Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(10/06/2021) Altre News

Mancini: Sfrutteremo tutti i minuti di questa manifestazione per onorare il Paese che rappresentiamo

Roberto Mancini, ct dell'Italia, ha pubblicato una lettera all'interno del suo sito ufficiale. Queste le parole del tecnico alla vigilia della partita contro la Turchia.

Cara Italia,
 
sembra passata un’eternità da quando abbiamo ottenuto la qualificazione in quella sera all’Olimpico contro la Grecia, era ottobre 2019, eravamo euforici e davanti a noi l’occasione di tornare all’Olimpico qualche mese dopo e toglierci una grande soddisfazione sportiva con l’Europeo itinerante.
 
Il 2020 doveva essere l’anno di una grande soddisfazione, l’anno in cui condividere una gioia insieme, ma sappiamo tutti come è andata.
 
È stato un anno in cui abbiamo cambiato le nostre abitudini, per alcuni sono stati mesi lontani dalle persone che amiamo, qualcuno purtroppo le persone che ama le ha perse. Mesi in cui le cose più semplici sono diventate complesse. Per nessuno è stato facile, eppure ognuno a modo suo ce l’ha fatta.
 
Le conseguenze della pandemia globale sono ancora evidenti e toccherà essere forti ancora per un po’.
 
Lo sport in questi momenti, come ho detto più di una volta, è uno strumento essenziale della nostra vita. Può aiutarci a stare meglio, può aiutarci a staccare temporaneamente da alcuni pensieri o momenti complicati. Lo sport può regalarci tante emozioni positive.
 
Mai come ora ne abbiamo estremo bisogno.
 
La nostra Nazionale, nell’Europeo che inizierà tra poche ore, è consapevole di rappresentare un popolo fantastico e determinato, e per questo io insieme allo staff e ai 26 ragazzi che scenderanno in campo, sfrutteremo tutti i minuti di questa manifestazione per onorare il Paese che rappresentiamo.
 
Sappiamo che le nostre partite saranno un momento di unione di milioni di italiani.
 
Saranno momenti di gioia che per un attimo ci faranno dimenticare dell’anno appena trascorso.
 
Per questo andremo a giocare questa manifestazione consapevoli della forza della maglia azzurra e del popolo italiano.
 
Onoreremo ogni minuto, scenderemo in campo con la spensieratezza di quando si è ragazzini e si comincia a giocare a calcio, ma anche con la responsabilità di chi rappresenta uno dei Paesi più forti e belli al mondo.
 
Uniti sotto un unico cielo azzurro, con indosso la maglia azzurra, stringiamoci in un unico coro che unisce più di 60 milioni di italiani: FORZA AZZURRI! 

Notizie correlate Altre News

15/06/2021 (Altre News)

Mancini: La Svizzera? Non dovremo sbagliare nulla

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha parlato...

15/06/2021 (Altre News)

Eriksen: Grazie a tutti per i messaggi. Sto bene!

Un sorriso e il pollice alzato. Eccolo Christian Eriksen...

14/06/2021 (Altre News)

Acerbi: L’Italia? Non vedo punti deboli

Francesco Acerbi, difensore dell’Italia, ha parlato in conferenza stampa...

14/06/2021 (Altre News)

Freuler: Xhaka? Mi ha chiesto come sono le strade in Italia…

La Svizzera affronterà l’Italia il prossimo mercoledì...

13/06/2021 (Altre News)

Jorginho: Non perderemo l'umiltà. Attenzione alla Svizzera

A tre giorni dalla partita contro la Svizzera, Jorginho...

13/06/2021 (Altre News)

Marotta: Eriksen ha scritto un messaggio nella nostra chat, ci ha tranquillizzato. Sta meglio

Beppe Marotta, ad dell’Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport...

12/06/2021 (Altre News)

Euro 2020 - Paura per Eriksen: malore in campo

Tanta paura durante Danimarca-Finlandia...

12/06/2021 (Altre News)

Spinazzola: È stata una serata emozionante. La presenza dei tifosi? Brividi…

Leonardo Spinazzola, calciatore dell'AS Roma e dell'Italia...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Casa del Materasso
Cuccioli di Pastore dell'Asia centrale
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
23.05.2021 20:45
Spezia - A.S. Roma 2 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
16.06.1984 15:00
Coppa Italia
A.S. Roma Torino 1 - 0
CLASSIFICA
Inter 91
Milan 79
Atalanta 78
Juventus 78
Napoli 77
Lazio 68
A.S. Roma 62
Sassuolo 62
Sampdoria 52
Verona 45
Genoa 42
Bologna 41
Fiorentina 40
Udinese 40
Spezia 39
Cagliari 37
Torino 37
Benevento 33
Crotone 23
Parma 20
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!