Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

Dettagli Partita

22.11.2006 a 19:00 Donetsk - Olympiyskiy Stadium Spettatori: 45000
Shakhtar Donetsk 1 - 0 A.S. Roma
Arbitro: Stark (Ger) Champions League-partita

Marcatori
Ciprian Marica (61) Nessuno.
Formazione
Bohdan Shust
Anatoliy Tymoschuk
Olexandr Kucher
Igor Duljaj
Fernandinho
Brand„o
Razvan Rat
Dmytro Chygrynskiy
Ciprian Marica
Darijo Srna
Jadson Rodriguez
Donieber Alexander Marangon Doni
Christian Panucci
Philippe Mexes
Matteo Ferrari
Marco Cassetti
Alberto Aquilani
Rodrigo Ferrante Taddei
Daniele De Rossi
Simone Perrotta
A.F. Amantino Mancini
Francesco Totti
Panchina
Dmytro Shutkov
Zvonimir Vukić
Julius Aghahowa
Olexiy Gay
Olexiy Bielik
Vyacheslav Sviderskiy
Elano Blumer
Gianluca Curci
David Marcelo Cortes Pizarro
Aleandro Rosi
Mirko Vucinic
Vincenzo Montella
Valerio Virga
Stefano Chuka Okaka
Sostituzioni
Ciprian Marica -> Julius Aghahowa(75)
Jadson Rodriguez -> Elano Blumer (81)
Fernandinho -> Olexiy Gay (91)
David Marcelo Cortes Pizarro -> Matteo Ferrari (69)
Mirko Vucinic -> A.F. Amantino Mancini (78)
Vincenzo Montella -> Alberto Aquilani (78)
Ammonizioni
Nessuno Simone Perrotta (47)
Marco Cassetti (84)
David Marcelo Cortes Pizarro (89)
Espulsioni
Nessuno Nessuno.
Altre Statistiche
15 Tiri 7
9 Tiri in porta 1
3 Fuorigioco 2
2 Calci d'angolo 2
25 Falli Commessi 20
0 Rigori 0
Cronaca
Spalletti Ë costretto a rinunciare allíinfortunato Cristian Chivu, che si accomoda in tribuna: al centro della difesa, rispetto alla formazione che ha battuto con un roboante 7-0 il Catania, cíË il rientrante Philippe Mexes. Líaltro avvicendamento Ë a centrocampo: David Pizarro si accomoda in panchina per far posto ad Alberto Aquilani.
Dopo una punizione a lato di Francesco Totti al 6í, i giallorossi si affacciano dalle parti di Bohdan Shust al 13í, ma la mezza rovesciata di Mexes sullíangolo battuto dal capitano non inquadra lo specchio della porta. I padroni di casa rispondono dopo due minuti: su cross di Razvan Rat, il pallone dopo una deviazione di Daniele De Rossi finisce a Igor Duljaj che di testa non impensierisce Doni.
Al 20í il portiere della Roma compie líintervento pi˘ difficile del primo tempo: sulla staffilata di Marica, si distende in tuffo e riesce a deviare. Al 23í Ë il brasiliano Brand„o a trovare il tempo giusto su cross di Jadson, ma il suo tentativo Ë innocuo.
Eí sempre Brand„o a tenere in apprensione la retroguardia giallorossa sul finire del primo tempo. Il terminale offensivo di Lucescu prima tira malamente a lato al 38í, poi si gira bene al 43í ma il suo tiro Ë centrale e senza pretese. Prima che le squadre scendano negli spogliatoi, líarbitro tedesco Wolfgang Stark ammonisce per proteste Simone Perrotta.
La ripresa si apre con un tiro alle stelle di Marco Cassetti, poi Ë di nuovo lo Shakhtar a provarci con due ìfiammateî di Marica. Il romeno prima potrebbe involarsi verso Doni su assist di Fernandinho, ma Ë provvidenziale la chiusura di Mexes; un minuto dopo riesce a liberarsi dal limite, ma il suo sinistro Ë a lato. Al 57í una botta di Aquilani, su assist di Totti, termina alta.
Al 61í i padroni di casa passano. Un cross di Jadson pesca completamente smarcato Marica, che da pochi passi non ha difficolt‡ a insaccare di testa: la difesa della Roma reclama il fuorigioco, ma líassistente di Stark ritiene líattaccante in posizione regolare e convalida. Spalletti corre ai ripari al 69í: fuori Matteo Ferrari, dentro Pizarro.
Al 71í Doni esce con i piedi e riesce a salvare su Jadson, lanciato a rete. Al 75í Lucescu richiama il goleador Marica e getta nella mischia Aghahowa. La Roma si gioca il tutto per tutto al 78í: Mirko Vučinić e Vincenzo Montella rilevano Mancini e Aquilani.
Allí81í Elano Blumer prende il posto dellíottimo Jadson. Sullíazione successiva ci prova Montella ma il suo colpo di testa finisce abbondantemente a lato. Ma Ë lo Shakhtar a sfiorare il raddoppio. La squadra di Lucescu coglie due legni nello spazio di pochi secondi, prima con una punizione di Elano deviata da Taddei e poi con Fernandinho. La Roma reclama un rigore per un contatto tra Pizarro e Fernandinho, ma il cileno rimedia il giallo per simulazione. Doni Ë ancora bravo prima su Srna poi su Brand„o, poi Montella con un sinistro dal limite manda a lato. La Roma deve incassare la sua seconda sconfitta in Champions.
Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Quadrifoglio Immobiliare
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Europa League
26.11.2020 a 21:00
CFR Cluj - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
22.11.2020 a 15:00
A.S. Roma - Parma 3 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
25.11.1973 15:00
Campionato
Foggia A.S. Roma 1 - 0
25.11.1979 15:00
Campionato
A.S. Roma Ascoli 1 - 0
25.11.1984 15:00
Campionato
Ascoli A.S. Roma 0 - 0
25.11.1990 15:00
Campionato
A.S. Roma Bologna 4 - 1
25.11.1992 20:30
Coppa Uefa
A.S. Roma Galatasaray 3 - 1
25.11.1999 20:30
Coppa Uefa
A.S. Roma Newcastle United FC 1 - 0
25.11.2001 15:00
Campionato
Bologna A.S. Roma 1 - 3
25.11.2011 20:45
Campionato
Udinese A.S. Roma 2 - 0
25.11.2012 15:00
Campionato
Pescara A.S. Roma 0 - 1
25.11.2013 20:45
Campionato
A.S. Roma Cagliari 0 - 0
25.11.2014 18:00
Champions League
CSKA Mosca A.S. Roma 1 - 1
CLASSIFICA
Milan 20
Sassuolo 18
A.S. Roma 17
Juventus 16
Napoli 16
Inter 15
Atalanta 14
Lazio 14
Verona 12
Cagliari 10
Sampdoria 10
Benevento 9
Bologna 9
Spezia 9
Fiorentina 8
Udinese 7
Parma 6
Genoa 5
Torino 5
Crotone 2
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!