Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(28/09/2020) A.S. Roma

Pirlo a fine partita: Passo indietro dal punto di vista del gioco. Il pareggio? Punto guadagnato

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, ha parlato a Sky Sport al termine della partita contro l’AS Roma.
 
“Abbiamo giocato contro due squadre dai sistemi completamente diversi. Sapevamo di affrontare una squadra che attacca con tanti giocatori, più o meno come i nostri, e che quindi la partita sarebbe stata diversa rispetto a quella giocata contro la Sampdoria”.
 
Passo indietro dal punto di vista del gioco? “Si, abbiamo fatto un passo indietro ma siamo una squadra in costruzione. Non abbiamo avuto tempo, purtroppo, di provare le soluzioni nel pre-campionato e queste partite sono tutte delle prove per vedere i giocatori in certe posizioni. Però è un punto guadagnato perché c’è stato un ottimo spirito. Chi è entrato, è entrato bene: Arthur non giocava dai sei mesi, Bentancur inizia a stare meglio. Deve crescere la condizione di questi giocatori che sono importanti”.
 
Morata, Kulusevski e Cuadrado: “Volevamo sfruttare l’uno contro uno davanti perché sapevamo che la Roma portava tanti giocatori in attacco. Non è andata molto bene ma sapevamo che saremmo andati incontro a delle difficoltà”.
 
In difficoltà nel primo tempo: “Ho provato a tenere la linea del centrocampo stretta per non far passare la palla per i trequartisti. Una volta arrivata dovevamo uscire in pressione con uno dei centrali difensivi, a volte ci siamo riusciti, altre volte meno ma, ripeto, sono soluzioni che stiamo provando”.
 
Centrocampo a tre in futuro? “Abbiamo centrocampisti adatti per giocare a due: non abbiamo mezzale e registi. Dobbiamo sfruttare al meglio le loro caratteristiche mettendo i calciatori nelle loro posizioni adeguate”.
 
Quanto ti ci vuole per avere un’idea precisa della squadra? “Purtroppo non abbiamo disputato amichevoli e queste sono soluzioni che dobbiamo provare in partire ufficiali. Arthur deve adattarsi al calcio italiano, Bentancur ha giocato troppe partite l’anno scorso ed è arrivato in ritiro infortunato. Sono calciatori importanti dal punto di vista tecnico e della personalità”.
 
Ti aspettavi una Roma pronta a concedere più campo? “Sapevamo che la partita sarebbe potuta essere in questo modo, anche perché loro hanno difensori molto aggressivi che giocano uno contro uno. Abbiamo sbagliato a muoverci perché bisognava aprire di più i tre centrali per cercare di attaccarli. Non lo abbiamo fatto ma possiamo migliorare sicuramente”.
 
La rosa dell’Inter è superiore alla vostra? “Non lo so, sicuramente è una rosa migliore di quella dell’anno scorso. Si sono rinforzati con calciatori di qualità. Noi abbiamo tanti giocatori bravi, non so se la rosa nostra sia migliore ma ce la giocheremo fino alla fine. Ai ragazzi ho detto che sarebbero state importanti le sostituzioni e infatti i calciatori sono entrati nel modo giusto, cambiando la partita”.
 
Cuccioli Bovari del Bernese

Notizie correlate A.S. Roma

20/10/2020 (A.S. Roma)

Rangnick: Nessun contatto con la Roma. Il mio futuro? Voglio lavorare in un club ambizioso

L'AS Roma è alla ricerca di un direttore sportivo e tra i nomi accostati...

20/10/2020 (A.S. Roma)

Carlos del Cerro Grande dirigerà Young Boys-Roma

La UEFA ha annunciato il nome del direttore di gara che dirigerà...

20/10/2020 (A.S. Roma)

Fienga: Delisting? Favoritelo. Si potranno investire più risorse

Le parole di Guido Fienga, Ceo dell'AS Roma...

20/10/2020 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 20 Ottobre

La rassegna stampa giallorossa di martedì 20 ottobre...

19/10/2020 (A.S. Roma)

AS Roma – Allenamento mattutino

Meno di ventiquattro ore dopo la partita vinta contro il Benevento...

19/10/2020 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 19 Ottobre

La rassegna stampa giallorossa di lunedì 19 ottobre...

19/10/2020 (A.S. Roma)

Carles Perez a fine partita: Felice per il gol. Sono a disposizione della squadra e del mister

Carles Perez calciatore dell'AS Roma, ha parlato ai microfoni di Roma TV...

19/10/2020 (A.S. Roma)

Pedro a fine partita: La Roma ha qualità, possiamo raggiungere i nostri obiettivi

Pedro, calciatore dell'AS Roma, ha parlato ai microfoni di Roma TV...

18/10/2020 (A.S. Roma)

Roma-Benevento: Dan e Ryan Friedkin in tribuna

Nella serata di Roma-Benevento allo Stadio Olimpico è presente anche Dan Friedkin...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
CSB - Usura Bancaria
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Europa League
22.10.2020 18:55
Young Boys - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.10.2020 20:45
A.S. Roma - Benevento 5 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
20.10.1974 15:00
Campionato
Bologna A.S. Roma 1 - 0
20.10.1982 20:30
Coppa Uefa
A.S. Roma Norrkoeping 1 - 0
20.10.1985 15:00
Campionato
A.S. Roma Fiorentina 2 - 1
20.10.1991 15:00
Campionato
Torino A.S. Roma 1 - 1
20.10.1996 15:00
Campionato
Verona A.S. Roma 2 - 1
20.10.2005 20:45
Coppa Uefa
Tromsoe A.S. Roma 1 - 2
20.10.2007 18:00
Campionato
A.S. Roma Napoli 4 - 4
20.10.2015 20:45
Champions League
Bayer Leverkusen A.S. Roma 4 - 4
20.10.2016 21:05
Europa League
A.S. Roma Austria Vienna 3 - 3
20.10.2018 15:00
Campionato
A.S. Roma Spal 0 - 2
20.10.2019 15:00
Campionato
Sampdoria A.S. Roma 0 - 0
CLASSIFICA
Milan 12
Sassuolo 10
Atalanta 9
Napoli 9
Juventus 8
A.S. Roma 7
Inter 7
Benevento 6
Sampdoria 6
Verona 6
Cagliari 4
Fiorentina 4
Lazio 4
Spezia 4
Bologna 3
Genoa 3
Parma 3
Udinese 3
Crotone 1
Torino 0
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!