Parma 2 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
26.06.1984 15:00
Coppa Italia
A.S. Roma Verona 1 - 0
CLASSIFICA
Juventus 90
Napoli 79
Atalanta 69
Inter 69
Milan 68
A.S. Roma 66
Torino 63
Lazio 59
Sampdoria 53
Bologna 44
Sassuolo 43
Udinese 43
Spal 42
Cagliari 41
Fiorentina 41
Parma 41
Empoli 38
Genoa 38
Frosinone 25
Chievo 17
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!