Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(16/04/2021)

Roma, il sogno non si ferma

Fate largo alla Roma. Che, pareggiando con l'Ajax all'Olimpico (1-1), vola in semifinale di Europa League e si prepara alla sfida con il Manchester United: l'andata il 29 aprile all'Old Trafford e il ritorno il 6 maggio nella Capitale. Fonseca festeggia la qualificazione con Dzeko che segna la rete del pari: archiviata la lite di 3 mesi fa nella notte che può cambiare la stagione dei giallorossi, scivolati al 7° posto in campionato. Perché, alzando questo trofeo, si certificherebbe la partecipazione alla Champions. 
 
Come la settimana scorsa alla Crujiff Arena, è l'Ajax a comandare in campo. Si prende subito l'iniziativa e va all'assalto. Non c'è da stupirsi, dovendo ribaltare il risultato di Amsterdam (1-2). E segnare almeno 2 reti. Si fermaerà a quella di Brobbey. Quando attacca, usa almeno 6 giocatori: il falso nove Tadic, gli esterni alti Antony e Neres, gli intermedi Klaassen e Gravenbech e sempre uno dei terzini. La fascia scelta da ten Hag è la destra: l'obiettivo è attaccare dal lato di Calafiori e Ibanez, la catena meno esperta e quindi più fragile. In partenza si sgancia, quindi, Klaiber che a metà tempo però si arrende: entra Schuurs, con Timber che si allarga. La Roma, caricata dall'esterno dello stadio da alcuni tifosi che fanno esplodere qualche petardo appena comincia il match, si comporta come deve. Non è in controllo e lascia la palla, limitandosi ad alzare il muro e a usare il contropiede. Pellegrini, ripartendo in solitudine, ha subito la chance per il vantaggio, anche perché Klaiber scivola sul più bello: tiro fiacco, bloccato dall'ex Stekelenburg. Veretout, su assist di Dzeko, fa invece centro. L'arbitro Taylor, però, annulla: fuorigioco. Alvarez, il play del 4-1-4-1, spinge i compagni. Pau Lopez sbaglia il passaggio laterale, regalando il pallone a Antony che invita al tiro Klaassen. Provvidenziale la respinta di Diawara. Klaiber, prima di uscire, appoggia in area a Tadic che spreca: conclusione centrale e quindi facile per Pau Lopez. La linea difensiva della Roma è con 5 giocatori: Karsdorp e Calafiori sui abbassano accanto a Mancini, Cristante e Ibanez. Sotto palla, con Diawara e Veretout, pure Pellegrini e Mkhitaryan. Solo Dzeko rimane alto, con l'intenzione di far salire chi arriva da dietro. Fino all'intervallo, però, non è coinvolto per l'atteggiamento prudente che fa scomparire il solito 3-4-2-1: ecco il 5-4-1. Ma la strategia di Fonseca paga. I pericoli sono ridotti al minimo, pur lasciando la superiorità del possesso palla agli avversari (73,7%).
 
U. Trani


Notizie correlate

09/05/2021 - (Il Messaggero)

Josè giallorosso vive già sui social. E prepara gelati

Non è ancora arrivato a Roma, ma Josè Mourinho...

09/05/2021 - (Il Messaggero)

La Roma in vetrina

Leggi Crotone ma il pensiero rimane fisso su Mourinho...

08/05/2021 - (Il Messaggero)

I ragazzi di Mou. La favola di Ebrima, a Roma in barcone «Ora piango di gioia»

E’ nato nel 2001, che per la tifoseria della Roma è l’anno del Signore...

08/05/2021 - (Il Messaggero)

I ragazzi di Mou. Nicola, polacco di Tivoli: la “prima” è alla De Rossi

L'Uefa gli ha tolto la gioia del gol. Non quella di aver esordito...

07/05/2021 - (Il Messaggero)

Il mercato secondo Mourinho Giocatori dal fisico bestiale

Per capire come Mourinho vorrà costruire la sua Roma...

07/05/2021 - (Il Messaggero)

Roma a testa alta

Sotto lo sguardo dello spettatore più interessato, Josè Mourinho...

06/05/2021 - (Il Messaggero)

Fonseca: «Addio scontato»

L'effetto-Mou non risparmia nemmeno la semifinale di ritorno di Europa League...

06/05/2021 - (Il Messaggero)

Roma, primo esame special

Stasera all'Olimpico gli ex United saranno tre: a Smalling e Mkhitaryan...

05/05/2021 - (Il Messaggero)

La scossa dei Friedkin. Mourinho alla Roma

Mourinho sarà il nuovo allenatore della Roma...

05/05/2021 - (Il Messaggero)

Vincente e provocatore «Non vedo l’ora, daje!»

Ci sarà anche chi, di Mourinho, ricorderà gli ultimi tre esoneri...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Orsolini
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
12.05.2021 20:45
Inter - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
09.05.2021 18:00
A.S. Roma - Crotone 5 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
09.05.1976 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 2 - 0
09.05.1982 15:00
Campionato
A.S. Roma Ascoli 2 - 1
09.05.1993 15:00
Campionato
A.S. Roma Torino 4 - 5
09.05.1999 15:00
Campionato
Piacenza A.S. Roma 2 - 0
09.05.2004 15:00
Campionato
A.S. Roma Perugia 1 - 3
09.05.2007 18:00
Coppa Italia
A.S. Roma Inter 6 - 2
09.05.2010 15:00
Campionato
A.S. Roma Cagliari 2 - 1
09.05.2015 20:45
Campionato
Milan A.S. Roma 2 - 1
09.05.2021 18:00
Campionato
A.S. Roma Crotone 5 - 0
CLASSIFICA
Inter 82
Atalanta 69
Juventus 69
Milan 69
Napoli 67
Lazio 64
A.S. Roma 55
Sassuolo 53
Sampdoria 45
Verona 42
Bologna 39
Udinese 39
Genoa 36
Fiorentina 35
Spezia 34
Torino 34
Cagliari 32
Benevento 31
Parma 20
Crotone 18
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!