Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(26/10/2021)

Roma piano Champions

La foto a colori di questo momento: Roma, 16 punti, quarta in classifica, quindi Champions centrata in pieno. Nonostante Mou sia solo all'inizio del suo percorso in giallorosso. Posizione confortante per l'obiettivo dichiarato dal tecnico e non solo. Traguardo necessario per ricostruire un futuro di livello, per aggredire quel tempo di cui parlano Mou e i Friedkin, che ora sfugge ma servirà, se tutto si incastrerà per il meglio e non ci saranno ribaltoni, per tornare a competere per qualcosa di eclatante, e per alcuni aspetti, di nuovo. Alle spalle della Roma, Atalanta e Lazio, più l'inaspettata Juve e la sorprendente Fiorentina; davanti ci sono le tre che lo Special (insieme con i bianconeri) considera irraggiungibili per numero e qualità di calciatori in rosa, ovvero Inter, Milan e Napoli. 
 
La Roma ha dimostrato di essere una squadra, ma non una rosa top, competitiva per i grandi traguardi. Ora è quarta e non ha ancora dato il meglio di sé, e questo è anche positivo: il potenziale, nei titolari, è in parte inesplorato. Il quarto posto non è un obiettivo semplice da raggiungere e quella foto è solo un'istantanea. Ma si può, si deve. Certo, i limiti della squadra li conosciamo e Mourinho li ha elencati in più di un'occasione. Di sicuro, al quarto posto, la Roma non ci arriva di certo con la prestazione (e gli uomini) vista in Norvegia, con quello spirito da gita fuori porta e con quella pochezza tecnica mostrata seppur in condizioni climatiche non favorevoli. La Roma è quarta nonostante l'unico punto ottenuto negli scontri diretti, con Napoli, Juventus e Lazio, ed è un po' quello che accadeva lo scorso anno, cioè con Fonseca forte con le piccola e piccolo con le grandi. Ma c'è un ma: in queste partite non andate bene, qualcosa si è visto, se non altro nel temperamento, nella idea di confrontarsi e non partire battuti. La Roma l'altro ieri poteva sì perdere contro Spallettone, ma anche vincere. E lo stesso discorso vale per gli altri appuntamenti con le prime (non sempre) della classe: insomma, se la Roma fosse uscita con punti dalle sfide con Lazio e Juve, nessuno avrebbe gridato allo scandalo. (...)
 
A. Angeloni


Notizie correlate

30/11/2021 - (Il Messaggero)

Tegola Pellegrini. Lesione muscolare, torna in campo l’anno prossimo

Lorenzo Pellegrini alza bandiera bianca per una lesione muscolare...

30/11/2021 - (Il Messaggero)

Alchimia Mou

Il timbro di Mourinho c’è e si vede. Mai quanto adesso...

29/11/2021 - (Il Messaggero)

Un mostro di nome Abraham

Eccolo, in versione mostro, come lo vuole Mou...

29/11/2021 - (Il Messaggero)

Roma che cuore. Ora sai vincere anche soffrendo

Il destro di Abraham entra direttamente in classifica...

28/11/2021 - (Il Messaggero)

«Così è più bello»

La spinta dei 46 mila per rimanere in scia Champions...

27/11/2021 - (Il Messaggero)

Tammy e Nick è nata una coppia

Nata per caso. Nell’emergenza, contro un avversario modesto...

26/11/2021 - (Il Messaggero)

Mourinho: «Era un girone da vincere»

Non si accontenta. E fa bene, Mourinho...

26/11/2021 - (Il Messaggero)

Tanto Zaniolo grande Roma

Zaniolo show, poi doppio Abraham. E la finale, per dirla alla José...

25/11/2021 - (Il Messaggero)

Mou, che fatica. «Coppa e serie A sarà dura ma…»

José Mourinho la definisce una finale. E in effetti lo è: Roma e Zorya...

24/11/2021 - (Il Messaggero)

Zaniolo, il momento di invertire la rotta

La rincorsa di Zaniolo è iniziata...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Trattoria Sapori di Casa
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
01.12.2021 18:30
Bologna - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
28.11.2021 18:00
A.S. Roma - Torino 1 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
30.11.1969 15:00
Campionato
A.S. Roma Torino 0 - 0
30.11.1975 15:00
Campionato
A.S. Roma Torino 1 - 1
30.11.1980 15:00
Campionato
A.S. Roma Udinese 3 - 1
30.11.1986 15:00
Campionato
A.S. Roma Juventus 3 - 0
30.11.1997 15:00
Campionato
Parma A.S. Roma 0 - 2
30.11.2003 15:00
Campionato
A.S. Roma Lecce 3 - 1
30.11.2008 15:00
Campionato
A.S. Roma Fiorentina 1 - 0
30.11.2014 20:45
Campionato
A.S. Roma Inter 4 - 2
CLASSIFICA
Napoli 35
Milan 32
Inter 31
Atalanta 28
A.S. Roma 25
Bologna 21
Fiorentina 21
Juventus 21
Lazio 21
Empoli 19
Verona 19
Sassuolo 18
Torino 17
Sampdoria 15
Udinese 15
Venezia 15
Spezia 11
Genoa 10
Cagliari 8
Salernitana 8
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!