Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(23/02/2021)

Roma, il gol non (sempre) viene da fuori

Era il 12 febbraio del 2006, Siena-Roma. Partita tirata, toscani sulla difensiva, giallorossi lì a sbattere contro il muro alzato da De Canio, ma volevano a tutti i costi l'ottava vittoria di fila (arriveranno a 11 battendo la Lazio nel derby). La palla gira da una parte all'altra per cercare di aggirare i vecchi volponi come Legrottaglie e Tudor, o l'attuale tecnico del Parma, D'Aversa, e di evitare le ripartenze di Enrico Chiesa. La Roma, allenata da Spalletti, trova il jolly quando ormai la partita era incanalata sullo 0-0: dopo settanta minuti di gioco, De Rossi decide di fare da solo, lasciando partire un tiraccio da trenta metri. Gol, e Fortin è battuto. Era l'unico modo per segnare in quel pomeriggio, forse lo sarebbe stato anche domenica a Benevento. Quel pomeriggio di febbraio, con il Siena ormai stanato, arriva anche il raddoppio, di Mancini, nel recupero. Chiaro, è solo un esempio, ma certe volte le partite storte, abbottonate, con squadre catenacciare che provano a respirare almeno quel punticino, si risolvono così. Ma la Roma i De Rossi ce li ha? Non specialisti a quel livello, ma gente come Veretout, Mikhitaryan, Pellegrini, Pedro, lo stesso Dzeko, o Mayoral, hanno il tiro dalla distanza come una delle caratteristiche principali. Manca un po' di coraggio e forse l'abitudine.
 
La Roma ama entrare in area, come tutte le grandi squadre del campionato che, diciamo, non hanno bisogno di cercare il jolly. Si ricorderà: Zeman, ad esempio, non voleva vedere la sua squadra optare per il tentativo lasciato al caso, i suoi calciatori dovevano entrare in porta con tutto il pallone. Ipotesi di calcio affascinante, ma a volte è necessario provare la rude scorciatoia. La squadra di Fonseca è tra le squadre che tira più in porta in assoluto, è al sesto posto con 304 conclusioni dopo Napoli con 349, Atalanta con 339, Milan con 317, Inter con 316 e Sassuolo con 307. Ma se vediamo la sua posizione nella classifica dei tiri da fuori area ci accorgiamo che è dodicesima, con il 33%. Poi, la Roma è quarta con una media di 1 gol da fuori ogni 14 conclusioni dalla distanza, meglio Atalanta con 12, Benevento e Sampdoria con 13. Il che vuol dire che ha un tasso di precisione alto, ma ci prova poco, o comunque meno di quello che dovrebbe o che il suo potenziale le consentirebbe. Si tende a evitare la conclusione casuale, per provare l'imbucata per una conclusione più semplice. (...)
 
A. Angeloni


Notizie correlate

19/04/2021 - (Il Messaggero)

Fonseca alza bandiera bianca «Torneo scadente, colpa mia»

Ancora una volta il campionato della Roma finisce con largo anticipo...

19/04/2021 - (Il Messaggero)

Roma, è finito il campionato

La Roma, inchinandosi al Torino (3-1), esce di scena in campionato...

18/04/2021 - (Il Messaggero)

Belotti il nemico speciale: un Gallo per il post-Dzeko

C'era una volta mister 100 milioni...

18/04/2021 - (Il Messaggero)

Fonseca e la Roma United alla meta

Ora viene il difficile. Dimenticare l'euforia legata...

17/04/2021 - (Il Messaggero)

Tiago Pinto pensa già al dopo: Muriel è l'alternativa a Belotti

Il presente è la semifinale di Europa League e la rincorsa...

17/04/2021 - (Il Messaggero)

Roma, coppia d'addio

Separati in casa, non in campo. Divisi nello spogliatoio...

16/04/2021 - (Il Messaggero)

Fonseca, una gioia per il futuro «Queste serate mi rendono fiero»

Fonseca si regala la prima semifinale europea della carriera...

16/04/2021 - (Il Messaggero)

Roma, il sogno non si ferma

Fate largo alla Roma. Che, pareggiando con l'Ajax...

15/04/2021 - (Il Messaggero)

Quanta voglia di derby per Karsdorp ex Feyenoord

Quella di oggi per Rick Karsdorp sarà una sfida dal doppio significato...

15/04/2021 - (Il Messaggero)

Roma, notte che vale una stagione

La notte tanto attesa è arrivata. La semifinale di Europa League...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Cucine De Gregorio
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
22.04.2021 18:30
A.S. Roma - Atalanta 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
18.04.2021 18:00
Torino - A.S. Roma 3 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
19.04.1969 15:00
Campionato
Milan A.S. Roma 1 - 0
19.04.1987 15:00
Campionato
A.S. Roma Ascoli 1 - 1
19.04.1997 15:00
Campionato
Fiorentina A.S. Roma 2 - 1
19.04.1998 15:00
Campionato
A.S. Roma Brescia 5 - 0
19.04.2003 20:30
Campionato
Juventus A.S. Roma 1 - 2
19.04.2008 18:00
Campionato
A.S. Roma Livorno 1 - 1
19.04.2009 15:00
Campionato
A.S. Roma Lecce 3 - 2
19.04.2011 20:45
Coppa Italia
A.S. Roma Inter 0 - 1
19.04.2014 21:00
Campionato
Fiorentina A.S. Roma 0 - 1
19.04.2015 15:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 1 - 1
CLASSIFICA
Inter 74
Milan 66
Atalanta 64
Juventus 62
Napoli 59
Lazio 58
A.S. Roma 54
Sassuolo 46
Verona 41
Sampdoria 39
Bologna 37
Udinese 36
Genoa 32
Spezia 32
Benevento 30
Fiorentina 30
Torino 30
Cagliari 25
Parma 20
Crotone 15
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!