Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(07/12/2017) A.S. Roma

Perotti: Il rinnovo del contratto è un regalo bellissimo. Il gol contro il Genoa lo porterò con me per il resto della vita, è stato importante per la squadra e per Totti

Le parole di Diego Perotti.
 
Come stai? "Sto passando un buon momento, la squadra ha conquistato un obiettivo molto bello. Magari nessuno ci credeva all'inizio ma siamo riusciti a qualificarci come primi, in campionato stiamo andando abbastanza bene, dobbiamo sicuramente migliorare ma stiamo facendo un buon campionato".
 
Il percorso in Champions League. C'è stato un momento in cui avete capito che si poteva passare il turno? "Già dalla prima partita, il pareggio con l'Atletico Madrid, soprattutto al momento dell'occasione di Saùl che ha sbagliato quel gol. Lì poteva cambiare tutto perché se inizi con una sconfitta, considerando le squadre presenti nel girone, sarebbe stata durissima. Poi una volta la fortuna è andata dalla nostra parte. Successivamente la partita di Londra, dove meritavamo la vittoria; ribaltare il 2-0 allo Stamford Bridge è stato il momento in cui ci siamo detti che avremmo potuto farcela. Ovviamente anche il 3-0 all'Olimpico è stato il momento più chiaro di quello che voleva la squadra. Al momento del sorteggio più di qualcuno avrebbe firmato per giocare la qualificazione al prossimo turno in casa contro il Qarabag nell'ultima giornata. E' stata una partita dura, sofferta, ma alla fine abbiamo goduto tutti insieme".
 
Il calciatore annuncia il rinnovo del contratto fino al 2021.
 
Dal gol contro il Genoa ad oggi ti stanno accadendo tante cose belle: "Già dalla prima partita con il Sassuolo mi sono sentito veramente bene e importante in questa squadra. Magari non ho giocato tanto l'anno scorso negli ultimi sei mesi, ma ho sempre giocato abbastanza, a volte bene, altre volte meno bene, ma ho sempre dato il meglio di me stesso. Questo inizio di campionato, partendo dalla sfida contro il Genoa, è uno dei momenti più importanti della mia carriera e questo regalo mi rende felice".
 
Il gol più bello tra quelli contro il Genoa, il rigore nel derby e contro il Chelsea: "Come bellezza dico quello contro il Chelsea, però fino alla fine della mia carriera mi porterò dietro il gol contro il Genoa, contro il mio Genoa, e ancora sto ricevendo degli insulti. Un gol importante non solo per la Champions ma anche per cosa rappresentava quel giorno. Francesco meritava un addio all'altezza. E' stato bello e importante per lui, l'ho avuto come compagno e ho avuto la fortuna di giocare con il miglior giocatore della storia della Roma e si meritava di dire addio con una vittoria. Quel gol diventerà il più importante della mia carriera".
 
Cosa hai provato quando lo stadio ha cantato il coro con il tuo nome? "Stavo aspettando questo momento da tempo. Lo avevo sentito solo al Genoa e mi mancava un po'. Non è facile per una tifoseria storica come questa fare questo tipo di coro nei confronti di un giocatore. Non è stato facile uscire, mi sarebbe piaciuto tornare indietro per riascoltarlo".

(AS Roma)

Notizie correlate A.S. Roma

12/12/2017 (A.S. Roma)

Salah: Il premio come miglior giocatore africano? Ringrazio anche la Roma

Mohamed Salah, attaccante del Liverpool ed ex dell'AS Roma...

12/12/2017 (A.S. Roma)

Venerdì conferenza stampa di Eusebio Di Francesco

Tramite il suo canale ufficiale Twitter l'AS Roma ha annunciato...

12/12/2017 (A.S. Roma)

AS Roma - Primo allenamento in vista del Cagliari

Dopo il giorno di riposo concesso da Eusebio Di Francesco...

12/12/2017 (A.S. Roma)

Rassegna Stampa Giallorossa - 12 Dicembre

La rassegna stampa giallorossa di martedì 12 Dicembre...

11/12/2017 (A.S. Roma)

Strootman: Siamo una squadra forte ma non possiamo perdere punti cosi

Queste le dichiarazioni di Kevin Strootman rilasciate ai microfoni di Roma TV...

11/12/2017 (A.S. Roma)

Di Francesco: Shakhtar Donetsk avversario molto difficile. Metteremo in campo tutto quello che abbiamo

Anche l'allenatore dell'AS Roma Eusebio Di Francesco ha commentato...

11/12/2017 (A.S. Roma)

Champions League: andata il 21 Febbraio, ritorno il 13 Marzo

L'AS Roma affronterà lo Shakhtar Donetsk negli ottavi di finale...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Casa del Materasso
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
16.12.2017 20:45
A.S. Roma - Cagliari 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
10.12.2017 12:30
Chievo Verona - A.S. Roma 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
12.12.1965 15:00
Campionato
A.S. Roma Torino 1 - 0
12.12.1971 15:00
Campionato
Napoli A.S. Roma 4 - 0
12.12.1976 15:00
Campionato
Napoli A.S. Roma 1 - 0
12.12.1982 15:00
Campionato
A.S. Roma Inter 2 - 1
12.12.1990 20:30
Coppa Uefa
Bordeaux A.S. Roma 0 - 2
12.12.1993 15:00
Campionato
Piacenza A.S. Roma 1 - 0
12.12.1999 19:00
Campionato
Bologna A.S. Roma 1 - 0
12.12.2001 20:30
Coppa Italia
A.S. Roma Brescia 0 - 1
12.12.2004 15:00
Campionato
Brescia A.S. Roma 0 - 1
12.12.2007 20:45
Champions League
A.S. Roma Manchester United FC 1 - 1
12.12.2010 15:00
Campionato
A.S. Roma Bari 1 - 0
12.12.2011 20:45
Campionato
A.S. Roma Juventus 1 - 1
12.12.2016 21:00
Campionato
A.S. Roma Milan 1 - 0
CLASSIFICA
Inter 40
Napoli 39
Juventus 38
A.S. Roma 35
Lazio 32
Sampdoria 27
Milan 24
Fiorentina 22
Bologna 21
Chievo 21
Atalanta 20
Torino 20
Udinese 18
Cagliari 17
Sassuolo 14
Genoa 13
Crotone 11
Spal 10
Verona 10
Benevento 1
SONDAGGI

Hai fiducia nel lavoro di Eusebio Di Francesco? - Sondaggio chiuso

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!