Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(20/04/2019) A.S. Roma

Ranieri a fine partita: Un pareggio che ci può stare

Claudio Ranieri, allenatore della Roma, ha parlato a Sky Sport al termine della sfida contro l'Inter.
 
Si poteva fare qualcosa in più? "Eravamo venuti qui per vincere, potevamo capitalizzare di più, contrattaccare meglio nel secondo tempo dove siamo stati troppo schiacciati nella nostra metà campo. Però venire qui a San Siro, prendere un punto e cercare di vincerla ci può stare".
 
Nel secondo tempo è mancato l'atteggiamento? "L'Inter negli ultimi 15 minuti è una delle squadre che ha fatto più gol, sapevamo che il secondo tempo sarebbe stata più dura e abbiamo risposto per quello che potevamo. Non so se è un calo fisico, parlerò con i ragazzi".
 
L'atteggiamento dei difensori e il gol dell'Inter nel secondo tempo: "Ne avevamo parlato, Vecino è uno che si inserisce senza palla e avrebbe dovuto seguirlo un centrocampista. Cristante doveva entrare dentro e seguire Vecino, ne avevamo parlato alla fine del primo tempo e purtroppo è capitato".
 
La Roma gioca da squadra: "E' un complimento che mi fa piacere perché ai calciatori chiedo di essere squadra e di essere compatti. Poi, se abbiamo forza, di tirare fuori le nostre qualità che non sono poche. Sugli esterni abbiamo gente molto brava, ho dovuto cambiare dopo 20 minuti perché giocavo con Pellegrini dietro Dzeko ma loro trovavano sempre l'opportunità di farci male tra le linee e ho preferito giocare col 4-3-3".
 
Gli esterni dovevano rimanere cosi bassi? "Volevamo una via di mezzo... (ride). A me piacerebbe fare tante cose ma quella più giusta è fare quello che i ragazzi possono fare in questo momento".
 
Qual è la differenza tra il calcio italiano e quello inglese? "La pressione psicologica blocca i nostri calciatori e i nostri allenatori. Lì di tattica ce ne è di meno, di allenamenti ce ne sono meno ma quando vanno in campo spingono a 3000 all'ora, non si tirano mai indietro e questa è cultura. Chi va a giocare in Inghilterra si deve adattare, altrimenti è fuori. Il loro segreto è giocare ed allenarsi a 1000 all'ora, poi non hanno pressione. Quando ero al Leicester l'80% dei miei calciatori non abitava a Leicester e tutti i giorni percorrevano tanti chilometri, immaginate in Italia cosa sarebbe successo. Ho fatto costruire io dentro lo stadio la sala mensa. C'è meno stress psicologico e ti pesa di meno tutto. Io non ho cambiato gli allenamenti da qui a lì". 
Cuccioli Bovari del Bernese

Notizie correlate A.S. Roma

20/05/2019 (A.S. Roma)

Pallotta: Nessun incontro con Nasser Al-Khelaifi

Dopo le indiscrezioni riportate dall'AdnKronos...

20/05/2019 (A.S. Roma)

Fonti Qatar, lo scorso aprile Al-Khelaifi a Roma: distanza sul prezzo

Secondo quanto riportato dall'AdnKronos...

20/05/2019 (A.S. Roma)

Totti nella Hall of Fame della FIGC: Io direttore tecnico? Non so niente

Francesco Totti è ufficialmente un nuovo membro della Hall of Fame della FIGC...

20/05/2019 (A.S. Roma)

Serie A, date e orari ultima giornata: Roma-Parma domenica 26 maggio alle 20.30

La Lega Serie A ha comunicato il programma dell'ultima giornata di campionato...

20/05/2019 (A.S. Roma)

Giampaolo: De Rossi mi ha detto che vuole lavorare con me

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria...

20/05/2019 (A.S. Roma)

Cassano: Baldini e Pallotta l'hanno fatto ancora, dopo Totti anche De Rossi

Antonio Cassano, ex calciatore della Roma, ha detto la sua sulla situazione...

20/05/2019 (A.S. Roma)

AS Roma: martedì la ripresa degli allenamenti

Il prossimo turno di campionato segnerà la chiusura...

20/05/2019 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 20 Maggio

La rassegna stampa giallorossa di lunedì 20 maggio...

19/05/2019 (A.S. Roma)

De Laurentiis: De Rossi lo prenderei subito. E' un giallo, non è che la Roma l'hanno già venduta a qualcuno?

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato alcune...

19/05/2019 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 19 Maggio

La rassegna stampa giallorossa di domenica 19 maggio...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Voto 10 - Cinema, Film, Attori, Recensioni, Trailer
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 15:00
A.S. Roma - Parma 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.05.2019 20:30
Sassuolo - A.S. Roma 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
21.05.1967 15:00
Campionato
Venezia A.S. Roma 1 - 2
21.05.1972 15:00
Campionato
Torino A.S. Roma 2 - 0
21.05.1986 15:00
Coppa Italia
Inter A.S. Roma 2 - 1
21.05.1989 15:00
Campionato
Juventus A.S. Roma 2 - 1
21.05.1995 15:00
Campionato
Bari A.S. Roma 2 - 2
CLASSIFICA
Juventus 89
Napoli 76
Inter 66
Atalanta 65
A.S. Roma 63
Milan 62
Torino 60
Lazio 58
Sampdoria 49
Sassuolo 43
Spal 42
Cagliari 41
Bologna 40
Fiorentina 40
Udinese 40
Parma 38
Genoa 37
Empoli 35
Frosinone 24
Chievo 15
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!