Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

Dettagli Partita

13.09.2008 a 18:00 Palermo - Renzo Barbera Spettatori: 25000
Palermo
3 - 1
A.S. Roma
Arbitro: Saccani di Mantova Campionato-partita

Marcatori
Miccoli (20)
Miccoli (56)
Cavani (72)
Julio Cesar Baptista (8)
Formazione
Amelia
Cassani
Carrozzieri
Bovo
Balzaretti
Liverani
Nocerino
Simplicio
Bresciano
Miccoli
Cavani
Donieber Alexander Marangon Doni
Christian Panucci
Cicero Joao De Cesare - Cicinho
Simone Loria
John Arne Riise
David Marcelo Cortes Pizarro
Alberto Aquilani
Rodrigo Ferrante Taddei
Daniele De Rossi
Julio Cesar Baptista
Stefano Chuka Okaka
Panchina
Fontana
Raggi
Dellafiore
Migliaccio
Guana
Lanzafame
Succi
Guilherme de Morais Gusmao Artur
Marco Cassetti
Max Tonetto
Matteo Brighi
Mirko Vucinic
Vincenzo Montella
Jeremy Menez
Sostituzioni
Guana -> Liverani (58)
Lanzafame -> Miccoli (61)
Migliaccio -> Simplicio (84)
Matteo Brighi -> Daniele De Rossi (38)
Jeremy Menez -> Rodrigo Ferrante Taddei (59)
Vincenzo Montella -> Stefano Chuka Okaka (76)
Ammonizioni
Bresciano (58) Rodrigo Ferrante Taddei (11)
David Marcelo Cortes Pizarro (90)
Espulsioni
Nessuno Nessuno.
Cronaca
Julio Baptista illude la Roma, Fabrizio Miccoli la gela due volte e Edinson Cavani la affonda. Il Palermo ringrazia i suoi attaccanti e incassa il successo per 3-1 contro gli incerottati giallorossi. Condizionata da una lunga lista di assenti, la formazione di Luciano Spalletti si spegne dopo un ottimo inizio e lascia il palcoscenico ai padroni di casa. Il Palermo festeggia con 3 punti l'esordio di Davide Ballardini. Alla prima presenza sulla panchina rosanero, il tecnico fa il pieno: vittoria meritata e organizzazione di gioco, ce n'e' abbastanza per fare contento il vulcanino presidente Maurizio Zamparini. Il patron deve soffrire solo nei primi minuti, perche' l'avvio del match e' un monologo giallorosso. Al 6', nel giro di pochi secondi, Amelia confeziona due miracoli per deviare sulla traversa una punizione di Baptista e per bloccare il tap-in di Aquilani. L'estremo difensore deve arrendersi all'8', quando la Roma arriva in porta con il pallone. Aquilani libera Okaka, tocco per Baptista che deve solo appoggiare in rete: 1-0. Dopo 10 minuti da incubo, comincia anche la partita dei rosanero. Il Palermo si insedia stabilmente nella meta' campo avversaria e trova il pareggio al 20' con una prodezza di Miccoli. L'attaccante controlla al limite dell'area e di destro spedisce il pallone all'incrocio dei pali: 1-1. La difesa della Roma non brilla' per reattivita' e Cavani, tra il 23' e il 24', sfiora il gol in due occasioni. Prima sbaglia di pochi centimetri, poi deve fare i conti con un'uscita provvidenziale di Doni.
Bisogna aspettare il 26' per rivedere tracce della Roma. Taddei, quasi per caso, si ritrova solo davanti ad Amelia: mira pessima, chance sprecata. Il complicato pomeriggio dei giallorossi diventa ancor piu' difficile al 37', quando De Rossi deve lasciare il campo per problemi al collo. L'intervallo non basta per risolvere i problemi della Roma. Il Palermo continua a trovare spazi e sfonda di nuovo al 56', sempre con Miccoli. L'attaccante, lanciato da Simplicio, si presenta davanti a Doni e lo supera con un morbido tocco: 2-1. Chi aspetta la reazione immediata degli ospiti rimane deluso. A pungere sono sempre i padroni di casa, che al 68' sfiorano il tris con Bresciano. L'appuntamento col terzo gol e' solo rinviato: al 73', infatti, Cavani corona la sua giornata. Altro assist di Simplicio, mattatore del match, e per l'uruguayano non e' un'impresa battere Doni: 3-1. La Roma non batte un colpo nell'ultimo quarto d'ora, il Palermo alza il piede dall'acceleratore e fa festa.
Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Mascherine FFP2 - firetelantincendio
5x1000 all'Associazione Scodinzolo Onlus - Codice Fiscale 97737450581
Comunicato Te la do io Tokyo - Segnale radio e streaming
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Europa League
06.10.2022 a 21:00
A.S. Roma - Real Betis 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
01.10.2022 a 18:00
Inter - A.S. Roma 1 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
01.10.1967 15:00
Campionato
A.S. Roma Napoli 2 - 1
01.10.1969 20:30
Coppa delle Coppe
A.S. Roma ARDS 3 - 1
01.10.1972 15:00
Campionato
A.S. Roma Sampdoria 3 - 1
01.10.1975 20:30
Coppa Uefa
Dunav Ruse A.S. Roma 1 - 0
01.10.1978 15:00
Campionato
Verona A.S. Roma 1 - 1
01.10.1980 20:30
Coppa delle Coppe
Carl Zeiss Jena A.S. Roma 4 - 0
01.10.1986 20:30
Coppa delle Coppe
Saragozza A.S. Roma 2 - 0 (4 - 3 DCR)
01.10.1989 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 3 - 0
01.10.1995 15:00
Campionato
A.S. Roma lazio 0 - 0
01.10.2000 15:00
Campionato
A.S. Roma Bologna 2 - 0
01.10.2006 15:00
Campionato
A.S. Roma Empoli 1 - 0
01.10.2008 20:45
Champions League
Bordeaux A.S. Roma 1 - 3
01.10.2009 21:05
Europa League
A.S. Roma CSKA Sofia 2 - 0
01.10.2011 18:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 3 - 1
01.10.2017 18:00
Campionato
Milan A.S. Roma 0 - 2
01.10.2022 18:00
Campionato
Inter A.S. Roma 1 - 2
CLASSIFICA
Atalanta 17
Napoli 17
Udinese 16
Lazio 14
Milan 14
A.S. Roma 13
Inter 12
Juventus 10
Torino 10
Fiorentina 9
Sassuolo 9
Spezia 8
Empoli 7
Salernitana 7
Bologna 6
Lecce 6
Verona 5
Monza 4
Cremonese 2
Sampdoria 2
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!