Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Leggo

(25/10/2021)

Reazione d’orgoglio

Trauma passato. La Roma di Mourinho ferma la corsa inarrestabile del Napoli in una gara tesa e in bilico fino al triplice fischio. Più che una minestrina dopo il ko clamoroso di Bodo anche perché le occasioni più nitide le hanno avute proprio i giallorossi che hanno sprecato sotto porta con Abraham, Mancini e Pellegrini. Un pareggio giusto contro la capolista che ha dominato il campo solo nel primo quarto d'ora della ripresa. Il resto è stato un colpo su colpo senza vincitore. Tensione dicevamo, in campo come dimostrano le espulsioni dei due allenatori. E sugli spalti visti i cori offensivi (e quelli pro-Totti) verso Spalletti che a sua volta ha risposto alzando la mano polemicamente verso la Sud. La fine ufficiale di un amore. E' appena iniziato, invece, quello per Mourinho che ha deciso di spedire punitivamente in tribuna Kumbulla, Villar, Diawara e Mayoral. In campo la Roma A ha dimostrato di stare compatta col tecnico. E di crescere a livello tattico soprattutto in fase difensiva. Quando si fa una cazzata grossa come la nostra col Bodo è difficile reagire - ammette Mou-. Per me è stata una grande partita, di alto livello a livello di concentrazione e tensione. E' stata dura per tutti, il pareggio è giusto anche se non torno a casa felice per il risultato. I giocatori esclusi? La nostra squadra ora ha 14 calciatori ma gli altri non hanno una croce addosso, conto di recuperarli anche se è dura perdonarli. Anche Spalletti la pensa come lo Special One: La Roma ha giocato una grande partita, ci siamo equivalsi. Gli insulti? Ognuno può farsi le idee che vuole, prima o poi si farà chiarezza. Conservo ricordi bellissimi. Infine il nuovo attacco di Mou al prato dell'Olimpico: L'hanno pitturato di verde, ma sotto c'è il sale.

F. Balzani
 


Notizie correlate

27/01/2022 - (Leggo)

Diawara dice no alla sua partenza: così blocca Xhaka

Sorrisi, auguri e complimenti. Ma pure qualche...

26/01/2022 - (Leggo)

Mourinho vuole regalarsi Xhaka. Zaniolo da blindare

Cinque giorni per far sorridere Mourinho...

25/01/2022 - (Leggo)

Roma, Diawara in vetrina: oggi valuta le offerte

Un regista per una Roma che ha imparato a recitare...

24/01/2022 - (Leggo)

Poker per l'Europa

Dirigono Oliveira e Mkhitaryan, cantano Abraham e Zaniolo...

21/01/2022 - (Leggo)

Doppia coppia

Il Lecce torna a far paura, ma stavolta il finale è lieto...

20/01/2022 - (Leggo)

Mou & Friedkin: vogliamo la Coppa. Lecce da esorcizzare

È entrata a Trigoria nove volte e ha salvato annate spesso amare...

19/01/2022 - (Leggo)

Mou ritrova Ibanez e Cristante

Tornano Cristante e Ibanez, ma niente turn over...

18/01/2022 - (Leggo)

Kamara apre a Mou: «La mia partenza immediata? Possibile»

Rifondare più che rafforzare. Il leit motiv a Trigoria...

17/01/2022 - (Leggo)

Ci pensa Oliveira

Ci pensa Sergio, che stavolta non è il protagonista di Borotalco...

14/01/2022 - (Leggo)

Rivoluzione Mou, pronta la lista dei primi 7 partenti

In fuga da Mourinho, per il bene della Roma...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Macelleria Di cotte e di crude
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
05.02.2022 15:00
A.S. Roma - Genoa 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
23.01.2022 18:00
Empoli - A.S. Roma 2 - 4
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
27.01.1980 15:00
Campionato
Bologna A.S. Roma 1 - 1
27.01.1985 15:00
Campionato
Como A.S. Roma 0 - 0
27.01.1991 15:00
Campionato
Fiorentina A.S. Roma 1 - 1
27.01.1993 20:30
Coppa Italia
Napoli A.S. Roma 0 - 0
27.01.2002 19:00
Campionato
A.S. Roma Piacenza 2 - 0
27.01.2011 20:45
Coppa Italia
Juventus A.S. Roma 0 - 2
27.01.2013 12:30
Campionato
Bologna A.S. Roma 3 - 3
27.01.2019 15:00
Campionato
Atalanta A.S. Roma 3 - 3
CLASSIFICA
Inter 53
Milan 49
Napoli 49
Atalanta 43
Juventus 42
A.S. Roma 38
Fiorentina 36
Lazio 36
Verona 33
Torino 32
Empoli 29
Sassuolo 29
Bologna 27
Spezia 25
Udinese 24
Sampdoria 20
Venezia 18
Cagliari 17
Genoa 13
Salernitana 11
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!