Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Tempo

(07/07/2019)

Roma al via con gli esuberi di lusso

Vacanze finite. Ma il rientro, per molti, sarà solo di passaggio. La nuova Roma di Paulo Fonseca inizia ad allenarsi martedì a Trigoria con una rosa provvisoria e in pieno rifacimento. A cominciare dai pilastri. Dopo De Rossi e Manolas, sta per salutare El Shaarawy ormai destinato alla Cina, mentre Dzeko è un promesso sposo dell'Inter. Oltre a loro, Petrachi proverà a piazzare altrove Olsen, Nzonzi, Karsdorp e almeno uno fra Perotti e Pastore. Senza dimenticare che la posizione di Zaniolo resta sempre in bilico fino a quando non verrà sistemata la questione del rinnovo.
 
Insomma il protagonista del raduno giallorosso rischia di diventare più il direttore sportivo che l'allenatore, di rientro oggi in Italia dopo aver ricevuto il premio di miglior tecnico dell'anno in Ucraina. Sulla scia di quanto dichiarato nella conferenza stampa d'insediamento, Petrachi ha intenzione di convocare nel suo ufficio tutti i giocatori al centro di casi di mercato. E di spiegare loro che "L'aria è cambiata". A quelli citati vanno aggiunti i vari Gerson (ha rifiutato la Dinamo Mosca e non andrà al Flamengo), Defrel (verso il Cagliari a prescindere da Barella), Gonalons, Coric e diversi giovani che non rientrano nei programmi del club. Il dirigente salentino parlerà chiaro, a cominciare da Dzeko che ha iniziato a discutere con Antonio Conte di un possibile approdo all'Inter dallo scorso febbraio, poi ha raggiunto l'accordo economico con i nerazzurri e ora aspetta solo di essere ceduto. Ma la Roma pretende che i nerazzurri paghino il giusto e non certo gli 8 milioni di euro offerti: la richiesta è 20, considerando che manca un solo anno alla scadenza del contratto, arrivare intorno ai 12-15 sarebbe già un buon risultato.
 
I giallorossi puntano a sostituire Dzeko con Higuain ma la strada è lunga. E nei discorsi con la Juventus aleggia sempre il nome di Zaniolo, un altro con cui Petrachi intende confrontarsi a brutto muso dopo aver già discusso col procuratore Vigorelli: il giovane ex Inter non è considerato incedibile, soprattutto dopo i segnali non certo positivi forniti sul piano caratteriale tra finale di stagione ed Europeo Under 21. Un'offerta da 50 milioni potrebbe convincere la Roma a cederlo, anche se i programmi iniziali prevedevano la sua conferma. Si vedrà, intanto Nzonzi si prenderà la multa per non essersi presentato al primo giro di visite e dovrà sostenerle domani, alla vigilia dell'inizio del ritiro, insieme a Dzeko, Olsen, Schick, Kolarov, Mirante e Under, tutti reduci da impegni con le nazionali a inizio giugno. (...)
 
A. Austini


Notizie correlate

23/07/2019 - (Il Tempo)

Diawara: "Ora voliamo". Il 7 agosto test col Bilbao

«Diawara è un giocatore fortemente voluto dalla Roma»...

23/07/2019 - (Il Tempo)

Roma oltre Higuain. Dzeko resta in freezer

È ancora lunga, molto lunga. Ma il borsino di Higuain...

22/07/2019 - (Il Tempo)

De Rossi va, anzi no. Via mercoledì

Parte venerdì. Va sabato a Fiumicino. Anzi...

22/07/2019 - (Il Tempo)

Stand-by Dzeko

Dzeko c’è ancora come se nulla fosse cambiato...

20/07/2019 - (Il Tempo)

Oggi le visite per Diawara e Veretout

Il giorno di Diawara e Veretout. I nuovi acquisti della Roma...

20/07/2019 - (Il Tempo)

Il valzer delle punte

Uno dipende dall'altro. L'incastro dei centravanti accende...

19/07/2019 - (Il Tempo)

Esordio e subito gol per Spinazzola

Primo test stagionale perla Roma di Paulo Fonseca. I giallorossi...

19/07/2019 - (Il Tempo)

Veretout quinto acquisto

Veretout sarà il quinto acquisto della Roma targata Petrachi-Fonseca...

18/07/2019 - (Il Tempo)

De Rossi al Boca, trova Caicedo

Il biglietto è già stampato, l'esperienza argentina...

18/07/2019 - (Il Tempo)

Mancini firma e si allena subito. Preso a 15 milioni più 8 di bonus

Primo giorno da romanista per Gianluca Mancini...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Di Paolo Pasticceria
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 20:30
A.S. Roma - Parma 2 - 1
CLASSIFICA
Juventus 90
Napoli 79
Atalanta 69
Inter 69
Milan 68
A.S. Roma 66
Torino 63
Lazio 59
Sampdoria 53
Bologna 44
Sassuolo 43
Udinese 43
Spal 42
Cagliari 41
Fiorentina 41
Parma 41
Empoli 38
Genoa 38
Frosinone 25
Chievo 17
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!