Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Leggo

(10/07/2019)

Roma made in Italy

Il mercato della Roma si sposta in Toscana. E non solo per il probabile acquisto di Veretout. Ieri pomeriggio a Siena, infatti, Pallotta (in vacanza in Italia) ha incontrato a Firenze Petrachi, Baldini, Fienga e Fonseca che si è messo in viaggio dopo l'allenamento della mattina. Un focus intenso legato a mercato e scelte tecniche per il futuro. Poche ore prima proprio Petrachi stava sistemando difesa e centrocampo con altri due acquisti provenienti da squadre di serie A. Il ds è a un passo dal chiudere, infatti, l'affare con l'Atalanta per Mancini. L'accordo, trovato già la scorsa settimana, era stato messo in stand-by e ieri ha vissuto la svolta decisiva tra frenate e accelerate improvvise: 21 milioni più 4 di bonus per il difensore. La Roma è venuta incontro alle richieste di Percassi, ma ci sono alcuni dettagli da risolvere relativi alla formula: Petrachi vuole un prestito con obbligo di riscatto da pagare in 5 annualità. Mancini, che tornerà dalle vacanze a Ibiza intorno al 20 luglio, ha accettato un quinquennale da circa 2 milioni bonus compresi. L'ufficialità dovrebbe arrivare entro venerdì.
 
Per quel giorno la Roma spera di chiudere pure Veretout. Per il centrocampista francese è stata superata l'offerta del Milan. I rossoneri si erano fermati alla proposta di 15 milioni più il cartellino di Biglia mentre la Roma ha alzato l'offerta cash. Al giocatore è stato proposto un quinquennale da 3 milioni a stagione più 300 mila euro di bonus in caso di qualificazione in Champions. (...)
 
F. Balzani 


Notizie correlate

23/07/2019 - (Leggo)

Diawara: “Champions obiettivo concreto”

Emozionato, e ottimista. Così si è mostrato ieri Diawara...

23/07/2019 - (Leggo)

Suso-Deulofeu per il dopo ElSha

L'andaluso Suso o il catalano Deulofeu. Il dopo El Shaarawy...

23/07/2019 - (Leggo)

La fascia contesa. Capitan Florenzi insidiato da Pellegrini, ma se arriva Higuain sarà lui il leader

La fascia che scotta non ha ancora un padrone definitivo...

22/07/2019 - (Leggo)

L'ex Paulo Sergio critico con il club: «Subito il bomber e basta rivoluzioni»

E' stato uno dei pilastri della prima Roma zemaniana...

22/07/2019 - (Leggo)

Higuain, affondo decisivo

Si apre una settimana importante per la Roma...

19/07/2019 - (Leggo)

Zaniolo resta? Il tormentone continua

Resti?, e poi il silenzio. Come accaduto con Dzeko....

19/07/2019 - (Leggo)

Manca solo il Pipita. Dodici gol e buona la prima, Spinazzola già convince

L'Argentina nel destino e il pressing come marchio di fabbrica...

18/07/2019 - (Leggo)

E a Buenos Aires sono già tutti pazzi per De Rossi

Da Roma a Buenos Aires, dall'Olimpico alla Bombonera...

18/07/2019 - (Leggo)

Ecco Mancini: «Una rete nel derby il mio sogno»

«E’ un orgoglio essere qui, non vedo l’ora di iniziare...

18/07/2019 - (Leggo)

Dal Colosseo alla Pampa. L'argentino Higuain più vicino alla Roma

Per un campione (De Rossi) che emigra a Buenos Aires...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Ristorante I Torquati
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 20:30
A.S. Roma - Parma 2 - 1
CLASSIFICA
Juventus 90
Napoli 79
Atalanta 69
Inter 69
Milan 68
A.S. Roma 66
Torino 63
Lazio 59
Sampdoria 53
Bologna 44
Sassuolo 43
Udinese 43
Spal 42
Cagliari 41
Fiorentina 41
Parma 41
Empoli 38
Genoa 38
Frosinone 25
Chievo 17
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!