Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(16/10/2020)

Roma, il magnifico caso

Ma Lorenzo, è Magnifico o no? Stando all'umore del tifoso (della Roma) medio, non molto. Non sempre. Pellegrini in Nazionale ha dato prova delle sue qualità, messe in mostra - per la verità - anche con la Roma, e in tante occasioni. Ma c'è chi crede sia un bluff. Lui a Roma, da romano, non avrà vita facile: è il vice capitano, il gioiello di casa, non è vissuto come calciatore normale. Le prestazioni di Lorenzo non sono a due facce: da una parte bene e da un'altra male, sempre. Nella Roma, sta solo vivendo una mini crisi, dovuta a motivi tattici e di rapporti con la esigente (come tutte) piazza, quindi psicologici, di umore. E' il solito di scorso del rapporto tra risultati in base alle aspettative. L'atmosfera, insomma, non lo aiuta, perché a lui si perdona poco o niente, come accaduto in passato ad altri, vedi Giannini. Dopo il gol realizzato contro l'Olanda Lorenzo si è tappato le orecchie, il classico gesto di rivalsa nei confronti delle critiche, ricevute anche ultimamente per quei tre calci d'angolo non battuti bene in azzurro contro la Polonia. Qualche tifoso - questo ed altro - gliel'ha fatto pesare, esternando il disappunto social, in radio etc. Sono momenti di contrasto, che destabilizzano, specie se sei molto sensibile alle critiche o agli umori della piazza. E lui un po' demoralizzato, ora, lo è. 

Quello che deve essere affrontata, nella Roma, è la questione tattica (oltre a quella del contratto...). Pellegrini rischia di diventare un equivoco, un po' come accaduto a Florenzi. Facciamo un punto. Nella Roma ha ricoperto (poco) il ruolo di mezz'ala nel 4-3-3, poi trequartista sia nel 4-2-3-1 sia nell'attuale 3-4-2-1. In questo inizio di stagione, con la presenza di Pedro e Mkhitaryan, Lorenzo viene impiegato come regista, al fianco di Veretout (esperimento avviato già ad inizio della scorsa stagione e poi fallito). Poi, se chiedi a lui, risponde: mi sento una mezz'ala. Alla quale piace giocare tra le linee e inserirsi in area avversaria. Libera traduzione: il regista è il ruolo che gradisce meno, insomma. (...)

A. Angeloni


Notizie correlate

29/10/2020 - (Il Messaggero)

Karsdorp, nuova vita «Sarà il mio anno»

In una squadra che in estate ha cambiato poco, rappresenta...

29/10/2020 - (Il Messaggero)

Fonseca rilancia la Roma 2

In Svizzera, contro lo Young Boys, l'ha vinta con l'inserimento...

28/10/2020 - (Il Messaggero)

Petrachi vuole 5 milioni di risarcimento. Baldissoni all’incasso: transazione da 1,4

Petrachi chiede 5 milioni alla Roma come risarcimento danni...

28/10/2020 - (Il Messaggero)

Roma, traffico al centro

Fonseca, in questo inizio di stagione, è andato avanti per tentativi...

27/10/2020 - (Il Messaggero)

Paulo, la baby squadra sbaglia e cresce «Possiamo far meglio dell'anno scorso»

Tre volte sotto, tre volte capace di riprendere il Milan...

27/10/2020 - (Il Messaggero)

Roma, ombre e luci a San Siro

Il Milan, 22 risultati utili di fila, resta in testa alla classifica...

26/10/2020 - (Il Messaggero)

Rilancio Friedkin da 150 milioni a 210 Cresce il nuovo aumento di capitale

Mentre il toto ds e dg continua - con Emenalo e Uva, pronto...

26/10/2020 - (Il Messaggero)

Roma, una notte ad alta quota

Di sicuro c'è solo il primato del Milan. Che, a prescindere dal risultato...

25/10/2020 - (Il Messaggero)

Mkhitaryan cerca il gol, la Primavera ne fa 4 alla Lazio

All’appello, del tridente, manca solo lui: Mkhitaryan...

25/10/2020 - (Il Messaggero)

Fonseca riparte in formula tre

Tiri Mancini, giusto chiamarli così, anche se quando c’è il Covid-19 di mezzo...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Treemme Tempesta
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
01.11.2020 18:00
A.S. Roma - Fiorentina 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Europa League
29.10.2020 21:00
A.S. Roma - CSKA Sofia 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
30.10.1977 15:00
Campionato
Napoli A.S. Roma 2 - 0
30.10.1983 19:00
Campionato
A.S. Roma Napoli 5 - 1
30.10.1988 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 2 - 0
30.10.1991 20:30
Coppa Italia
A.S. Roma Napoli 1 - 0
30.10.1994 15:00
Campionato
Parma A.S. Roma 1 - 0
30.10.2001 20:45
Champions League
A.S. Roma Anderlecht 1 - 1
30.10.2002 20:45
Champions League
Real Madrid A.S. Roma 0 - 1
30.10.2005 15:00
Campionato
A.S. Roma Ascoli 2 - 1
30.10.2010 18:00
Campionato
A.S. Roma Lecce 2 - 0
30.10.2016 15:00
Campionato
Empoli A.S. Roma 0 - 0
30.10.2019 21:00
Campionato
Udinese A.S. Roma 0 - 4
CLASSIFICA
Milan 13
Napoli 12
Sassuolo 11
Inter 10
Atalanta 9
Juventus 9
Sampdoria 9
A.S. Roma 8
Verona 8
Cagliari 7
Fiorentina 7
Lazio 7
Benevento 6
Spezia 5
Genoa 4
Parma 4
Bologna 3
Udinese 3
Crotone 1
Torino 1
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!