Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Leggo

(13/03/2019)

Operazione rilancio. La nuova Roma di Ranieri ha già trovato i suoi eroi

Ci voleva l'arrivo di Ranieri per rivalutare gli acquisti di Monchi? Potrebbe essere questo il paradosso di un'annata nata sotto il segno dei fallimenti di mercato dell'ormai ex ds che nei prossimi giorni firmerà con l'Arsenal. Il tecnico romano d'altronde è stato spesso l'artefice di riscatto di molti giocatori che non trovavano spazio o che fino al suo arrivo non erano stati sfruttati a dovere. Di esempi ne è piena zeppa la sua prima Roma che nel 2010 sfiorò lo scudetto: dall'ex terzo portiere Julio Sergio all'eterno discontinuo Menez passando per Brighi, Burdisso o Vucinic. Ancora più eclatante il fenomeno Leicester dove Ranieri ha plasmato tanti piccoli miracoli. I più evidenti rispondono ai nomi di Drinkwater, Kante, Vardy e Mahrez. Proprio quest'ultimo, a un passo dalla Roma un anno e mezzo fa, passò dalla serie B francese con il Le Havre alla vittoria della Premier grazie alle intuizioni di Ranieri. Un percorso che Claudio vorrebbe far ripercorrere a Justin Kluivert, abbracciato e coccolato dal tecnico dopo la bella prestazione con l'Empoli. L'olandese - pagato 17 milioni la scorsa estate - non ha legato con Di Francesco e lo evidenzia lo scarso minutaggio (1262') oltre a un rapporto spesso teso come dimostra l'esclusione di Madrid.
 
Il giocatore più nominato da Ranieri in questi primi giorni però è un altro. Ovvero Patrik Schick, 42 milioni e tanti passaggi a vuoto nella Roma di Di Francesco. «Ha tutto per sfondare, lui e Dzeko devono giocare insieme», è stato il marchio di Ranieri che ne vorrebbe fare un nuovo Vucinic. Il montenegrino giocava, infatti, da seconda punta al fianco di Toni e davanti a Totti. Ranieri vorrebbe fare lo stesso affiancandogli Dzeko e mettendogli qualche passo indietro Zaniolo. L'inizio fa ben sperare visto che il gol di Schick ha portato lunedì sera tre punti pesantissimi. Rivitalizzati dall'arrivo di Ranieri sono sembrati (ma forse è presto per dirlo) pure Marcano e Nzonzi. Il difensore spagnolo ha il fisico perfetto per l'identikit che cerca Ranieri, basti guardare la stazza della coppia difensiva del Leicester formata all'epoca da Huth e Morgan. Il centrocampista francese - pagato 27 milioni - invece sarà usato come vertice basso in attesa del ritorno di De Rossi e ha i tempi giusti per rallentare il gioco nei momenti di tensione. Ha deluso meno fin qui Cristante che tuttavia non è ancora riuscito a non far rimpiangere Nainggolan. L'ex atalantino può essere il Brighi di quella Roma che per poco non strappò il tricolore all'Inter di Mourinho. (...)
 
F. Balzani


Notizie correlate

25/03/2019 - (Leggo)

Moriero: «Attenta Roma, riparti solo se batti il Napoli»

La Roma per lui è stata la prima esperienza importante nel grande calcio...

22/03/2019 - (Leggo)

Pellegrini si riprende la Roma e si offre alla Under 21

L'esordio con Ranieri, l'Europeo under 21, la nascita della figlia...

21/03/2019 - (Leggo)

C’è il Gallo per il dopo Dzeko

Il Gallo di Calcinate per far dimenticare il Cigno di Saravejo...

20/03/2019 - (Leggo)

Frenate eccellenti. Male Napoli e le due romane: quanti punti persi in un anno

All'incirca 12 mesi fa, dopo 28 partite su 38, avevamo ancora una...

20/03/2019 - (Leggo)

Roma di provincia: Gasperini e Giampaolo al timone per la stagione senza Champions

«A Monchi avevo chiesto allenatori di primo livello». Ripartiamo...

19/03/2019 - (Leggo)

Manolas non idoneo e lascia la Nazionale

Lavori personalizzati, dialoghi individuali e l’aiuto...

19/03/2019 - (Leggo)

La resa dei conti. Monchi: «Io e la Roma vedute diverse». E Pallotta lo attacca: «Falso, ha fallito»

C'eravamo tanto amati. A Roma accade spesso, soprattutto...

18/03/2019 - (Leggo)

Ora il club ripensa a Sabatini salvatutti

Il ritorno di Sabatini per risolvere i problemi creati da Monchi...

18/03/2019 - (Leggo)

La Roma senza difesa

Dal pugno alzato con l'Empoli alle braccia lungo i fianchi...

15/03/2019 - (Leggo)

Nzonzi, addio Nazionale: Deschamps lo mette fuori

La crisi con la Roma si paga pure in Nazionale. Lo sa bene...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet a Roma - SEO SEM
Casa del Materasso
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
31.03.2019 15:00
A.S. Roma - Napoli 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
16.03.2019 18:00
Spal - A.S. Roma 2 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
25.03.1973 15:00
Campionato
Milan A.S. Roma 3 - 1
25.03.1979 15:00
Campionato
Perugia A.S. Roma 1 - 1
25.03.1981 15:00
Coppa Italia
A.S. Roma Fiorentina 0 - 0
25.03.1984 15:00
Campionato
Ascoli A.S. Roma 0 - 0
25.03.1990 15:00
Campionato
A.S. Roma Verona 5 - 2
25.03.2000 15:00
Campionato
lazio A.S. Roma 2 - 1
25.03.2004 20:45
Coppa Uefa
A.S. Roma Villareal 2 - 1
25.03.2006 20:30
Campionato
Juventus A.S. Roma 1 - 1
25.03.2014 20:45
Campionato
A.S. Roma Torino 2 - 1
CLASSIFICA
Juventus 75
Napoli 60
Inter 53
Milan 51
A.S. Roma 47
Atalanta 45
Lazio 45
Torino 44
Sampdoria 42
Fiorentina 37
Genoa 33
Parma 33
Sassuolo 32
Cagliari 30
Spal 26
Empoli 25
Udinese 25
Bologna 24
Frosinone 17
Chievo 11
SONDAGGI

Ha fatto bene Totti a rilasciare le dichiarazioni di ieri?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!