Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(26/11/2020)

La Roma prova a chiudere i conti

La notte di Cluj non ammette distrazioni. E poco importa se la Roma si presenta senza difesa (fuori 5 centrali su 6) e con la testa alla sfida di domenica al San Paolo contro il Napoli. Vincere questa sera in Romania equivarrebbe ad ipotecare con largo anticipo il passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League e gestire al meglio il turnover nelle ultime due partite. Anzi, nel caso in cui il Cska Sofia non dovesse vincere contro lo Young Boys, con i tre punti al Radulescu Stadionul almeno il secondo posto nel girone sarebbe assicurato e dunque il pass alla fase successiva. Fonseca apparentemente non fa calcoli. Vuole vincere anche per dare seguito alla striscia di 16 gare senza sconfitte: «Questa è una partita importante per noi, dobbiamo ottenere i 3 punti. Non possiamo pensare alla partita dell'andata. Dobbiamo capire che abbiamo una gara difficile. Il Cluj è pericoloso in casa, ma noi vogliamo vincere». Il monito di Paulo è chiaro: guai ai cali di tensione. In realtà il Cluj, superato un paio di settimane fa per 5-0 all'Olimpico, oltre a non destare una grande impressione, appare in caduta libera anche nel campionato romeno. Nelle ultime tre gare ne ha perse due, l'ultima proprio in casa contro il non trascendentale Uta Arad ed ora è scivolato a sei punti dalla capolista Steaua Bucarest.
 
Petrescu continua ad essere un separato in casa e per la gara di stasera avrà mezza squadra fuori: «Abbiamo una possibilità, proviamo a giocarcela». La Roma non sta meglio: out l'intero reparto difensivo ad eccezione di Jesus, convocati 4 ragazzi della Primavera (Berti, Milanese, Tripi e Ciervo) con Pellegrini e Dzeko che, una volta usciti fuori dal tunnel del Covid-19, dovranno mettere minuti nelle gambe in vista di Napoli. Il centrocampista dovrebbe giocare 45-60 minuti, lasciando poi spazio a Villar. Per il centravanti - che entrando in campo taglierà le 100 presenze nelle coppe europee in carriera - è prevista una staffetta con Borja Mayoral: «Edin giocherà qualche minuto, per fare una valutazione in vista della sfida di domenica. Ma sarà importante fargli disputare dei minuti per vedere come sta fisicamente, anche se non si è mai fermato, essendosi allenato a casa». (...)

S. Carina


Notizie correlate

17/01/2021 - (Il Messaggero)

La Roma resta al Paulo

Tre indizi, fanno una prova. Le sconfitte fragorose contro Napoli...

16/01/2021 - (Il Messaggero)

Paulo, la solita lezione da una big «Sono assurdi i primi due gol presi»

Paulo Fonseca si rivela ancora una volta un allenatore inaffidabile...

16/01/2021 - (Il Messaggero)

Lazio da padrona Roma affondata

Senza i tifosi, ma con i gol. Li ha segnati, però, solo la Lazio che domina...

15/01/2021 - (Il Messaggero)

Inzaghi e Fonseca avanti senza freni

Un derby (perso da Pioli) gli ha regalato la panchina, un altro derby...

15/01/2021 - (Il Messaggero)

Il derby della svolta

È nuova la Roma, almeno per il derby. Nel senso che...

14/01/2021 - (Il Messaggero)

Pinto, l'unica promessa «Tratterremo i migliori»

Tiago Pinto ha preferito adottare il low-profile. Meno di 40 minuti...

14/01/2021 - (Il Messaggero)

Acerbi-Smalling, leader centrali

Uno veste il numero 6. L'altro il 33 che a pensarci bene...

13/01/2021 - (Il Messaggero)

Due presidenti in prima linea

La novità contro la tradizione. Nel derby di venerdì Friedkin...

13/01/2021 - (Il Messaggero)

Ciro più Edin derby d'assi

Nascosti all'inizio, si sono già ripresi il palcosecnico. Il nuovo campionato...

12/01/2021 - (Il Messaggero)

Sergej e Lollo tutta colpa di quei gol

Milinkovic e Pellegrini: tanto diversi quanto indispensabili per Inzaghi e Fonseca...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Casa del Materasso
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Coppa Italia
19.01.2021 21:15
A.S. Roma - Spezia 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
15.01.2021 20:45
lazio - A.S. Roma 3 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
17.01.1965 15:00
Campionato
Foggia A.S. Roma 0 - 0
17.01.1971 15:00
Campionato
A.S. Roma Verona 0 - 0
17.01.1982 15:00
Campionato
A.S. Roma Udinese 1 - 1
17.01.1988 15:00
Campionato
Verona A.S. Roma 0 - 1
17.01.1990 15:00
Campionato
A.S. Roma Genoa 0 - 1
17.01.1993 15:00
Campionato
A.S. Roma Sampdoria 0 - 0
17.01.1999 15:00
Campionato
A.S. Roma Vicenza 3 - 0
17.01.2007 17:30
Coppa Italia
Parma A.S. Roma 2 - 2
17.01.2010 15:00
Campionato
A.S. Roma Genoa 3 - 0
17.01.2015 20:45
Campionato
Palermo A.S. Roma 1 - 1
17.01.2016 15:00
Campionato
A.S. Roma Verona 1 - 1
CLASSIFICA
Milan 40
Inter 37
A.S. Roma 34
Juventus 33
Atalanta 31
Napoli 31
Sassuolo 29
Lazio 28
Verona 27
Benevento 21
Sampdoria 20
Fiorentina 18
Bologna 17
Spezia 17
Udinese 16
Cagliari 14
Genoa 14
Parma 12
Torino 12
Crotone 9
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!