Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
La Repubblica

(06/06/2019)

Il mercato a sorpresa chi prende un portiere chiamato Buffon? Contatti senza esito con Totti

Gigi Buffon ha ancora delle idee da calciatore per la testa, dei record da battere, delle statistiche da aggiornare e perciò continuare a giocare. Ieri ha lasciato il Psg, rifiutando la proposta di rimanere a Parigi per una stagione ancora: ha capito che difficilmente avrebbe potuto replicare le 25 presenze collezionate in un'annata strana durante la quale lui e Areola, riserva di Lloris nella Francia, si sono spartiti la porta e il posto, un'alternativa cui l'allenatore Tuchel ha deciso di dare un taglio: "Non possiamo andare avanti così, siamo il primo club nella storia del calcio a farlo. Dall'anno prossimo, avremo un titolare e una riserva".
 
A quel punto Buffon ha capito che rimanere al Psg sarebbe stato impossibile: il dodicesimo non lo vuol fare ma allo stesso tempo non se la sente di giocare sempre e comunque, tant'è che già nell'ultimo anno di Juve aveva smesso di farlo. Per questo ha lasciato parigi dove si è trovato benissimo ("Hemingway scrive che ci sono soltanto due posti al mondo in cui si può vivere felici: a casa propria e a Parigi. Da oggi vale anche per me") ma dove non aveva più prospettive tecniche, anche se il club lo avrebbe tenuto volentieri: "Ma io non mi sono sentito di accettare, spinto dal desiderio di prepararmi a nuove esperienze umane e nuove sfide professionali" ha detto Gigi che da oggi è sul mercato. Difficile che al Psg arrivi un nuovo portiere: verrà promosso Areola e casomai potrebbe affiancarlo Trapp, di rientro dal prestito all'Eintracht. Rimane comunque vivo un interessamento per Donnarumma, anche se al momento i parigini non intendono investire monete sonate sul ruolo.
 
Buffon, da parte sua, ha ancora ambizioni da numero 1, perciò ha escluso in partenza di lasciare che la sua carriera tramonti dove il calcio è ricco e facile: Usa, Cina, penisola arabica. Vuole rimanere in Europa, possibilmente in un club ambizioso, magari che faccia le coppe e che lotti per un titolo. Lui in carriera ne ha vinti 26, l'ultimo dei quali è stato il campionato francese, anche se poi la stagione del Psg è andata a rotoli dopo l'eliminazione dalla Champions League a opera del Manchester e anche per colpa di una papera clamorosa quanto rara dell'ex juventino. Quali prospettive ci sono dunque per lui? Ha fatto due chiacchiere con Totti (era all'Olimpico all'addio di De Rossi), ma la Roma non si è dimostrata interessata. (...)
 
E. Gamba - M. Pinci


Notizie correlate

26/06/2019 - (La Repubblica)

Primo scoglio per Petrachi, El Shaarawy verso la Cina

Nel giorno in cui Gianluca Petrachi viene ufficializzato...

25/06/2019 - (La Repubblica)

De Rossi sceglie fra Fiorentina, Boca e Mancini

Dalle Maldive tornerà giovedì e dovrà dare una forma a quel nodo...

25/06/2019 - (La Repubblica)

Fonseca a Roma tra afa e scetticismo: «Faremo grandi cose»

Paulo Fonseca è sbarcato ieri mattina nella capitale, accolto...

24/06/2019 - (La Repubblica)

Obiettivo Veretout: lo vuole Fonseca

La priorità della Roma di Paulo Fonseca, che stamane all’alba...

22/06/2019 - (La Repubblica)

Fonseca, la lista degli acquisti parte dalla difesa

Manolas è pronto a fare le valigie? La Roma...

22/06/2019 - (La Repubblica)

La Roma chiama Hamsik

Non è (solo) un mercato per giovani. L’Atalanta...

21/06/2019 - (La Repubblica)

L’estate difficile di Zaniolo. Il papà: “Vuole restare”

Da Enfant Prodige a punto interrogativo. È l’estate difficile...

20/06/2019 - (La Repubblica)

Senza uno stadio di proprietà sfuma il business di Pallotta

Se il fair play delle parole vacilla, quello finanziario non si tocca...

20/06/2019 - (La Repubblica)

Un capolavoro al contrario, la società svende i suoi gioielli

Giorni fa il presidente della Roma James Pallotta...

20/06/2019 - (La Repubblica)

Ultima chiamata per Pastore, bocciato da Totti

Non è un momento semplice, per Javier Pastore, reduce...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Ristorante I Torquati
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2019 20:30
A.S. Roma - Parma 2 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
26.06.1984 15:00
Coppa Italia
A.S. Roma Verona 1 - 0
CLASSIFICA
Juventus 90
Napoli 79
Atalanta 69
Inter 69
Milan 68
A.S. Roma 66
Torino 63
Lazio 59
Sampdoria 53
Bologna 44
Sassuolo 43
Udinese 43
Spal 42
Cagliari 41
Fiorentina 41
Parma 41
Empoli 38
Genoa 38
Frosinone 25
Chievo 17
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!