Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Leggo

(30/09/2022)

Dybala è tornato: pronto per l'Inter

È tornato. Sano e salvo come si dice esageratamente in questi casi. Alle 6,45 di ieri mattina Paulo Dybala è sbarcato con un volo diretto da New York nella capitale e poco prima di pranzo è stato sottoposto ai controlli medici che non hanno evidenziato particolari problematiche fisiche. La Joya ha effettuato lavoro individuale nel pomeriggio visto il lungo viaggio e oggi svolgerà un test col gruppo. Se non avvertirà fastidi partirà con Pellegrini e compagni verso Milano dove domani alle 18 si gioca il big match con l'Inter. Una gara dai mille significati per Paulo. In estate, infatti, i nerazzurri lo hanno sedotto e abbandonato prima che irrompesse la Roma di Mourinho a distruggere gli indugi.

Ora Dybala vuole alimentare ulteriori rimpianti nello stadio dove ha segnato il primo gol in trasferta della sua carriera. E soprattutto vuole aiutare la Roma a ritrovare la via del gol (5 reti su 8 portano la sua firma, assist compresi) Tutto, come detto, dipenderà dall'ultimo allenamento di stamattina. L'ex juventino, infatti, aveva saltato l'ultima gara con l'Atalanta per un problema al flessore sinistro. Era partito lo stesso con la nazionale argentina ma il ct Scaloni lo ha tenuto a riposo sia contro Honduras che contro la Giamaica specificando però che si trattava solo di una misura precauzionale. A meno di sorprese, quindi, Dybala partirà per Milano e formerà il trio con Zaniolo e Abraham. Saranno della partita anche i recuperati Pellegrini, El Shaarawy e Kumbulla. Lo squalificato Mourinho, che contro la sua ex Inter ha sempre perso, potrà quindi contare su tutti fatta eccezione di Wijnaldum. Al contrario di Inzaghi che farà a meno di Lukaku e Brozovic. Confermate le due amichevoli in Giappone del 25 e 28 novembre contro Nagoya e Yokohoma.

DONNE DA CHAMPIONS - Intanto a rendere orgogliosi i tifosi ci hanno pensato le ragazze della Roma Femminile che ieri al Tre Fontane hanno tagliato un traguardo storico qualificandosi in Champions dopo aver battuto 4-1 lo Sparta Praga nel turno preliminare con le reti di Wenninger, Andressa, Minami e Haavi. Ora la Roma è alle fase finali dove è presente anche la Juve. In tribuna Tiago Pinto e in serata anche i complimenti della Sensi.
 
F. Balzani


Notizie correlate

09/12/2022 - (Leggo)

Dybala, Joya di Mou per ripartire a gennaio

Poca Joya in Qatar, anzi zero. Almeno finora. Dybala...

07/12/2022 - (Leggo)

Roma, tentazione Depay per Mou

Il leone Depay per risolvere il mal di gol...

25/11/2022 - (Leggo)

Mourinho punge la Roma sul mercato

Non abbiamo la forza per andare...

24/11/2022 - (Leggo)

Roma, pazzi per Mou in Giappone

Prima il bagno di folla all'aereoporto di Tokyo...

22/11/2022 - (Leggo)

Un norvegese a Roma

È sbarcato Ola Solbakken, stavolta per restare...

18/11/2022 - (Leggo)

Zaniolo diventa un caso: non segna e non firma

Non segna, nemmeno in Nazionale. E soprattutto non firma...

17/11/2022 - (Leggo)

«Roma, ho pianto tanto, ma torno più forte»

Un mese, forse quaranta giorni. Poi Gini Wijnaldum...

14/11/2022 - (Leggo)

Dybala dipendenti

Una mezza Joya, inaspettata. Al termine...

11/11/2022 - (Leggo)

Mou-Karsdorp: rottura totale. Il gruppo sta col tecnico

Presenza non gradita e visto di uscita pronto...

10/11/2022 - (Leggo)

Occasione persa

Poteva essere la sera del riscatto. Di Abraham, della Roma...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Brispal
5x1000 all'Associazione Scodinzolo Onlus - Codice Fiscale 97737450581
Comunicato Te la do io Tokyo - Segnale radio e streaming
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
04.01.2023 16:30
A.S. Roma - Bologna 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
13.11.2022 15:00
A.S. Roma - Torino 1 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
10.12.1972 15:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 2 - 0
10.12.1975 20:30
Coppa Uefa
A.S. Roma Bruges 0 - 1
10.12.1978 15:00
Campionato
Fiorentina A.S. Roma 2 - 0
10.12.1989 15:00
Campionato
A.S. Roma Cremonese 3 - 2
10.12.1995 15:00
Campionato
A.S. Roma Vicenza 1 - 1
10.12.2000 15:00
Campionato
A.S. Roma Udinese 2 - 1
10.12.2002 20:45
Champions League
Ajax A.S. Roma 2 - 1
10.12.2006 20:30
Campionato
lazio A.S. Roma 3 - 0
10.12.2014 20:45
Champions League
A.S. Roma Manchester City 0 - 2
10.12.2017 12:30
Campionato
Chievo Verona A.S. Roma 0 - 0
10.12.2020 18:55
Europa League
CSKA Sofia A.S. Roma 3 - 1
CLASSIFICA
Napoli 41
Milan 33
Juventus 31
Inter 30
Lazio 30
A.S. Roma 27
Atalanta 27
Udinese 24
Torino 21
Bologna 19
Fiorentina 19
Empoli 17
Salernitana 17
Monza 16
Sassuolo 16
Lecce 15
Spezia 13
Cremonese 7
Sampdoria 6
Verona 5
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!